Consiglio acquisto nuovi scarponi

Hai ragione ma un scarpone invernale vero e proprio non credo che realmente lo potrei sfruttare quindi vada x uno
--- ---


Anche io li trovo super comodi infatti se me li cambieranno resterò su questi e anche in futuro resterò su la sportiva.....ma se cosi non fosse cambierei marchio xche veramente deluso dalla durata.....oltretutto il commesso mi ha detto che quel modello ha quel difetto
Cambia marchio ma Scarpa non la indossi se hai la calzata come la mia :) ... i miei nessun problema fino d'ora
 
ma Asolo? non è stesso livello? Ne ho provato alcuni modelli e calzano benone. Ma volevo compararli con Scarpa, che ancora non sono riuscito a trovare. Qualcuno ha esperienze in merito? Come calzano rispetto a Scarpa/LaSportiva?
 
ma Asolo? non è stesso livello? Ne ho provato alcuni modelli e calzano benone. Ma volevo compararli con Scarpa, che ancora non sono riuscito a trovare. Qualcuno ha esperienze in merito? Come calzano rispetto a Scarpa/LaSportiva?
Ciao Asolo pianta piuttosto stretta come i garmont tower gtx che ho preso come passo successivo. In mezzo ci sono stati gli Scarpa triolet (calzata larghissima) che ho praticamente regalato dopo averli usati 3 volte. Naturalmente come avrai capito ho la pianta stretta e il piede suda moltissimo quindi se non sono stretti cambio le unghie una volta al mese..
--- ---

Ciao Asolo pianta piuttosto stretta come i garmont tower gtx che ho preso come passo successivo. In mezzo ci sono stati gli Scarpa triolet (calzata larghissima) che ho praticamente regalato dopo averli usati 3 volte. Naturalmente come avrai capito ho la pianta stretta e il piede suda moltissimo quindi se non sono stretti cambio le unghie una volta al mese..
Come detto da altri più esperti si tratta della cosa più personale in assoluto da scegliere
 
ma Asolo? non è stesso livello? Ne ho provato alcuni modelli e calzano benone. Ma volevo compararli con Scarpa, che ancora non sono riuscito a trovare. Qualcuno ha esperienze in merito? Come calzano rispetto a Scarpa/LaSportiva?
Gli Asolo li regalai a mia figlia diversi anni fa', non erano male anche se le durarono poco e non escludo che ciò dipendesse proprio dalla pianta larga di mia figlia (tale padre, tale...).

Sono uno dei marchi storici di scarponi, sicuramente di buonissima qualità; peraltro credo abbiano prezzi più abbordabili di Scarpa e Sportiva. Pertanto a chi calzano bene - come detto da tutti le scarpe vanno provate - mi sentirei di consigliarle.
 
Ciao a tutti. Oggi ho avuto modo di provare a lungo i modelli Scarpa ZG Trek GTX, Kailash trek gtx e Marmolada Trek OD, La Sportiva TX4 GTX mid e Eclipse (sembra una tx5, ma non è nel catalogo .it ma solo su Sportler), Asolo Finder e Fugitive.
Confusione totale... evvabbè, devo rifare un altro giro di prove, ma a parte questo vorrei un vostro parere sull'uso di scarpe approach come le tx4 per fare trekking. Il venditore, che dovrebbe essere uno competente a quanto so, mi assicura che è un'ottima calzatura anche da tenere tutto il giorno e che la durata della suola è paragonabile alle altre... mah... il dubbio mi attanaglia perchè è una fra quelle che sentivo meglio, anche se piuttosto fasciante/stretta, ma ho visto i tasselli della suola più bassi, la mescola mi pare più morbida, è un pelo troppo bassa e la tomaia morbida che non so come si comporterà tra rocce e fuori sentiero...
Tra le Asolo mi è piaciuta la Fugitive ma sono esattamente fra due numeri e non so decidere; Tra le Scarpa promossa a pieni voti la ZG, comoda fin da subito. Solo che calza un po' comoda nella zona avanpiede e non vorrei fosse un problema nelle lunghe percorrenze, considerando che essendo in pelle nabuk mi aspetto che un minimo ceda. Troppe seghe mentali? :biggrin:
 
