Coltello sopravvivenza - homemade

Coltello homemade

Oggi mi sono finalmente deciso a farmi un coltello tutto mio! O meglio ho incominciato...

Avevo un pezzo di acciaio al carbonio 1095 dello spessore di 6 mm, forse un po' esagerato per lo spessore, ma avevo solo quello! Così ho buttato giù un disegno del coltello, l'ho ripassato sull'acciaio e ritagliato.

Vuoi per il pennarello a punta grossa, vuoi per lo spessore del disco del flex, vuoi perchè mi sono mantenuto "largo" nel taglio, il tutto è venuto leggermente più grande del progetto iniziale.

Arriviamo al dunque: i biselli. Come procedere?? Premetto che vorrei farli con flessibile, perchè a mano è un lavoraccio (o al massimo solo la finitura a mano) da un veloce calcolo (utilizzando autocad), come da allegato, ho ottenuto un'altezza di 15 mm per il bisello con un angolo di 22°. Magari c'è chi li fa ad occhio i biselli, ma è solo per regolarmi!

Come fare 'sti dannati biselli? Mi sono fermato per paura di rovinare tutto.
 

Allegati

  • Foto-0130(2).jpg
    Foto-0130(2).jpg
    22,8 KB · Visite: 1.959
Ultima modifica:
io prima li facevo di flex è tutta questione di mano ;) in caso dai una sgrossata con il flex e poi vai di lima e carte vetrate
 
L' angolo e' relativo.... Tieniti col filo di 1mm di spessore sennò quando le tempri rischia di distorcersi.
Io faccio così: disegno le linee del bisello sull' acciaio (sii preciso).
Che spessore e' la lama? 6mm? Allora prendi una punta di trapano da 6 mm, tingi con l' uniposca il bordo della lama e la passi sulla punta di trapano tenendo le appoggiate sullo stesso piano. Avrai segnato per tutta la lunghezza della lama l' esatta metà della lama. Questa linea e la linea Dell' altezza del bisello saranno i tuoi punti di riferimento per usare la Lima a taglio bastardo......
Un consiglio: nn usare il flessibile per il bisello sennò ti viene una cagata e nn impari la manualità necessaria.... A mano ci vuole pazienza, occhio e sviluppi una manualità fantastica!!!!
E poi ti perdi il piacere di sentire il raschiare del metallo...;)
Mi raccomando di nuovo di nn affilare il coltello prima della tempra, la lama finita avrà uno spessore di un millimetro prima della tempra.....
Purtroppo hai una barra da 6mm e ti dovrai fare il mazzo :rofl:
Già con 3 mm se fai tutto a mano e' tosta.......
Ripeto io faccio così, poi i coltelli o piacciono o no tengono tutti il filo e sono robustissimi (li pesto personalmente senza remore).
Mi raccomando..... Cuoci l' acciaio prima di lavorarci su sennò e' troppo duro!
 
Grazie a tutti per i suggerimenti, oggi mio babbo mi ha portato una barra da 3,5 mm di spessore e mi sa che nonostante il lavoro già iniziato, opterò per questa. Magari disegno un coltello più piccolo e consono ai miei gusti!
Vi terrò informati dei lavori, grazie ancora molte per i consigli!!!!
 
Ultima modifica:
ovviamente, compra lime di prima qualità, non sembra ma la differenza di prezzo (e di prestazioni) c'è ed è notevole.
p.s. e comunque 6mm come direbbe Vin vai che è buono! :)
 
Ultima modifica:
Se vuoi fare i biselli col flessibile secondo me è meglio se ti procuri un platorello coi dischi di carta vetrata.

Poi su uno spessore di 6mm lascia perdere i biselli scandi, meglio fullflat, sabre o fullconvex.
 
Grazie a tutti dei consigli. Sto lavorando sull'acciaio di 3,5 mm di spessore. Ho ridisegnato il coltello, ora è molto più piccolo (rispecchia i miei gusti). I biselli li farò a mano. Appena finito, posto una foto. Lo sto facendo il più spartano possibile!
 
Ultima modifica:
Ci vuole ancora tempo... Cmq va cambiato il titolo della discussione: ora non è più un coltello da sopravvivenza nel vero senso del termine, ma è un coltello, punto!
 
