Coltello, orologio e torcia: postateli qui

alfredo

Banned
3 strumenti essenziali sia per l'EDC che per l'escursionismo...cosa portate con voi? Postate i vostri set-up, di lusso e economici, vecchi e nuovi, sportivi e classici, da lavoro o per il dì di festa!
Comincio io con il mio trio di oggi:


M. Morris friction folder, Omega Planet Ocean, Fenix P3D

Ciao!
 

Ultima modifica:
OROLOGIO: "geonaute" (11€ al decathlon, luce, cronometro, sveglia, data, 5 mt waterproof, non ricordo il modello).

TORCIA: IKEA (2€, in offerta, con pannello fotovoltaico... FENOMENALE)+ petzl tikkina 2 (18 € per emergenza)

Coltello: opinel (non ricordo la misura, comunque "media") + victorinox (multiuso con altimetro a batterie...scariche) + accetta (5€, 50 cm, 500gr)
 

alfredo

Banned
OROLOGIO: "geonaute" (11€ al decathlon, luce, cronometro, sveglia, data, 5 mt waterproof, non ricordo il modello).

TORCIA: IKEA (2€, in offerta, con pannello fotovoltaico... FENOMENALE)+ petzl tikkina 2 (18 € per emergenza)

Coltello: opinel (non ricordo la misura, comunque "media") + victorinox (multiuso con altimetro a batterie...scariche) + accetta (5€, 50 cm, 500gr)
Ah, sei ben attrezzato allora...ciao!
 
Il mio setup base per l'escursionismo è:
1) casio prg 120: sono un discreto appassionato di orologi (dai plasticoni a qualche sobria coroncina, passando per orologi lunari ed ancore alate) e devo dire che per un uso orientato all'avventura è il massimo. Ho avuto diversi suunto e protrek/gshock dell'ultima generazione e questo li batte tutti (IMHO). Dimensioni sensate, forma senza appigli/spigoli, funzioni al top, cinturino che veste un guanto. Difficilmente indosso altro orologio "in uscita".
2) Petzl Tikka xp2. Un classico.
3) Enzo Camper 125. Un coltello straordinario. Affilato a rasoio ma ci si possono dare anche belle mazzate. Design elegante e sobrio (al fianco non ti fa sembrare un fanatico).
Foto non ne faccio perchè sono una pippa scatenata con gli scatti.
Buona domenica a tutti.
 

alfredo

Banned
Il mio setup base per l'escursionismo è:
1) casio prg 120: sono un discreto appassionato di orologi (dai plasticoni a qualche sobria coroncina, passando per orologi lunari ed ancore alate) e devo dire che per un uso orientato all'avventura è il massimo. Ho avuto diversi suunto e protrek/gshock dell'ultima generazione e questo li batte tutti (IMHO). Dimensioni sensate, forma senza appigli/spigoli, funzioni al top, cinturino che veste un guanto. Difficilmente indosso altro orologio "in uscita".
2) Petzl Tikka xp2. Un classico.
3) Enzo Camper 125. Un coltello straordinario. Affilato a rasoio ma ci si possono dare anche belle mazzate. Design elegante e sobrio (al fianco non ti fa sembrare un fanatico).
Foto non ne faccio perchè sono una pippa scatenata con gli scatti.
Buona domenica a tutti.
Ottimo set-up, sono d'accordo. L'Enzo camper piace anche a me. Ciao!
 
Orologio Pro Trek, Vic Swiss Champ, torcia Energizer ricoperta in gomma e torcetta a led con dinamo da pochi €, in attesa di trovare la lanterna a batterie ricaricabili e dinamo che al Decathlon di Genova pare non interessi.
Saluti a tutti
 
Orologio Pro Trek, Vic Swiss Champ, torcia Energizer ricoperta in gomma e torcetta a led con dinamo da pochi €, in attesa di trovare la lanterna a batterie ricaricabili e dinamo che al Decathlon di Genova pare non interessi.
Saluti a tutti
usa internet, se non sbaglio adesso la spedizione è pure gratis!!!:)
 
Comprato nel 1987 nello spaccio della caserma SMIPAR di Pisa dove svolgevo il servizio militare. Non ha una marca, è al quarzo. Funziona ancora ed è ancora impermeabile.
Lo pagai allora 72.000 lire. E' passato un po di tempo......
 
Casio a ricarica solare, resiste fino a200 atm, in titanio,
Inova, ma non ricordo il modelo, ma ne ho anche altre
Minimo il Vic Hunter, normalmente nella Messertasche dei pantaloni, sempre l'opinel in palissandro e inox e il leatherman Wave.
 

Discussioni simili


Contenuti correlati

Alto