Come capire se lo zaino non fa per noi?

Ciao, sto sperimentando nelle ultime escursioni il mio nuovo Karrimor Panther 65.
Premetto che sono alta 155cm e la scelta è ricaduta su questo, per via dello schienale regolabile e il fatto che fosse adatto anche alle donne. Ciò nonostante, la sera mi ritrovo con lividi all'altezza delle anche (che ho sporgenti, avendo l'addome incavato) e regolando lo schienale di modo che stia il più in alto possibile, sopra il bacino non ci va. Altro problema, stesso tipo, stesso dolore, sono gli spallacci, che mi provocano ematomi alla clavicola.
Per il resto ritengo buono lo zaino, capiente, il peso si distribuisce bene e lo schienale di per sé è confortevole. Quello che mi chiedo è: posso ovviare ai problemi cucendo un'imbottitura nelle zone dove sporgono le ossa o devo orientarmi su un altro zaino? Non saprei nemmeno come risolvere la questione. Uno zaino da ragazzino, vista la mia altezza?
 
Io sono alto m.1,80 e ho il vecchio panther 65, mai avuto problemi.
Forse anche con la regolazione al minimo,lo schienale è sempre troppo lungo per la tua schiena e la fascia lombare non ti sta sopra le anche.
Se fosse così, la cosa migliore sarebbe acquistarne uno nuovo,dopo averlo ben provato in negozio,consigliata magari da un commesso esperto.
 
Ma quanto è pesante lo zaino?
Mi spiego, se lo zaino è pesante è normale, almeno le prime volte sentire qualche dolore a spalle e fianchi, specie se lo si porta per molte ore, però lividi ed ematomi mi sembrano eccessivi, direi che non è lo zaino giusto per te.

Prova Deuter o Osprey, non sono economicissimi.

Oppure vai in un negozio di montagna serio (no grandi catene) ed esponi il tuo problema e senti cosa ti consigliano.
 
Dolori vari è normale, a volte sfregature varie pure, a seconda di quanto peso si porta, e da come si porta lo zaino, e da quanto si è allenati/quanti calli si ha.
A me la giacca antipioggia fa scivolare lo zaino, ad esempio!

Ho due zaini il cui schienale si può regolare molto corto, se non sbaglio fino ad una lunghezza minima della schiena di 38 centimetri. Uno è il Deuter Act lite SL, l'altro è un Exped Thunder 70 women. Mi trovo molto bene con entrambi.
Gli osprey in generale pare che siano pantofole per la schiena.
La cosa migliore è provarli!
(a me, comodità a parte, sopra i 15 kg danno qualche problema tutti; sotto i 10 kg invece mi stanno tutti comodi)
 
Grazie a tutti per le risposte!
Lo schienale del mio Karrimor Panther 65+5 arriva a lunghezza minima di 43 cm, purtroppo.

Sono andata in giro per i negozi di Bologna. Escludendo Decathlon, che mi dava poca sicurezza sotto vari aspetti, la maggiorparte dei negozianti mi ha consigliato di non superare i 50-55 litri, vista la mia super stazza. :no: Ho trovato molto confortevole, nella taglia XS/S il North Face Terra 55, con qualche perplessità sulla traspirabilità dello schienale. Qualcuno di voi ha esperienze?

Gli Osprey e i Deuter, nei negozi bolognesi, vanno abbondantemente fuori budget, avendo appena ricomprato anche le scarpe :cry: ma ho visto che online va meglio:
- Osprey Sirrus 50 Woman l'ho trovato a 136€
- Deuter Act Lite 60+10 a 133€
Conto di testarli quanto prima a Faenza, ho trovato un negozio specializzato con le versioni Deuter SL, anche. Del Ferrino Transalp 55 Lady avete qualche notizia o test? L'ho trovato a 94€ online, ma nei negozi neanche l'ombra.
 
Sono d'accordo con chi ti consiglia di limitare il volume dello zaino. Anche perché il tuo peso corporeo sarà proporzionale alla tua altezza... e sai che per viaggiare comodi occorre avere uno zaino che si aggira sul 10% del tuo peso, mentre per camminare per ore con un peso sulle spalle pari al 20% del tuo peso corporeo bisogna avere un fisico di un certo tipo...
Quanto pensi peserà un 65 litri pieno?

In estate con vestiti molto leggeri è possibile che sfregamenti dello zaino su varie parti del corpo risultino più evidenti.

Indipendentemente da dove acquisterai, hai chiesto un parere da Villa in Strada Maggiore? Mi sembrano i più competenti a Bologna.

Purtroppo i pareri e le recensioni di altri hanno sempre un valore relativo, perché alla fine la tua schiena c'è l'hai solo tu...
 
Grazie @AleZan, sono andata proprio ieri a sentire nuovamente! Effettivamente peso 48kg :)
Un negozio di scoutisti mi stava assolutamente consigliando zaini da 70L, cose più alte di me, poi ho fatto un salto da Villa in Strada Maggiore e l'Osprey Kyte 46 mi sembra un ottimo compromesso; più di questa capienza non penso proprio andrò. Una menzione speciale va all'Osprey Aura 50, ha uno schienale che sembra di essere su un materasso :lol: Mi rimangono da testare i Deuter, se riesco a trovarne in città.
 
Pero' per il litraggio devi tenere conto anche cosa stai facendo.... se pianifichi 2 settimane o piu' di trekking con cibo al seguito, anche in estate, o trekking invernale, 55 litri potrebbero essere pochini, per cui 70L servono... qui bisogna solo farsi un po' di allenamento. Seppur stando leggeri, per questi usi si puo' arrivare anche a 15-17 kg.
Altro punto: magari hai attrezzatura ingombrante, e anche se ci si sta tutto in 50 L, qualche litro in piu' puo' farti stare le cose con piu' agio senza dover comprimere tutto.
Per me 45/50 litri son comodi fino a 4-5 giorni di trekking con tempo non troppo freddo. Sopra, lo zaino risulterebbe imballato, sbilanciato, e scomodo da portare. A meno di non avere attrezzatura ultralight e compatta.

Piu' che vedere di quanto sei piccola tu, dovresti vedere che intenzioni d'uso hai... scegliere lo zaino della dimensione che effettivamente ti serve... ed eventualmente lavorare con l'allenamento poco per volta. 15 kg per una ragazza come te e in buona salute fisica son portabili senza troppi problemi, anche camminando 6 o 7 ore al giorno senza correre troppo.
 
Coordinatometro di Avventurosamente
Alto Basso