Consiglio GPS multiuso

Ciao Forum,

Scusate anzitutto se la domanda dovesse essere duplicata di un'altra, caso mai se possibile accorpare a un altro thread a me va benissimo e rinnovo le scuse per il lavoro ai mods.

Detto questo, vorrei prendere un GPS ma non mi raccapezzo con le opzioni e le funzionalità già restringendosi a un uso specifico, per questo chiedo a voi.

  • vorrei che fosse usabile non solo in montagna ma anche in auto e in moto.
  • robusto
  • leggibile
  • che possa usare mappe "open" per non dipendere dai capricci del produttore (alcuni amici si sono ritrovati con strumenti non più aggiornabili nemmeno a pagamento). Non voglio dipendere da niente e, anzi, se il dispositivo fosse "moddabile" con buona connettività non mi dispiacerebbe.
  • buona sensibilità per evitare interminabili ricerche dei satelliti.
Come in tanti casi il mio budget è limitato, ma dato che non mi servono funzionalità strane forse qualcosa potrebbe esistere. A me basta che mi compaia dove mi trovo sulla mappa (questo in montagna), mi possa trovare un indirizzo, non ci metta secoli ad agganciare i satelliti.

Esiste il GPS dei mie sogni?

Grazie di ogni aiuto!

Apx
 
- vorrei che fosse usabile non solo in montagna--> per usarlo puoi usarlo (un escursionistico in auto) ma non è che ci esce una vocina che dice "tornare indietro appena possibile..." né ti fa vedere la strada in soggettiva...
- robusto --> caratteristica piuttosto normale per gli escursionistici che vanno per la maggiore
- leggibile-->gli schermi dei gps escursionistici sono piccoli ma sono leggibili in pieno sole (verifica che lo schermo sia transflettivo)
- che possa usare mappe "open"--> almeno i garmin più comuni (etrex 30, varie serie 62 e 64 salvo altri) lo fanno
- se il dispositivo fosse "moddabile"--> non ho notizia di "modding" su dispositivi GPS. Aggiorni le mappe, inserisci tracce, questo è tutto.
- con buona connettività--> connettivita con la rete 3G/4G? Nei GPS escursionistici non credo. Per lo più si sta in posti senza segnale.
- buona sensibilità per evitare interminabili ricerche dei satelliti --> da qualche anno non è più un problema (mi riferisco sempre ai gamin più comuni...)

===

Da qualche parte devi rinunciare a qualcosa... se fai normalmente escursionismo prendi un GPS escursionistico di quelli più comuni (etrex o serie 64) ed in auto usi il telefonino per tutte le altre occasioni e le altre caratteristiche che ritieni necessarie.
 
Se hai un cellulare android, puoi scaricare OruxMaps, è gratis e ha molte funzionalità come per esempio il creatore di mappe offline....però lo usi solo per le escursioni. Per quanto riguarda sensibilità del GPS e robustezza, quello dipende dal cellulare che hai :si:
 
compa: esiste e si chiama compegps, o nel tuo caso si chiama twonaw se hai un dispositivo android o windows lo carichi sul cellulare e vai dove vuoi ,e sulla strada ti da anche la vocina che ti dice cosa fare,
occhio a prendere qwello aggiornato.
se vai sul mulo lo trovi gia completo provalo. vai sulla pagina di compegps twonaw e troverai ogni spiegazione .
a proposito c è anche in italiano..
 
Intanto grazie a tutti, riguardo lo smartphone, il mio ha un difetto hardware del modello specifico (difetto noto e poco rimediabile) sul GPS e data la delicatezza degli smartphone volevo proprio un dispositivo separato. Ovviamente OruxMaps è da tempo sullo smartphone ed è fantastico, ma è proprio per i problemi che mi ha sempre dato e sempre uno smartphone darà, che sto cercando un'alternativa. Intanto mi guardo i modelli che mi avete suggerito e prima di comprare aspetterò un po' per eventuali altre risposte al thread.
 
Se escludiamo il primo punto dei tuoi desiderata, credo che i modelli Garmin suggeriti da @appenninocentrale facciano al caso tuo.

Non conosco GPS che abbiano ottime caratteristiche per l'escursionismo e anche per l'uso automobilistico.
E credo che ci siano delle ragioni concrete: ad esempio la dimensione generosa del display dei GPS da auto che è in contraddizione con la robustezza, la compattezza ed il ridotto consumo di batteria indispensabile per un dispositivo da usare in escursione.

