Come rendere impermeabile uno zaino?

#1
Ciao a tutti,
possiedo un ferrino radical 80+10, l'ultima uscita uscita ho scoperto un grosso difetto che non immaginavo in uno zaino di quel livello, in poche parole blocca la stessa quantità d'acqua di uno scolapasta:ka:
Con una pioggia "leggera/media" per qualche ora mi son ritrovato bagnato anche in mezzo al sacco sul fondo dello zaino. :unsure:
Il fatto di aver messo preventivamente la roba importante come il sacco nei sacchetti per i vestiti sottovuoto(usati per ridurre l'ingombro) si è rilevato fondamentale:rofl:
C'È qualche modo di rendere il tessuto impermeabile? Tipo come con spray come per scarpe/giacche ecc...
 

#2
Ti consiglio un coprizaino, è la soluzione più efficace.

Se no puoi provare lo spray che si usa per ripristinare il DWR, ma non credo faccia meraviglie, al massimo ti salva da una pioggerella.
 
#3
Come soluzione alternativa, o aggiuntiva, prendi un paio di sacchi dell'immondizia, possibilmente spessi, infilali uno dentro l'altro, infila il tutto nella sacca dello zaino in modo tale da creare una fodera interna resistente all'acqua. Per chiudere la parte alta ripiega il primo sacco e usa il secondo chiudendolo con un nodo o uno spago.

Ciao :si:, Gianluca
 
#5
C'È qualche modo di rendere il tessuto impermeabile? Tipo come con spray come per scarpe/giacche ecc...
Io uso gli spray proprio per impermeabilizzare borse e sacche che utilizzo sulle biciclette.
I prodotti specifici per calzature, secondo la mia esperienza, costano più e non sempre funzionano.
Ti consiglio quindi questo: Svitol Technik Silikon spray

Nelle specifiche del prodotto è riportata questa dicitura:
IMPERMEABILIZZANTE
: Rende idrorepellenti i materiali su cui viene applicato quali tende da campeggio, scarponi in cuoio, zaini, attrezzature sportive.
Lo uso da circa 10 anni e non mi ha mai dato problemi, ma ovviamente se piove per l'intera giornata e devo pedalare 8 ore sotto l'acqua, devo coprire le borse oppure usare dei modelli stagni.
Per qualche ora di pioggia ha sempre funzionato.
 
#7
Il Dyneema è sostanzialmente un polietilene ad alta densità derivato dalla lavorazione del polietilene e da questo eredita molte caratteristiche tecniche quali l'eccellente resistenza alla corrosione e ai prodotti chimici.
Viene intaccato solo da acidi ossidanti.

Quindi il Technik Silikon è compatibile.
 
#8
Due domande veloci sul technik silikon, spero di non andare troppo ot:
1) mantiene la traspirabilità del materiale? o è più tipo un sottile strato di silicone?
2) ogni quanto va spruzzato?
grazie

Un'altra possibile soluzione è di usare un poncho, che copre sia noi sia lo zaino.
 
#9
Deposita un velo siliconico impedendo ogni traspirazione.
Per la durata dipende molto da quanto il tessuto viene manipolato/spiegazzato/dilatato o compresso e da quanta pioggia o polvere prende. Difficile darne un tempo preciso.
 
#10
Tu che lo usi sullo zaino, ogni quanto lo rinnovi, per farmi un'idea generale, cioè stiamo parlando di una settimana, un mese, un anno?

Un'altra cosa, quando dici che x 8 ore di pioggia non basta, intendi che l'acqua entra dalle normali aperture dello zaino, o che la colonna d'acqua data dal prodotto non è sufficiente per tutta quell acqua?
In altri termini, credi possa essere usato come "seam sealant", per ad esempio "nastrare" manualmente delle cuciture non stagne?

grazie mille
 
Ultima modifica:
#11
In passato ho impermeabilizzato scarpe, scarponi, zaini, abiti, ecc... con l'impermeabilizzante industriale per "solette in cemento", ahah Ma cambia completamente l'aspetto del materiale su cui lo si mette e la sua "consistenza"... diventano come le tipiche tute di plastica impermeabili ;)

Premetto che per me funziona in quanto la traspirabilità non é una cosa a cui faccio caso... in quanto anche in prodotti di alta gamma non c'é una traspirabilità utile alla mia sudorazione, ahah Quindi tanto vale...


Ma poi puoi stare tranquillo a lungo... non entra una goccia di acqua anche sotto un'acquazzone per giornate intere... e aumentata la resistenza alle abrasioni..
 
