Proposta Compagno per Cammino di Santiago

Ciao! :)
Cerco uno o più compagni per intraprendere il Cammino di Santiago quest'estate verso i primi di Agosto partendo da SJPDP o altra località da definire, dormendo negli ostelli o in tenda, oppure in modalità mista.
Chi fosse interessato mi contatti al più presto.
 

NOTA AMMINISTRATORE: gli eventi proposti sono regolati dall'articolo 7 del regolamento, prendine visione. Richiedi la compilazione del modulo informativo per chiarire: le difficoltà dell'evento, l'equipaggiamento, le capacità e l'esperienza necessaria.
Organizza e partecipa agli eventi in sicurezza, con criterio, umiltà e competenza, qualità fondamentali per praticare le attività outdoor.
Ciao @Jan76 intraprenderò pure io quest'estate il cammino di Santiago, rimandato dall'anno scorso.
Penso di partire prima, ma lo saprò prossimamente.
 
No, perché con le ferie non ho avuto molto tempo. Però sto ancora valutando. Tra il la voglia di vivere post covid e il fatto che questo sia anno del giubileo temo una massa di gente che preferirei evitare.
 
Io quella del Giubileo la trovo una motivazione in più, ma certamente anch'io non vorrei trovare troppa gente soprattutto negli ostelli. Dubito però che ce ne sarà molta se consideriamo che ancora adesso le chiese sono mezze vuote, e i giovani si sa, percorrono il Cammino di Santiago per il fascino di un'esperienza fuori dal comune piuttosto che per scopi puramente religiosi. Ad ogni modo se deciderai di partire ci si può incontrare sulla strada, ammesso che le nostre date coincidano.
 
Ciao Corrado, sarebbe un vero piacere averti come compagno per Santiago. Partiresti da SJPDP?
Si Jan76, partirò da Saint Jean Pied De Port e partirei volentieri anche con te.
Proprio oggi faccio il vaccino e il 25 giugno ho il richiamo; per cui devo valutare se partire subito dopo il richiamo, quindi 26/27/28 giugno, con l'auspicio di arrivare a Santiago per los Fuegos del Apostol (https://www.caminodesantiago.gal/it/scopri/origine-e-evoluzione/l-anno-santo-compostelano), che sarebbe la sera del 24 luglio; o partire nel fine settimana a cavallo tra luglio e agosto, che dove lavoro sarebbe molto meglio anche se mi perderei/ci perderemmo los Fuegos. Oggi chiederò anche per la certificazione della vaccinazione per facilitare le autorizzazioni agli spostamenti senza tamponi.

(...) sto ancora valutando. Tra il la voglia di vivere post covid e il fatto che questo sia anno del giubileo temo una massa di gente che preferirei evitare.
ghost, non credo che quest'anno ci sarà il pienone, perché di fatto il cammino è stato appena riaperto e siamo ancora in una fase difficile, dai paesi extraeuropei è molto difficile arrivare e in Europa siamo in piena campagna vaccinale. Spero peraltro che a breve riaprano anche gli albergue pubblici risolvendo così le difficoltà di accoglienza ed economiche.
 
Ultima modifica:
Si Jan76, partirò da Saint Jean Pied De Port e partirei volentieri anche con te.
Proprio oggi faccio il vaccino e il 25 giugno ho il richiamo; per cui devo valutare se partire subito dopo il richiamo, quindi 26/27/28 giugno, con l'auspicio di arrivare a Santiago per los Fuegos del Apostol (https://www.caminodesantiago.gal/it/scopri/origine-e-evoluzione/l-anno-santo-compostelano), che sarebbe la sera del 24 luglio; o partire nel fine settimana a cavallo tra luglio e agosto, che dove lavoro sarebbe molto meglio anche se mi perderei/ci perderemmo los Fuegos. Oggi chiederò anche per la certificazione della vaccinazione per facilitare le autorizzazioni agli spostamenti senza tamponi.


ghost, non credo che quest'anno ci sarà il pienone, perché di fatto il cammino è stato appena riaperto e siamo ancora in una fase difficile, dai paesi extraeuropei è molto difficile arrivare e in Europa siamo in piena campagna vaccinale. Spero peraltro che a breve riaprano anche gli albergue pubblici risolvendo così le difficoltà di accoglienza ed economiche.
Vorrei esserci anch'io a Santiago per il 24 di luglio, ma purtroppo ho degli impedimenti che non mi permettono di partire prima di fine luglio/inizio agosto. In ogni caso, se hai già deciso per quella data, ti faccio i miei auguri.
Per quanto riguarda il vaccino non credo che lo farò, sono un po' scettico a riguardo, e per viaggiare dovrei quindi sottopormi al test molecolare.
A proposito, tu sai per caso se negli albergues in Francia e in Spagna richiedono il passaporto vaccinale per poter alloggiare?
 