Io ho l'eTrex 30 che ti posso assolutamente consigliare per le escursioni, anche per l'ottimo rapporto qualità/prezzo. Ma sarebbe un incubo usarlo in macchina....
In macchina uso lo smartphone.
 
Ti consiglio i Garmin Etrex 30, GPSmap 62/64 o Oregon 6xx/7xx. Sono robusti, waterproof, leggibili al sole, usano batterie AA e possono usare mappe "open". Vanno benissimo in escursione e in bici, un pochino meno in moto e auto.
In auto non è che non si possano usare, ma non hai le indicazioni di svolta: hai solo un "bip" in prossimità della svolta, ma per capire dove devi andare ti tocca guardare lo schermo.
Io ho usato il mio Oregon 600 anche in auto girando la Sardegna e non ho avuto problemi. Non è certo comodo come uno stradale, ma devo dire che non ho patito più di tanto.
Ciao
Davide
 
io continuo a consigliarti twonav anche come dispositivo separato, sono semi rugged e puoi usarli anche se piove hanno un ottima reputazione .
io ti consiglio qwesto,
http://www.twonav.com/it/gps/twonav-anima/?gclid=Cj0KEQjw57W9BRDM9_a-2vWJ68EBEiQAwPNFK32ObrQoqChWN3z7mtyUJF4Jv55Np6G5sSlKBoaSMmIaAkFv8P8HAQ
anche se personalmente posseggo qwesto,
http://www.sentieridimontagna.com/articoli/recensioni/recensione-twonav-aventura
http://www.vivilibero.it/TwoNav_Aventura.htm
lo uso per tutto e ne sono davvero felice.
scusa ti incollo i link ma non so fare un collegamento.
 
Grazie mille a tutti, mi siete stati davvero d'aiuto. Adesso so come potermi guardare intorno e sono sicuro che riuscirò a prendere qualcosa che andrà bene, magari prima dell'acquisto se ho i classici ultimi dubbi vi romperò nuovamente le scatole.

ciao :)
 
Allora io giusto pensavo di vendere il mio garmin etrex 20 a una modica cifra le mappe 1 25 mila le scarico dal geoportale naz e le georeferenzio su google heart poi le metto su castom map e le legge senza problemi pagato 200 euro come nuovo con scatola originale va bene90 euro?
 
Esiste un gps Garmin che fa tutte le cose che desideri, è la serie Montana. Ha però parecchi contro, che sono da prima il prezzo e poi le dimensioni.
Io ti consiglio la sere Etrex o il 64 sempre di Garmin che sono eccezionali per uso escursionistico.
Se devi stare un GPS in auto o in moto fai prima e non spendi nulla se usi il tuo smartphone e ci scarichi un navigatore gratis come Waze o Google Maps
 
Io francamente, a parte la robustezza, sono contrario a tutti i Garmin e simili. Hardware obsoleto e prezzi da capogiro.
Un buon telefono Android va decisamentre meglio in tutto.
Se non è impermeabile ci sono delle comode custodie.
Se si è molto preoccupati per la robustezza è uscito un modello che dalle recensioni sembra molto valido ed è il Blackview BV6000.
Si trova su Amazon o su siti coem Gearbest. Su Aliexpress hanno appena aperto uno store ufficiale.
La flessibilità software, la leggibilità display, la potenza hardware che può gestire tranquillamente immagini vettoriali giocano tutti a favore dei telefoni Android.
Oruxmaps (escursionismo) e MAPSme (navigazione) entrambi software gratuiti e che possono utilizzare le Openstreetmap o Openandromaps e tante altre...non c'è storia a mio parere.
 
Io francamente, a parte la robustezza, sono contrario a tutti i Garmin e simili. Hardware obsoleto e prezzi da capogiro.
Un buon telefono Android va decisamentre meglio in tutto.
Se non è impermeabile ci sono delle comode custodie.
Se si è molto preoccupati per la robustezza è uscito un modello che dalle recensioni sembra molto valido ed è il Blackview BV6000.
Si trova su Amazon o su siti coem Gearbest. Su Aliexpress hanno appena aperto uno store ufficiale.
La flessibilità software, la leggibilità display, la potenza hardware che può gestire tranquillamente immagini vettoriali giocano tutti a favore dei telefoni Android.
Oruxmaps (escursionismo) e MAPSme (navigazione) entrambi software gratuiti e che possono utilizzare le Openstreetmap o Openandromaps e tante altre...non c'è storia a mio parere.
E' un tuo parere, appunto e lo rispetto.
Ma personalmente ne ho uno opposto: ho un Garmin Oregon (e ho avuto un GPSMap 62) e uno smartphone Android Samsung con Oruxmaps e mappe Openandromaps: non lascerei mai il primo per il secondo, che uso solo come backup.
Ciao
Davide
 
