Informazione Consigli per settimana in Abruzzo con bambine seconda metà di Aprile

Ciao a tutti!

Seconda metà di Aprile, tra Pasqua e 25 Aprile, volevamo trascorrere con la famiglia una settimana o poco più in Abruzzo.

Per me la zona è assolutamente nuova (sono Veneto) e sto raccogliendo idee su mete interessanti da andare a vedere in zona: l'idea è di alternare giornate "a borghi" con passeggiate in montagna: per dare un'idea della nostra "gittata", le bimbe di 5 e 8 anni fanno senza problemi camminate da un paio di ore di salita e 500 metri di dislivello.

Al momento l'unica meta che conosco è Campo Imperatore (sarà già sgombero dalla neve per la seconda metà di Aprile?), riuscite a consigliarmi un po' di altri posti/giri? (tenuto conto anche della stagione precoce)

Dove mi consigliate di alloggiare per essere un po' al "centro" di mete interessanti (sia borghi che passeggiate) ed evitare di fare troppa auto per raggiungere le zone più belle della regione?
 
Ciao @paiolo in attesa di dettagli maggiori ti volevo dare uno spunto per fare una tappa durante il viaggio dato che anch'io vado spesso in Abruzzo (ma purtroppo solo zona costiera causa famiglia).
L'anno scorso ho scoperto Fermo che trovi appena prima di entrare in Abruzzo, qui trovi un museo/biblioteca molto bello, cisterne di epoca romana (visitabili), teatro vecchio stile e nel complesso è veramente bella dato che sembra un tipico comune del centro Italia.
 
Ciao a tutti!

Seconda metà di Aprile, tra Pasqua e 25 Aprile, volevamo trascorrere con la famiglia una settimana o poco più in Abruzzo.

Per me la zona è assolutamente nuova (sono Veneto) e sto raccogliendo idee su mete interessanti da andare a vedere in zona: l'idea è di alternare giornate "a borghi" con passeggiate in montagna: per dare un'idea della nostra "gittata", le bimbe di 5 e 8 anni fanno senza problemi camminate da un paio di ore di salita e 500 metri di dislivello.

Al momento l'unica meta che conosco è Campo Imperatore (sarà già sgombero dalla neve per la seconda metà di Aprile?), riuscite a consigliarmi un po' di altri posti/giri? (tenuto conto anche della stagione precoce)

Dove mi consigliate di alloggiare per essere un po' al "centro" di mete interessanti (sia borghi che passeggiate) ed evitare di fare troppa auto per raggiungere le zone più belle della regione?

Beh, direi che qui @AndreaDB una risposta te la deve come minimo in quanto compagno di sfornellamenti :p , oltrechè "collega" di analoga progenie femminile :) ed infine come superconoscitore-ravanatore della regione praticamente da sempre...;)
 
Rimango in attesa di qualche dritta da chi è più del posto :) ma aggiungo una domanda: come la vedete voi la situazione neve a campo Imperatore nella seconda metà di Aprile?

Siamo a 2.000 metri, la piana sarà "agibile"???
 
Ciao Paiolo, nonostante la stagione poco nevosa (ma ultimamente si è rifatta proprio in Appennino) fine aprile è presto per poter contare su Campo Imperatore sgombro e, soprattutto, aperto. La polemica si trascina da anni: a novembre (neve o non neve) le strade vengono chiuse e fino a maggio non vengono riaperte. E soprattutto non sono aperti i chioschi che vendono gli arrosticini!.

Se però vuoi quanto meno affacciarti sulla piana e vedere qualche bel posto, ti suggerisco di alloggiare nell'affascinante borgo medievale di Santo Stefano di Sessanio (puoi provare a chiedere a www.lecasedellaposta.it della vulcanica Amalia) da cui puoi raggiungere (anche a piedi) Rocca Calascio, seguire in auto l'isolata strada che arriva e taglia parte di Campo Imperatore. E poi nei dintorni Navelli (zafferano), Bominaco (due chiese meravigliose e un castello), le rovine della città romana di Peltuinum, L'Aquila (che sta tornando a essere una splendida città), le Grotte di Stiffe.