Ultima modifica:
#12
Ti consiglio un coprizaino, è la soluzione più efficace.

Se no puoi provare lo spray che si usa per ripristinare il DWR, ma non credo faccia meraviglie, al massimo ti salva da una pioggerella.
Ne hai uno specifico da consigliare viste le dimensioni dello zaino?
Molto strano: il radical è in dyneema!
Dovrebbe essere completamente impermeabile, parlane con l'assistenza Ferrino.
Pensavo anchio, ma così non è, lo zaino è anche stato in "riparazione" da loro, però dell'impermeabilitá non avevo chiesto. chiedo anche a loro.
Però c'è da dire che sul sito ferrino non nomina l'impermeabilità come fa con altri modelli di tipo "dry", ma almeno io lo davo per scontato:rofl:
Per il coprizaino dovrei trovarne uno abbastanza grande (se conoscete già dei modelli).
Buona l'idea dei sacchi del patume, sicuramente terrebbero asciutto anche se già immagino mi durino poco.
Il poncho l'ho preso ma mi sembra scomodo, trovo meglio il classico impermeabile.
@Veeg90RPM Quel prodotto non lo conoscevo, me lo segno, può tornare utile per le normali sacche o qualcos'altro.
 
#13
Tu che lo usi sullo zaino, ogni quanto lo rinnovi, per farmi un'idea generale, cioè stiamo parlando di una settimana, un mese, un anno?

Un'altra cosa, quando dici che x 8 ore di pioggia non basta, intendi che l'acqua entra dalle normali aperture dello zaino, o che la colonna d'acqua data dal prodotto non è sufficiente per tutta quell acqua?
In altri termini, credi possa essere usato come "seam sealant", per ad esempio "nastrare" manualmente delle cuciture non stagne?

grazie mille
No, no,
non lo uso sullo zaino, ma lo applico alle sacche e alle borse che si montano sulle bici: borse da bikepacking, borse laterali da cicloturismo, borse da manubrio o varie da telaio/sottosella.
Tutte queste borse hanno la caratteristica di non avere cerniere esposte direttamente alla pioggia: per lo più sono coperte da altro tessuto oppure vengono inglobate nella sacca arrotolata come, ad esempio, le borse sottosella da bikepacking.
Questa carateristica aiuta notevolmente.

Premesso questo, rinnovo l'impermeabilizzazione solo dopo che le borse hanno preso acqua: può essere pioggia oppure dopo un lavaggio in giardino con tubo di gomma per rimuovere lo sporco di uscite nel fango o in zone polverose/sabbiose.
Prima di rinnovare, lavo le borse e aspetto che si asciughino bene.
Capisco che tu voglia un dato "temporale" spannometrico, ma non sono in grado di fornirtelo perché le mie borse prendono la pioggia molte volte durante l'anno e alcune anche più volte durante il mese (o le settimane!), quindi l'impermeabilizzazione è sempre rinnovata.

L'acqua piovana penetra sempre, nel mio caso, attraverso la tessitura del materiale: sono materiali robusti in cordura, polietilene ecc.... tessuti a trame molto fitte. Un po' d'acqua la tengono, ma poi piano piano si infiltra e alla lunga il tessuto si impregna totalmente.

Per quanto riguarda il nastrare le cuciture, la mia esperienza suggerisce che funziona.
Sicuramente per questo specifico scopo ci sono prodotti più indicati che sono, generalemente, dei fluidi viscosi da applicae a pennello. Probabilmente il vantaggio è che vedi esattamente dove metterli e applichi strati più spessi, quindi più durevoli e protettivi.
Lo spray va ovunque e il film residuo è più sottile. Ecco perché manipolando molto il tessuto oppure anche solo col sudore, lo strato si erode e scompare.
Nelle sacche da bici non hai questo inconveniente.

C'è anche da dire che la bomboletta costa poco (ci sono altre marche più economiche di siliconici impermeabili, non solo Svitol), quindi provare credo sia la scelta più saggia.
 
#14
No, no,
non lo uso sullo zaino, ma lo applico alle sacche e alle borse che si montano sulle bici: borse da bikepacking, borse laterali da cicloturismo, borse da manubrio o varie da telaio/sottosella.
Tutte queste borse hanno la caratteristica di non avere cerniere esposte direttamente alla pioggia: per lo più sono coperte da altro tessuto oppure vengono inglobate nella sacca arrotolata come, ad esempio, le borse sottosella da bikepacking.
Questa carateristica aiuta notevolmente.

