Comunità e Famiglia

Iniziativa molto più interessante di molte altre analoghe e probabilmente una delle migliori soluzioni di decrescita, visti i risultati (non di persona) è proprio il caso di dire "l'unione fa la forza": comunita e famiglia

Riporto un breve riassunto di cos'è Comunità e Famiglia:

Non è una comunità di accoglienza. Non è una comunità religiosa. Possiamo chiamarlo un "condominio solidale". Alcune famiglie scelgono di vivere insieme la dimensione originale della "corte", recuperando una vecchia cascina; mettono i soldi in comune, inventano lavori praticabili da tutti, coltivano la terra, praticano l'accoglienza di chi ha bisogno. Nasce così, venticinque anni fa, la comunità di Villapizzone, a Milano; oggi questa esperienza è divenuta un movimento consistente, con numerose comunità in tutta Italia e centinaia di persone coinvolte. [ndr A Roma ad esempio ce ne sono 2]
Dietro a tutto questo, un sogno: che sia possibile vivere in questa società i valori dell'apertura, della condivisione, della solidarietà. E una convinzione: che la famiglia abbia bisogno di un'occasione per poter esprimere in pienezza tutte le proprie potenzialità, facendo del bene così a se stessa e alla società.

Enrica e Bruno Volpi, con Danila e Massimo Nicolai e una comunità di Gesuiti, sono stati i primi "inquilini" del condominio solidale di Villapizzone, a Milano. Ma non amano definirsi "i fondatori": il loro stile, infatti, non è quello di fornire ricette, ma di offrire in tutta semplicità una testimonianza di vita e di accettare volentieri il confronto e lo scambio. Attualmente vivono nella comunità di Berzano (Tortona).
 

Discussioni simili



Contenuti correlati

Alto Basso