Vista la stagione non proprio inoltrata e la progenie non ancora in età esageratamente escursionistica, ti suggerirei però il più familiare e intimo Parco Nazionale d'Abruzzo. Oltre a passeggiate più a portata di bimbo, hai diverse aree faunistiche dove vedere orso, lince e lupo, che i cervi li incontri passeggiando nei paesi. Ottima base con i bimbi è Pescasseroli. Per dormire se in quella stagione è aperto è tu sei un po' spartano c'è l'Ostello Volpe Rossa dell'altro vulcanico Gerardo: camerate da 9 letti con bagno in camera (ma con la famiglia ci siamo stati sempre da soli in una camera, altre volte eravamo così tanti da riempirlo tutto), grande cucina e camino. Nella bomboniera di Civitella Alfedena I 4 Camosci, ma le opportunità non mancano.

Io però direi che se hai una settimana, visto che l'Abruzzo non è una regione, ma un mondo, potresti pensare a due destinazioni, invece di una sola. Lo spostamento non ti prenderebbe neanche due ore di auto.
Se vuoi, dai un'occhiata al mio sito sotto la sezione Temi>Bimbi e ragazzi
http://www.montinvisibili.it/Bimbi camp
http://www.montinvisibili.it/Colle Santo Ianni
http://www.montinvisibili.it/PNALMbimbi
A disposizione per altre info
 
...Un super-grazie all'altrettanto vulcanico @Montinvisibili per questa risposta che vale oro! :D

Stasera mi guardo ben bene tutti i posti che hai consigliato!

Grossa tristezza per la chiusura di campo Imperatore....e per i relativi arrosticini!
In auto sai dirmi qual'è il punto più vicino a cui si può arrivare per tentare almeno l'avvicinamento a piedi?
 
...Un super-grazie all'altrettanto vulcanico @Montinvisibili per questa risposta che vale oro! :D

Stasera mi guardo ben bene tutti i posti che hai consigliato!

Grossa tristezza per la chiusura di campo Imperatore....e per i relativi arrosticini!
In auto sai dirmi qual'è il punto più vicino a cui si può arrivare per tentare almeno l'avvicinamento a piedi?
Arrossisco....
Non posso essere sicuro di dove sono le chiusure, comunque direi appunto da Santo Stefano di Sessanio e dal vicino Castel del Monte.
 
...: l'idea è di alternare giornate "a borghi" con passeggiate in montagna: ...
Confermo che insieme al gran Sasso il parco d' Abruzzo è di gran lunga la meta più attrattiva; va comunque considerato che gli spostamenti da una valle all' altra sono complicati, come è prevedibile, in più l' Abruzzo include i due versanti tirrenico (buona parte della provincia de L'Aquila, inclusi i principali accessi a Campo Imperatore) ed adriatico (tutte le altre provincie e l' intero massiccio della Maiella).

Soluzioni non credo ce ne siano, difficile insomma muoversi fuori dalla valle prescelta se non per andare nella valle adiacente (ad esempio per andare da Pescasseroli a Scanno, dove c'é un lago) oppure si può scegliere una località non lontana dall' autostrada (io feci una settimana a Sulmona, muovendomi tra Roccaraso e le pendici della Majella) ma poi si finisce per dover fare spostamenti impegnativi anche solo per fare una passeggia nel bosco.

Tratti con residui di neve si possono trovare anche a quote molto più basse di Campo Imperatore (specie nei versanti in ombra) anche se credo che di passeggiate nel bosco se ne possano sicuramente fare.
 
Zona Santo Stefano( tra tutti i borghi il mio preferito), Rocca Calascio e poi a scendere lago di San Domenico, Frattura Vecchia, Scanno e Barrea (Val Fondillo).
 
Corso di Orientamento
Alto Basso