Io resto avventurosamente a casa! Consigli per sopravvivere a casa in tempo di pandemia

Coltello per corso di sopravvivenza e trekking

Conosco Renzo della Cimone Outdoor, e dubito che in un corso basic manderà allo sbaraglio ragazzi alle prime esperienze facendo patire freddo fame e sofferenze varie; vedrai che sarete organizzati a dovere.
:si:
Ho visto il sito e la lista dei materiali. Ora si capisce. Vi fa' portare il sacco a pelo -10, lo stuoino e il telo. Andate di lusso! Quel coltello che hai preso, o un'altro, e' indifferente. Mi piacciono le foto del suo sito, c'e' il fuoco, ma con il sacco a pelo non fara' la parte del riscaldamento principale. Buon Divertimento.
 
Ho visto il sito e la lista dei materiali. Ora si capisce. Vi fa' portare il sacco a pelo -10, lo stuoino e il telo. Andate di lusso! Quel coltello che hai preso, o un'altro, e' indifferente. Mi piacciono le foto del suo sito, c'e' il fuoco, ma con il sacco a pelo non fara' la parte del riscaldamento principale. Buon Divertimento.
Cosa intendi quando dici con il sacco a pelo non farà la parte del riscaldamento principale?
 
Il sacco a pelo -10 isola quindi la teoria e' che quello che c'e' fuori (aria a -10) rimane fuori e quello che c'e' dentro (il tuo corpo a 36,5 gradi Celsius) rimane dentro, cosi' ti scaldi dal calore generato dal tuo corpo stesso. Scaldare l'aria circostante al sacco a pelo quindi diventa abbastanza inutile e una perdita di tempo.
 
Il sacco a pelo -10 isola quindi la teoria e' che quello che c'e' fuori (aria a -10) rimane fuori e quello che c'e' dentro (il tuo corpo a 36,5 gradi Celsius) rimane dentro, cosi' ti scaldi dal calore generato dal tuo corpo stesso. Scaldare l'aria circostante al sacco a pelo quindi diventa abbastanza inutile e una perdita di tempo.
Comunque il coltello l ho preso in occasione del corso ma già lo avrei voluto avere, e seconda cosa lo utilizzeró per trekking futuri . Mi rimarrà per sempre.
 
Ottimo, benvenuto al reparto ammalati di coltellite.
Visto che si parla di campi invernali, ti do' una dritta che per me ha sempre funzionato benissimo: Invece di comprare un materassino, magari di quelli isolanti e costosi, comperane due: Uno qualsiasi decente ad aria e uno sottile di cfc, quelli che non si gonfiano. Molta gente usa i due materassi ma mette il cfc sotto il gonfiabile. Invece mettilo SOPRA il gonfiabile, cosi' isoli il fondoschiena anche dall' aria fredda che e' a contatto con il materassino gonfiabile. poi sopra ci metti il sacco a pelo. Sogni d'oro.
 
Ottimo, benvenuto al reparto ammalati di coltellite.
Visto che si parla di campi invernali, ti do' una dritta che per me ha sempre funzionato benissimo: Invece di comprare un materassino, magari di quelli isolanti e costosi, comperane due: Uno qualsiasi decente ad aria e uno sottile di cfc, quelli che non si gonfiano. Molta gente usa i due materassi ma mette il cfc sotto il gonfiabile. Invece mettilo SOPRA il gonfiabile, cosi' isoli il fondoschiena anche dall' aria fredda che e' a contatto con il materassino gonfiabile. poi sopra ci metti il sacco a pelo. Sogni d'oro.
Perfetto grazie. Quindi a contatto con la terra metto il gonfiabile e poi sopra metto il cfc? Visto che ne capisci mi mandaresti i link di quelli che potrei comprare? Mi raccomando devono tenere poco spazio se possibile
 
Altrimenti questo coltello che vi linko che ha sempre il manico in legno visto che mi piace e costa pure meno del link che ho messo prima con manico in micarta.
Ho un dubbio ma il coltello è identico , è sempre il muela kodiak? o cambia qualcosa? acciaio?

https://www.amazon.it/Böker-Coltello-esploratore-Kodiak-Cocobolo/dp/B004VJVIXY/ref=sr_1_6?__mk_it_IT=ÅMÅŽÕÑ&dchild=1&keywords=muela+kodiak&qid=1575462274&sr=8-6
Il Kodiak è fatto in due acciai 14c28n o molibdeno vanadio, il 14c28n è migliore, lo trovi anche con manifattura in legno.
Io ho anche il Vesuvius, il Kodiak è migliore.
 