Ultima modifica:
Io che ho 32 anni non verrò sicuramente vaccinato per agosto, quando potrò andare . Quindi non so neanche se sarà possibile. E se conviene portarmi la tenda o se potrò appoggiarmi agli albergue come ho fatto da Ssint Jean a Burgos
 
Quindi ti rimangono due possibilità: tampone molecolare oppure varcare il confine a piedi senza essere beccato :)
 
Vorrei esserci anch'io a Santiago per il 24 di luglio, ma purtroppo ho degli impedimenti che non mi permettono di partire prima di fine luglio/inizio agosto. In ogni caso, se hai già deciso per quella data, ti faccio i miei auguri.
Per quanto riguarda il vaccino non credo che lo farò, sono un po' scettico a riguardo, e per viaggiare dovrei quindi sottopormi al test molecorare.
A proposito, tu sai per caso se negli albergues in Francia e in Spagna richiedono il passaporto vaccinale per poter alloggiare?
Ho fatto così tanti vaccini in vita mia per viaggi intercontinentali che non sarei coerente con me stesso se fossi scettico. Ho appena fatto il primo vaccino e mi hanno detto che il giorno stesso che mi faranno il richiamo - 25 giugno - potrò avere il certificato di vaccinazione; quindi il giorno dopo potrei partire.
Comunque è sufficiente il test molecolare entro le 72 ore prima dell'arrivo in Francia e credo anche prima di valicare il confine tra Francia e Spagna (anche se qui non so se ci sono controlli), certificato dal Servizio sanitario pubblico.
Negli albergue privati credo proprio di no; in quelli pubblici non so, presumo neppure in quelli.
Appena ho deciso ti faccio sapere non mi dispiacerebbe partire con qualcuno, nella libertà di andare ciascuno al proprio passo. Sentiamoci.

Io che ho 32 anni non verrò sicuramente vaccinato per agosto, quando potrò andare . Quindi non so neanche se sarà possibile. E se conviene portarmi la tenda o se potrò appoggiarmi agli albergue come ho fatto da Ssint Jean a Burgos
Chissà?!
 
Ultima modifica:
Ti capisco perfettamente, io però a differenza tua non mi sono mai fatto vaccini se non quelli obbligatori dell'infanzia. Sono contro questo genere di cose perché ritengo che ognuno debba essere libero di scegliere se vuole vaccinarsi o meno, poiché la vita, il corpo e la salute ivi connessa, appartiene a noi e non allo stato o a qualsiasi altra organizzazione internazionale. Ciò che appunto si vuole disporre per mezzo dell'emergenza Covid. Va detto che i vaccini sono sperimentali, sia perché usano una tecnologia nuova, sia perché non sono stati testati a sufficienza. In caso di effetti collaterali infatti (sono stati già molti i casi di ictus e trombosi) le aziende farmaceutiche declinano ogni responsabilità, dal momento che i vaccini sono stati immessi sul mercato in tutta fretta e approvati dall'Ema sulla base di non so quali requisiti, per volere dei politici. Tuttavia un risarcimento, seppur di milioni di euro, non mi sarebbe sufficiente. La salute è infinitamente più preziosa di qualunque somma di denaro. Sarò io che sono troppo diffidente o fiscale, ma sono fatto così. D'altronde loro vogliono che le regole vengano rispettate alla lettera, facendo morire di fame migliaia di gente che ora è senza lavoro e obbgliandola a portare una stupida mascherina che serve solo a non farci riconoscere. Perché quindi tutte queste deroghe nel mettere in circolazione farmaci di dubbia efficacia e per contro questa moltitudine di regole senza alcun senso a danno della popolazione? Inoltre non è stato ancora stabilito che una volta vaccinati si sia totalmente immuni, anzi molti hanno di nuovo contratto l'infezione e ogni due o tre mesi spuntano nuove varianti, per le quali il vaccino fatto in precedenza non può proteggerci. Quindi perché vaccinarci dal Covid? Comunque il giorno che mi dimostreranno che i vaccini sono sicuri al 100% forse allora accetterò di farmi vaccinare. Ma credo che ciò non avverrà mai.
Scusa il piccolo sfogo, ma volevo farti capire le mie ragioni! :)
Capisco, anche se non condivido.
 

Discussioni simili



Alto Basso