Coltello Camillus Camp Knife

A me il cavatappi non è mai capitato di usarlo... secondo me non è indispensabile! Se dovessi portarmi dietro una bottiglia con tappo in sughero mi porterei il coltellino vecchio!
 
Oddio, non penso che la Camillus produca coltelli di qualità inferiore, altrimenti l'esercito e il corpo dei marines USA non avrebbero scelto tale casa produttrice!
 
Templar ha scritto:
E invece si, la qualità dei camillus è estremamente inferiore rispetto ai vitorinox.
Templar, hai degli argomenti a sostegno di questa tua opinione?
Secondo me le due marche sono sullo stesso livello...

Comunque se non sbaglio Manitu ha avuto dei problemi con i Victorinox...
 
spagnuz ha scritto:
Comunque se non sbaglio Manitu ha avuto dei problemi con i Victorinox...
... problemi... disastri !!!

Ne ho avute un paio per prova e le ho distrutte! ... come ho spiegato nei precedenti thread... sinceramente ne sono rimasto delusissimo !
 
Cosa ti è capitato di preciso? Io tra l'altro dovrei comprare un altro coltellino da mettere nel nuovo kit di sopravvivenza, ero indeciso tra un piccolo Victorinox e un Opinel... tu cosa dici?

Cosa ne pensi del coltello della Camillus?
 
... oramai, memore del passato, utilizzo solo Leatherman !
Per i piccoli utility non saprei aiutarti.... io ho un sacco di Opinel sparsi un po' dappertutto, costano pochissimo, tagliano molto bene e si affilano con facilità!
Per il resto la mia ignoranza è abissale, da quando ho provato e distrutto le VX sono uscite centinaia di soluzioni che non conosco, pertanto le cose potrebbero anche essere migliorate!
Cosa diversa per le pinze multiuso.... Leatherman e basta ... il resto per me è inferiore in affidabilità !
 
gli opinel hanno molti pregi ma anche un difetto grave : una volta bagnati si espande il legno del manico e non si aprono più.
io ho sempre trovato ottimi i victorinox da 10 cm per usi "normali".
per un uso più intensivo sono sicuramente migliori quelli più grandi, con il manico anatomico, tipo il rescue o il trekker.
 
i modelli victorinox sono anche fabbricati dall'altro fornitore
dell'esercito svizzero Wenger.Finora questi ultimi sono stati
nettamente migliori,ora la Wenger e' stata assorbita dai cugini
quindi vedremo.
 
Mah...
Anche se il caro Manitu ha distrutto due Vx, bisogna anche ricordarci come li tratta.
Considerate che è riuscito anche a rompere un Leatherman (e quelli sono indistruttibili), quindi non credo che nessuno di noi sia quei livelli, anche perchè a nessuno di noi chiedono di provare un prodotto e massacrarlo a rotta di collo, no?
Per questo credo che un buon Vx per le nostre "civili" attività di tutti i giorni, sia più che sufficiente.

Come esempio personale, riporto il fatto che io ho un Vx (il modello più grande di tutti) da quando sono piccolo, l'ho portato in giro per il mondo e non mi ha mai abbandonato.
Personalmente sono molto soddisfatto (naturalmente per attività "civili"), qualora dovessi arrivare ai livelli di Manitu, fregherei subito il Leatherman a mio fratello ;) ..
 
premesso che anche io ho un vx sempre com me, se cercate anche nel forum ho postato più volte le mie impressioni, che sono sempre ottime nell'uso civile. Posso trovargli un unico difetto o meglio mancanza il blocco lama/accessori, più di qualche volta mi sono chiuso su un dito un qualche attrezzo, specialmente i cacciaviti, mai la lama per fortuna.
 
Io è da più di dieci anni che possiedo e uso ogno gorno un victorinox e lo ritengo indistrutibile. Lho usato come leva, come punteruolo sul cemento (lo so, è una boiata, ma ho fatto ance quello), rotto fil di ferro, svitato centinaia di viti di dimensioni diverse, porato in mare con me e poi subito sulla spiaggia senza risciaqualrlo ne asciugarlo, tagliato ranetti, cibo, ecc.

Perchè eè meglio? Beh, principalmente per il disegno di alcuni strumenti come l'apribottigli e l'apriscatole, Grazie alla loro particolare geometria infatti possono essere usati per svitare viti di misura diverse (da quelle degli occhiali a viti molto più grandi).
Inoltre entrambi possono essere usati come leve senza grossi problemi (e di lavri pesanti gliene ho fatti fare).

L'apriscatole poi, grazie alla piccla "lama" che serve per bucare la scatola è particolarmene efficace.

Inoltre il gancio per i pacchi è un fantastico rompi fil di ferro mentre il puntruolo è tilissimo anche per fare i buchi nella cintura. Infatti grazie alla lama sul punteruolo si riescono a fare buchi precisi e puliti.

Senza parlare della sega, forbicine, ecc.

Come poi ho già scritto non ha mai fatto un filo di ruggine e mi ha aiutato in mille occasioni.

Ciao.
 
Ok, ma come fai a sostenere che la qualità dei coltelli Camillus è "estremamente inferiore" a quella dei Victorinox? Hai fatto una prova comparativa? Utilizzano degli acciai di qualità inferiore?

Comunque anch'io ho usato dei coltelli Victorinox e non ho mai avuto problemi.
Ma ho ancora il mio primo coltellino, di marca sconosciuta, comprato su una bancarella ad una fiera quando avevo 8 anni (quindi 16 anni fa) ed è ancora efficiente.
 
4x4 ha scritto:
premesso che anche io ho un vx sempre com me, se cercate anche nel forum ho postato più volte le mie impressioni, che sono sempre ottime nell'uso civile. Posso trovargli un unico difetto o meglio mancanza il blocco lama/accessori, più di qualche volta mi sono chiuso su un dito un qualche attrezzo, specialmente i cacciaviti, mai la lama per fortuna.

.... AZZ ... hai detto niente ! :eek:

Se ti pare normale che un utensile non abbia i blocchi !!! :?

Comunque sapete che ho un VX che tengo come una reliquia... un regalo di mia Nonna... quello non si romperà MAI ! ;)
 

Discussioni simili



Alto Basso