tipo questo per il CFC da 6 euri e poi un qualsiasi materassino di quelli che si gonfiano sotto, Non saprei quest' ultimo dove si trovano a buon prezzo in Italia.

https://www.amazon.it/Toorx-MATERASSINO-ARROTOLATO/dp/B00U08RKSC/ref=sr_1_20_sspa?__mk_it_IT=ÅMÅŽÕÑ&keywords=materassino+schiuma&qid=1575496630&sr=8-20-spons&psc=1&smid=A1JXJNODKGS8J4&spLa=ZW5jcnlwdGVkUXVhbGlmaWVyPUE5RjAxOU0xOE4yVjcmZW5jcnlwdGVkSWQ9QTAzOTI0ODIxWUtNR1pTRjFIUThEJmVuY3J5cHRlZEFkSWQ9QTAzMDMyMjYyOFYzNkFNSlhYOUFFJndpZGdldE5hbWU9c3BfbXRmJmFjdGlvbj1jbGlja1JlZGlyZWN0JmRvTm90TG9nQ2xpY2s9dHJ1ZQ==

La sequenza dalla terra in su' e':
Terreno, foglio di plastica se ce lo hai, materassino gonfiabile, materassino cfc, sacco a pelo.

comunque a me piace stare comodo, magari il tuo maestro vuole crearti apposta un po' di sconforto magari per sforzarti a costruire un materasso con le fronde di pino. Segui quello che ti dice lui. :si:
 
più pesante e ingombrante.
coldsteel srk :
dunque... ingombrante piu di un Mora si , un po' si... poi sai com'è... è qnche questione di sistemi di riferimento personali... per il peso ora guardo ma in mano ti garantisco che mi sembra di avere poco più di un opinel...secondo me il manico deve essere leggerissimo. 232 grammi . è molto poco per il tipo di coltello, secondo me
 
Ultima modifica:
tipo questo per il CFC da 6 euri e poi un qualsiasi materassino di quelli che si gonfiano sotto, Non saprei quest' ultimo dove si trovano a buon prezzo in Italia.

https://www.amazon.it/Toorx-MATERASSINO-ARROTOLATO/dp/B00U08RKSC/ref=sr_1_20_sspa?__mk_it_IT=ÅMÅŽÕÑ&keywords=materassino+schiuma&qid=1575496630&sr=8-20-spons&psc=1&smid=A1JXJNODKGS8J4&spLa=ZW5jcnlwdGVkUXVhbGlmaWVyPUE5RjAxOU0xOE4yVjcmZW5jcnlwdGVkSWQ9QTAzOTI0ODIxWUtNR1pTRjFIUThEJmVuY3J5cHRlZEFkSWQ9QTAzMDMyMjYyOFYzNkFNSlhYOUFFJndpZGdldE5hbWU9c3BfbXRmJmFjdGlvbj1jbGlja1JlZGlyZWN0JmRvTm90TG9nQ2xpY2s9dHJ1ZQ==

La sequenza dalla terra in su' e':
Terreno, foglio di plastica se ce lo hai, materassino gonfiabile, materassino cfc, sacco a pelo.

comunque a me piace stare comodo, magari il tuo maestro vuole crearti apposta un po' di sconforto magari per sforzarti a costruire un materasso con le fronde di pino. Segui quello che ti dice lui. :si:
Visto che il thread si è spostato sul "letto" :rofl: ti consiglio il pluriball come nylon da mettere sotto al materassino, è eccezionale! ne basta un pezzo di circa cm 80 x 120 (basta che stia sotto dalle spalle al bacino) ed è leggerissimo da portare.
 
Ultima modifica:
...e siccome è stato introdotto anche l'argomento "2° attrrezzo" con il Kershaw, ti dico che è la mia (e di moltissimi) filosofia avere un attrezzo piccolo e maneggevole, tascabile, e poi l'attrezzo "forte", seghetto o coltellone-machete, perchè non esiste il coltello tuttofare o universale (cit. "Il coltello migliore è quello che ti permette di fare quello che devi fare quando ti serve").
 
Io per trekking di più giorni ti consiglio coltello bushcraft ( 10 cm di lama) seghetto pieghevole buono e accetta con testa sui 500 Gr.
Per le uscite in giornata bastano e avanzano coltello e seghetto
 

Discussioni simili



Alto Basso