Premesso questo, rinnovo l'impermeabilizzazione solo dopo che le borse hanno preso acqua: può essere pioggia oppure dopo un lavaggio in giardino con tubo di gomma per rimuovere lo sporco di uscite nel fango o in zone polverose/sabbiose.
Prima di rinnovare, lavo le borse e aspetto che si asciughino bene.
Capisco che tu voglia un dato "temporale" spannometrico, ma non sono in grado di fornirtelo perché le mie borse prendono la pioggia molte volte durante l'anno e alcune anche più volte durante il mese (o le settimane!), quindi l'impermeabilizzazione è sempre rinnovata.

L'acqua piovana penetra sempre, nel mio caso, attraverso la tessitura del materiale: sono materiali robusti in cordura, polietilene ecc.... tessuti a trame molto fitte. Un po' d'acqua la tengono, ma poi piano piano si infiltra e alla lunga il tessuto si impregna totalmente.

Per quanto riguarda il nastrare le cuciture, la mia esperienza suggerisce che funziona.
Sicuramente per questo specifico scopo ci sono prodotti più indicati che sono, generalemente, dei fluidi viscosi da applicae a pennello. Probabilmente il vantaggio è che vedi esattamente dove metterli e applichi strati più spessi, quindi più durevoli e protettivi.
Lo spray va ovunque e il film residuo è più sottile. Ecco perché manipolando molto il tessuto oppure anche solo col sudore, lo strato si erode e scompare.
Nelle sacche da bici non hai questo inconveniente.

C'è anche da dire che la bomboletta costa poco (ci sono altre marche più economiche di siliconici impermeabili, non solo Svitol), quindi provare credo sia la scelta più saggia.
Grazie.
Sono esattamente le informazioni che cercavo, se dici che va rinnovato ad ogni lavaggio, allora magari lo proverò, ma mi servirà qualcosa di diverso.


In passato ho impermeabilizzato scarpe, scarponi, zaini, abiti, ecc... con l'impermeabilizzante industriale per "solette in cemento", ahah Ma cambia completamente l'aspetto del materiale su cui lo si mette e la sua "consistenza"... diventano come le tipiche tute di plastica impermeabili ;)

Premetto che per me funziona in quanto la traspirabilità non é una cosa a cui faccio caso... in quanto anche in prodotti di alta gamma non c'é una traspirabilità utile alla mia sudorazione, ahah Quindi tanto vale...


Ma poi puoi stare tranquillo a lungo... non entra una goccia di acqua anche sotto un'acquazzone per giornate intere... e aumentata la resistenza alle abrasioni..
Ecco esattamente questo!
Diresti che il peso aumenta molto dopo il trattamento? Mantiene la sua efficacia anche comprimendolo e stropicciandolo?

Potresti indicare un prodotto come riferimento?

Grazie in anticipo.
 
Ultima modifica:
#15
...direi che non sono esattamente una bilancia sensibile ai grammi, ahah
Non saprei dirtelo... non conosco il peso originale e nemmeno quello attuale, ahah
Nell'utilizzo che ne faccio non sento differenze ;)
Per quanto li comprimo e stropiccio io, parlando di zaini, scarpe, ecc... non ho mai notato alcun problema ;)

Adesso vedo se lo trovo, in quanto lo avevo utilizzato anni fà in un cantiere e ne era rimasto un botto... e me lo hanno fatto tenere. Ma non ricordo... se Acryflex o Marbec ;)
 
#19
ahah, già fatto anche quello... super soddisfatto, adattandomi ad alcune condizioni.
Ho utilizzato però lo "spray catramato", insomma quello che spesso si usa in officina.

- impermeabile e super resistente, i pro.
- ma diventa piuttosto rigido e "granuloso"

Ma personalmente, non dovendo piegare chissà cosa uno zaino... non mi crea problemi.
Sulla schiena risulta un pelo abrasivo per gli indumenti e la pelle... ma basta non metterlo in quel punto... alla fin dei conti i copri zaino spesso non arrivano a corpire lo schienale ;)
 
#20
Non so se fa al caso di chi ha postato la discussione però, avendo provato questo Svitol Technik Silikon spray, devo dire che è un OTTIMO prodotto! Testato su delle ghette in cordura e su un paio di vecchi scarponi misto cuoio e cordura devo dire che è un prodotto validissimo, veramente efficace. Non lascia odori strani e viene assorbito in un tempo ragionevole. E poi non costa una fortuna come certi prodotti e dura di più!
 

Discussioni simili

Contenuti correlati

Alto