Bravo, fa un bel coltello da usare non un coltello da sopravvivenza. Che poi a noi piace viver bene con salami, formaggi, bottiglioni di vino &company mica sopravvivere o tirare a campare! :lol:
 
Bene allora vi racconto questa.... Domenica scorsa vado a fare un escursione a Ridracoli e mi viene i testa di arrivare a Strabattenza antico borghetto disabitato.... Dovrei fare il sentiero 215 CAI che in realtà..... Nn esiste!
Cioè è segnato sulla mappa ma nn esiste in realtà (grazie forestale).
Così mi ritrovo ad alcuni km a nn sapere da che parte andare.... Mi dico:
Embe' che ci vuole? Ho il cellulare, la bussola la cartina e il mio fido coltello nessmuk nuovo nuovo....faccio l' assalto al monte!
Ragazzi mi sono fatto un culo pazzesco tra vecchie mulattiere semidistrutte, alberi abbattuti, abetaie irte come spilli, e ortiche.....:rofl:
In compenso dopo aver incontrato serpenti, cervi, essermi preso 3 zecche, sono arrivato sulla cima, mi sono seduto con le gambe a penzoloni sulla roccia più alta.... Ho tirato fuori il pane, il formaggio e col mio coltello li ho sterminati!
Questa e' l vera sopravvivenza!:rofl:
E mangiare col coltello che ti sei fatto nn ha prezzo.....:biggrin:
 
Bene allora vi racconto questa.... Domenica scorsa vado a fare un escursione a Ridracoli e mi viene i testa di arrivare a Strabattenza antico borghetto disabitato.... Dovrei fare il sentiero 215 CAI che in realtà..... Nn esiste!
Cioè è segnato sulla mappa ma nn esiste in realtà (grazie forestale).
Così mi ritrovo ad alcuni km a nn sapere da che parte andare.... Mi dico:
Embe' che ci vuole? Ho il cellulare, la bussola la cartina e il mio fido coltello nessmuk nuovo nuovo....faccio l' assalto al monte!
Ragazzi mi sono fatto un culo pazzesco tra vecchie mulattiere semidistrutte, alberi abbattuti, abetaie irte come spilli, e ortiche.....:rofl:
In compenso dopo aver incontrato serpenti, cervi, essermi preso 3 zecche, sono arrivato sulla cima, mi sono seduto con le gambe a penzoloni sulla roccia più alta.... Ho tirato fuori il pane, il formaggio e col mio coltello li ho sterminati!
Questa e' l vera sopravvivenza!:rofl:
E mangiare col coltello che ti sei fatto nn ha prezzo.....:biggrin:
:rofl::rofl::rofl:
 
Bisellatura terminata! Gli ho dato una passata iniziale con la smerigliatrice e poi tutto a mano! Adesso manca la tempra e il rinvenimento che farò domani. Posterò una foto a lavoro finito e ho già una mezza idea per il fodero! A lavoro terminato scriverò una breve descrizione della mia "creatura"!
 

Allegati

  • Foto-0141.jpg
    Foto-0141.jpg
    74,4 KB · Visite: 1.360
Sono riuscito a temprarlo nel pomeriggio e adesso è in forno per il rinvenimento, così stanotte faccio riposare il metallo e domani posso terminarlo!! Ho già pensato al fodero e al manico. Quest'ultimo penso di farlo in strisce di cuoio arrotolato. A dirla tutta, per fare questo coltello, ho preso spunto dai coltelli hoko degli indiani d'America. Domani spero di terminare e postare qualche foto.
 
Ultima modifica:
Finalmente completato!! Come ogni creatore, ho dato un nome alla mia creatura: "Mìla Spartan". Mìla in lingua Lakota vuol dire coltello, e Spartan per ovvi motivi estetici!!

Il fodero ce lo avevo già, l'ho solo modificato un po'. Il manico è in cuoio. Il "doppio colore" del manico è dovuto al cuoio bagnato in olio di vasellina e non ancora completamente asciugato. Ora ha lo stesso colore uniforme.
Che ne pensate?? Può andare come primo coltello??? Allego anche un video fatto dopo l'affilatura finale.
 

Allegati

  • Foto-0142.jpg
    Foto-0142.jpg
    74,6 KB · Visite: 1.150
  • Foto-0145.jpg
    Foto-0145.jpg
    75,9 KB · Visite: 782
Ultima modifica di un moderatore:
Bello..... Mi piace tanto tanto :) !
La lama nn e' niente male.... Taglia? Come e' venuta la tempra?
Morbido o duro?
Una domanda..... Perché hai fatto i buchi e poi l' hai immanicato col cuoio?
Ti è venuto bene, nulla da ridire...;)
Anche il fodero e' bello...... Rustico (le cuciture sono un po' stortarelle ;)) però sta bene con tutto il coltello. In fondo devi valutare l' insieme.... E a me piace molto. Complimenti ed ora goditelo e trattalo bene.....
Se ti pesco a comprarti un altro coltello ti cancello dalla lista dei Wildmen! (L' ho appena creata :rofl:)... Noi siamo duri e puri e squattrinati e usiamo i coltelli che ci facciamo alla faccia dei blasonati e costosi da €1000.... Che poi tagliano pari pari al tuo!:rofl:
W i coltelli homemade!
 
Alto Basso