Io resto avventurosamente a casa! Consigli per sopravvivere a casa in tempo di pandemia

Consigli+info+equipaggiamento per iniziare ferrata

Buongiorno a tutti! Ultimamente mi è venuta voglia di provare a fare un po'di ferrata, attività che finora non avevo mai preso in considerazione perché reputata "fuori dalla mia portata", ma da quanto ho capito è abbastanza semplice da affrontare. Però sono molto ignorante in materia per cui volevo chiedervi alcune informazioni:

1) servono corsi/brevetti/permessi particolari per praticarlo? Se sì, quanto costano eventuali corsi/brevetti/permessi? (Sono sicuro che partecipare a un corso è comunque buona cosa, mi interessa più che altro sapere se è OBBLIGATORIO)

2) è necessaria avere una buona preparazione/esperienza, come con l arrampicata, o è un attività abbastanza fattibile da tutti?

3) per iniziare quali attrezzature servono? Inoltre, per un attrezzatura "entry level" non troppo costosa può andar bene anche quella che si trova da Decathlon o è troppo economica/infaffidabile?

Grazie!
 
Non esistono e non sono obbligatori patenti/brevetti per fare le ferrate.
l cai di solito organizza un corso tematico sulle ferrate. Prova a vedere la sezione cai a te più vicina.
Ti consiglio (in attesa del corso cai) di provare qualche ferrata facile con qualcuno che abbia esperienza.
 
Ciao, anch’io come te dopo anni di trekking è qualche anno che mi sono avvicinato alle vie ferrate, devo dire che che non c’è bisogno di alcun corso o brevetto, io ho fatto tutto da autodidatta, poi in rete trovi una miriade di informazioni.
Se non te la senti vai inizialmente con qualche amico oppure iscriviti ad un gruppo C.A.I. , tutti i gruppi cai hanno ferrate nel loro calendario e poi sono molto competenti, e cosa non trascurabile inizialmente potresti noleggiare l,attrezzatura in sede così dopo un po’ di esperienza puoi acquistare la tua attrezzatura con calma.
Riguardo all’attrezzatura da ferrata fondamentale è che sia omologata e se vai in negozio, anche al deca va bene:
-Ci vuole IMBRAGO da ferrata anche se io con il senno di poi avrei preso l’imbrago da arrampicata perché non si sa mai se come me inizi a guardare all’arrampicata l’imbrago idoneo ha un anello di servizio che aggancia i cosciali e la fascia lombale mentre quello da ferrata ha solo un aggancio alla fascia lombale di solito contraddistinto di un colore diverso.
-Kit da ferrata
-Casco
-Guanti
In commercio vi sono tante Marche che fanno tutti ottimi prodotti, io ho optato per la Climbing Tecnology (italianissima) come pure la Camp, poi vi l’ottima Petzl, la BD ecc.
È difficile consigliare l’uno o l’altro, certe cose sono soggettive e con l’esperienza sicuramente affinerai la scelta.
Riguardo alla preparazione fisica, ci vuole, perché ci sono ferrate semplici che sono delle semplici vie attrezzate e ferrate estremamente fisiche, e sen hai forza quando ti trovi agganciato a un cavo di acciaio su una parete aggettante che devi salire di braccia e anche a volte in aderenza aiutandoti con i pochi appigli dove lavorerai di gambe allora son ca**i, devi avere fisicita’, perciò io ti consiglio di iniziare con cose semplici come ho fatto io e poi vedi i progressi, vi è un sito dove potrai attingere informazioni e pareri sulle varie ferrate di tutta Italia, Ferrate.it.
Dimenticavo, le scarpe giuste sono importanti per le ferrate più complicate, non vanno bene i classici scarponi da trekking, dove dei andare su in aderenza e devi trovare appigli per i piedi devono essere fascianti, leggermente sottili davanti, con una suola grippante e climbing zona davanti e dietro, poi se sono leggeri è meglio, le classiche scarpe da approach, anche se io lo preferite non rigidissime e con un po’ di sensibilità in punta: Fitwell Big Wall.
Buone fetrate e spero nel mio piccolo di esserti stato utile, e mi raccomando non sottovalutare mai niente perché le ferrate sono belle ma si svolgono in un ambiente spettacolare a volte ma che ha i suoi pericoli.
Ciao e spero di non aver tralasciato niente, sai a scrivere velocemente su un iPad qualcosa posso tralasciare.
Ciao...
 
Ti hanno già risposto su molte cose.

Inizia con ferrate molto semplici e non troppo lunghe, in compagnia di qualcuno esperto e pratico di ferrate.

Avere una infarinatura di arrampicata è molto utile, ma non è indispensabile.

Fanno anche dei corsi, ma la maggior parte dei praticanti è stato portato da persone esperte senza bisogno di corsi.
 
Ultima modifica:

Discussioni simili



Alto Basso