Ciao a tutti. Oggi ho avuto modo di provare a lungo i modelli Scarpa ZG Trek GTX, Kailash trek gtx e Marmolada Trek OD, La Sportiva TX4 GTX mid e Eclipse (sembra una tx5, ma non è nel catalogo .it ma solo su Sportler), Asolo Finder e Fugitive.
Confusione totale... evvabbè, devo rifare un altro giro di prove, ma a parte questo vorrei un vostro parere sull'uso di scarpe approach come le tx4 per fare trekking. Il venditore, che dovrebbe essere uno competente a quanto so, mi assicura che è un'ottima calzatura anche da tenere tutto il giorno e che la durata della suola è paragonabile alle altre... mah... il dubbio mi attanaglia perchè è una fra quelle che sentivo meglio, anche se piuttosto fasciante/stretta, ma ho visto i tasselli della suola più bassi, la mescola mi pare più morbida, è un pelo troppo bassa e la tomaia morbida che non so come si comporterà tra rocce e fuori sentiero...
Tra le Asolo mi è piaciuta la Fugitive ma sono esattamente fra due numeri e non so decidere; Tra le Scarpa promossa a pieni voti la ZG, comoda fin da subito. Solo che calza un po' comoda nella zona avanpiede e non vorrei fosse un problema nelle lunghe percorrenze, considerando che essendo in pelle nabuk mi aspetto che un minimo ceda. Troppe seghe mentali? :biggrin:
Le scarpe da approach vanno benissimo per l'uso che hai detto, chiaramente durano meno; e quel modello ovviamente non tiene la caviglia. In compenso sono più agili e comode.
Gli altri due modelli vanno bene, ma trovi di meglio.
 
Quali Corrado, consigliami. Poi vado comunque a provarle
--- ---

Poi, un'altra cosa... Sarà che sono all'antica e diffido dalle mode, ma non riesco a capire perché le case hanno soppresso la categoria "Trekking"... Adesso bisogna districarsi tra Backpacking, Hiking, Speed Walking, Fast trek, e altre cazzate... Ogni volta per individuare la scarpa ideale bisogna sfogliare tutto il catalogo. O forse lo so: vogliono farci credere di aver bisogno di 8 scarpe diverse. Io sono rimasto ancora a 3: Alpinismo, Escursione, Corsa
 
Ultima modifica:
Quali Corrado, consigliami. Poi vado comunque a provarle
--- ---

Poi, un'altra cosa... Sarà che sono all'antica e diffido dalle mode, ma non riesco a capire perché le case hanno soppresso la categoria "Trekking"... Adesso bisogna districarsi tra Backpacking, Hiking, Speed Walking, Fast trek, e altre cazzate... Ogni volta per individuare la scarpa ideale bisogna sfogliare tutto il catalogo. O forse lo so: vogliono farci credere di aver bisogno di 8 scarpe diverse. Io sono rimasto ancora a 3: Alpinismo, Escursione, Corsa
io basse ho le mescalito di Scarpa , non e' a pianta larga estrema come le altre della casa
 
Quali Corrado, consigliami. Poi vado comunque a provarle
--- ---

Poi, un'altra cosa... Sarà che sono all'antica e diffido dalle mode, ma non riesco a capire perché le case hanno soppresso la categoria "Trekking"... Adesso bisogna districarsi tra Backpacking, Hiking, Speed Walking, Fast trek, e altre cazzate... Ogni volta per individuare la scarpa ideale bisogna sfogliare tutto il catalogo. O forse lo so: vogliono farci credere di aver bisogno di 8 scarpe diverse. Io sono rimasto ancora a 3: Alpinismo, Escursione, Corsa
Le Kailash Pro viste in catalogo sembrano simili alle mie, mi ci sono trovato benissimo.
In genere gli scarponi migliori de La Scarpa sono in tomaia in pelle fiore ingrassabile ovvero non scamosciata, senza gtx che fa inutilmente sudare.

Altrimenti ci sono scarpe più tecniche come le Ribelle, sempre in catalogo Scarpa, che sono adatte anche a utilizzi alpinistici e sono ramponabili con semiautomatici. Sono scamosciate ma con trattamenti particolari.

Dell'uso però che intuisco vuoi fare tu (visti i modelli che hai confrontato) le Kailash Pro, se ti calzano bene, sono perfette: controlla che ti fascino bene il piede e non ti facciano male camminando di punta su dei gradini di scala.

