Come segnalare un sentiero?

Bonsuàr!

Mi hanno chiesto di marcare un sentiero per un raduno di cavalieri che si terrà sui Sibillini i primi di luglio. Praticamente dovrò percorrere il sentiero a cavallo un giorno prima degli altri ed apporre la segnaletica.
Il sentiero è quello che va da Rapegna alla Madonna della Cona, da me descritto in una precedente discussione.

Il sentiero è abbastanza semplice ed intuitivo, ma devo tracciarlo con esattezza per delle persone che non ci sono mai state. Si consideri anche il fatto che almeno in un punto è impossibile seguire a cavallo il sentiero ordinario, in quanto la pista è troppo stretta e troppo esposta.

Il sentiero, deviazione a parte, corrisponde ad un sentiero già numerato e classificato (per chi ha la cartina, è il sentiero 32/184/251), ma completamente privo di segnaletica.

Ho una serie di dubbi:

1- Come segnalare questo sentiero? Con le classiche bandierine bianco-rosse tracciate con la bomboletta? A rigor di logica si, ma ho paura che i partecipanti al raduno possano confondersi con eventuali altri segnali presenti.
La mia idea era di fare delle segnalazioni differenti, facilmente individuabili (usando magari colori come il viola, il verde brillante eccetera), anche se so che non è "filologicamente corretto".

2- Nella valle di Santa Lucia (dove a pasqua ho visto i cinghiali) non ci sono grosse pietre o alberi evidenti dove apporre la segnaletica; cosa posso fare, escludendo a priori l'apposizione di segnaletica verticale?

3- Come segnalare una deviazione per una fonte?

Grazie mille.

Ps- non so se la sezione sia quella giusta, in caso spostate pure la discussione.
 
Ti consiglio di comperare in una ferramenta o in un negozio che vende articoli antinfortunistici , rotoli di nastro bianco e rosso quello usato per i lavori stradali ,metti dei piccoli pezzi di nastro in punti visibili e immediatamente dopo l'escursione rimuovi tutto ,dovresti riuscire sicuramente a segnare tutto il percorso con una giornata ,cosa che non puoi fare con la vernice,se il percorso è di alcuni chilometri con la vernice ci vuole una settimana ! inoltre non sò se si può verniciare liberamente sentieri già numerati in quanto la tracciatura di sentieri mappati pare sia affidata dallo stato al CAI .punto 2 ,se non ci sono alberi o rocce puoi legare pezzi di nastro ai cespugli ,per la deviazione al punto 3 per la fonte ,potresti mettere il classico paletto in legno con la freccia ,oppure segnalare la deviazione utilizzando il nastro di un altro colore.se la zona dove effettui l'escursione è compresa in un area protetta ,parco regionale o nazionale prima di segnalare il sentiero anche temporaneamente , informati presso i loro uffici per evitare problemi e eventuali multe con i guardiaparco .Ciao:D
 
Ultima modifica:

Discussioni simili



Alto Basso