Recensione Coltello bushcraft Hultafors ok4

Bel video, ed il narratore parla come Renzi! Saranno parenti? :p

Sono disponibili fodero migliori di quello standard? Che nome ha l'acciaio usato?
Renzi ? ahahahah no no... sono solo un Toscano.
Sul tipo di acciaio non ho trovato nulla su fonti attendibili... se trovo qualcosa faccio un'integrazione. Per il fodero, c'è solo quello
 
Il fodero non sembra malaccio considerando il tipo di coltello ed il suo prezzo! A vederlo dal tuo video sembra molto più Smart di quello del garberg che ha ritenuta zero se portato con il passante da cintura. Sotto l’accrocchio che mi sono fatto per portarlo con un moschettone et similia in stile dangler!
 

Allegati

Bel video, ed il narratore parla come Renzi! Saranno parenti? :p

Sono disponibili fodero migliori di quello standard? Che nome ha l'acciaio usato?
Acciaio SK5.
Rivestimento lama in EPD.
Non ci sono altri foderi disponibili.
Quello in dotazione ha scarsa tenuta, ma visto il prezzo ci può stare.
Lo uso da anni in campagna, per l'orto soprattutto. Va molto bene ma arrugginisce solo a guardarlo.
 
Ce l'ho anch'io (è il secondo che prendo) e mi trovo bene, è la massima espressione di quello che si dice un "beater". Per chi non ha la coltellite, questo coltello può bastare e avanzare per tutta la vita (se poi lo si abbina ad una roncola/manaresso/pennato/accetta, segaccio pieghevole e lesina si può affrontare qualunque cosa). Qualche difetto ce l'ha: è brutto come il peccato, il fodero non è un granché, la copertura va via in fretta e l'SK5 di sotto non vede l'ora di arrugginire. Ma sono difetti di poco conto visto quanto rende nel complesso e quanto poco costa. Il firesteel di Hultafors (da comprare a parte) è in assoluto uno dei migliori che abbia mai provato.
 

Discussioni simili



Alto Basso