Altrimenti passa ad altri marchi, tipo Sportiva.

La Scarpa in catalogo ti suggerisce le scarpe anche per più usi, compreso il trekking.

io basse ho le mescalito di Scarpa , non e' a pianta larga estrema come le altre della casa
Ottime scarpe basse.

Su trekking con zaino pesante di più giorni, continuo a preferire le alte; le basse le preferisco su escursioni giornaliere e su cammini di più giorni meno impegnativi.
 
Ultima modifica:
https://www.sportiva.com/eclipse-gtx.html
Oggi sono andato a riprovare bene queste. Sono molto fascianti, comode e hanno una suola con buon grip (almeno su quei scivoli con tronchetti e pietre che hanno nei negozi). Sono delle TX4 con suola più duratura e scolpita, la stessa delle TXS. Ma a differenza di quest'ultima ha la tomaia in pelle scamosciata. La calzata è decisamente stretta, fasciante. Ma non la trovo scomoda. L'ho tenuta una mezz'ora ed effettivamente mi sarebbe piaciuta un pelo più spaziosa nella zona dell'avanpiede. Secondo voi la pelle cede un po' dopo l'uso? Non ho mai più avuto scarpe in pelle dal servizio alpino e non so come si potrebbero deformare
 
https://www.sportiva.com/eclipse-gtx.html
Oggi sono andato a riprovare bene queste. Sono molto fascianti, comode e hanno una suola con buon grip (almeno su quei scivoli con tronchetti e pietre che hanno nei negozi). Sono delle TX4 con suola più duratura e scolpita, la stessa delle TXS. Ma a differenza di quest'ultima ha la tomaia in pelle scamosciata. La calzata è decisamente stretta, fasciante. Ma non la trovo scomoda. L'ho tenuta una mezz'ora ed effettivamente mi sarebbe piaciuta un pelo più spaziosa nella zona dell'avanpiede. Secondo voi la pelle cede un po' dopo l'uso? Non ho mai più avuto scarpe in pelle dal servizio alpino e non so come si potrebbero deformare
ciao.
Una scarpa così sicuramente cede u po', sia di suola che di tomaia.
In genere sono gli scarponi rigidi o semirigidi che cedono pochissimo.
 
https://www.sportiva.com/eclipse-gtx.html
Oggi sono andato a riprovare bene queste. Sono molto fascianti, comode e hanno una suola con buon grip (almeno su quei scivoli con tronchetti e pietre che hanno nei negozi). Sono delle TX4 con suola più duratura e scolpita, la stessa delle TXS. Ma a differenza di quest'ultima ha la tomaia in pelle scamosciata. La calzata è decisamente stretta, fasciante. Ma non la trovo scomoda. L'ho tenuta una mezz'ora ed effettivamente mi sarebbe piaciuta un pelo più spaziosa nella zona dell'avanpiede. Secondo voi la pelle cede un po' dopo l'uso? Non ho mai più avuto scarpe in pelle dal servizio alpino e non so come si potrebbero deformare
Ho esperienze non buone con gli scamosciati semplici, perché devono fare affidamento ai trattamenti e alle membrane per avere impermeabilità e sono più fragili. Dammi retta prova con tomaie lisce, come Kailash Pro della Scarpa.
ciao.
Una scarpa così sicuramente cede un po', sia di suola che di tomaia.
In genere sono gli scarponi rigidi o semirigidi che cedono pochissimo.
È vero, ma non più di tanto perché il fascione comunque li irrigidisce.
 
Per quanto riguarda l'impermeabilità, come bisogna trattarli? Basta il grasso? O meglio gli spray?

mi permetto di introdurmi nella discussione, solo per segnalarti che SCARPA produce un proprio prodotto siliconico che si chiama hs12, in alternativa ci sono prodotti specifici della nikwax.

non usare assolutamente grasso di foca, perderesti tutta la traspirabilità della pelle..
 
mi permetto di introdurmi nella discussione, solo per segnalarti che SCARPA produce un proprio prodotto siliconico che si chiama hs12, in alternativa ci sono prodotti specifici della nikwax.

non usare assolutamente grasso di foca, perderesti tutta la traspirabilità della pelle..
Confermo che Scarpa ha un prodotto specifico, anche se sulla neve preferisco ancora il grasso di foca.
 
Coordinatometro di Avventurosamente
Alto Basso