Io francamente, a parte la robustezza, sono contrario a tutti i Garmin e simili. Hardware obsoleto e prezzi da capogiro.
Un buon telefono Android va decisamentre meglio in tutto.
Se non è impermeabile ci sono delle comode custodie.
Se si è molto preoccupati per la robustezza è uscito un modello che dalle recensioni sembra molto valido ed è il Blackview BV6000.
Si trova su Amazon o su siti coem Gearbest. Su Aliexpress hanno appena aperto uno store ufficiale.
La flessibilità software, la leggibilità display, la potenza hardware che può gestire tranquillamente immagini vettoriali giocano tutti a favore dei telefoni Android.
Oruxmaps (escursionismo) e MAPSme (navigazione) entrambi software gratuiti e che possono utilizzare le Openstreetmap o Openandromaps e tante altre...non c'è storia a mio parere.
Il problema di usare un cellulare è prima di tutto l'autonomia, dopo qualche ora sei con telefono scarico. E seconda cosa che se devi usarlo e il meteo è brutto, tipo pioggia o neve, il cellulare non riesci neanche a tiralo fuori dalla tasca.
 
Il problema di usare un cellulare è prima di tutto l'autonomia, dopo qualche ora sei con telefono scarico. E seconda cosa che se devi usarlo e il meteo è brutto, tipo pioggia o neve, il cellulare non riesci neanche a tiralo fuori dalla tasca.
Io ho uno Xiaomi Mi3 ed in modalità aereo ci faccio 8-9 di tracciatura gps attivando pure spesso il display....non mi pare poco, inoltre con una batteria di backup hai zero problemi.
per l'acqua uso delle custodie apposite a tenuta e con touch utilizzabile.
 
I motivi per cui a mio parere un GPS è preferibile ad uno smartphone che "fa il GPS" sono:
- la precisione e la capacità di fare il fix anche in condizioni meteo o orografiche molto difficili
- il peso inutile di una batteria di backup che permetta allo smartphone di arrivare alla autonomia del GPS. Se poi prolunghiamo il giro per più giorni non c'è più gara.... dato che un Garmin fa 14 ore con due stilo.
- robustezza in generale. Per quanto se ne dica un display più grande è anche molto più fragile.
- impermeabilità. Sotto un diluvio, non mi fiderei a lungo di una custodia... ma di un apparecchio che va anche in immersione sì.

Poi è chiaro che ognuno può avere la propria preferenza. E anche che in condizioni non critiche, tutto funziona bene...
 
ahhh...:roll: ci sto passando anch'io... giro intorno ad un nuovo GPS da mesi... Sono propenso per un rugged phone tipo bv6000, IP68 con una batteria sovradimensionata :biggrin:. Il cellulare comunque lo devo portare e la flessibilità di android è un punto importante, oltre alla succitata ottima oruxmaps, ci sono app per riconoscere le cime delle montagne, le stelle, il meteo, live tracking per parenti ansiosi e altro. Garmin si fa pagare troppo per quello che offre e poi per alcune considerazioni mie legate anche alle torce, vorrei migrare da dispositivi con batterie a stilo a dispositivi con batterie al litio ricaricabili con un power bank. Ovviamente è solo la mia modesta opinione.;)
 
...il bello dei miei piani è che niente va secondo i miei piani...
Quoto (scaramanticamente) la tua firma: hai condiviso il tuo progetto, certamente ne vorrai condividere con noi i risultati non appena lo avrai realizzato, con particolare riguardo alla capacità di mantenere la traccia in condizioni difficili (che poi capitano sempre quando del gps hai più bisogno).

Vorrei completare i rilievi di @AleZan sull'uso del telefonino:

(1) lo schermo del telefonino non è transflettivo (=leggibile in pieno sole, anzi grazie alla luce solare)
(2) le funzioni extra del telefonino richiedono la disponibilità di segnale internet 3g
(3) in assenza di segnale telefonico (in generale) il consumo del telefonino aumenta (potendo, è meglio tenerlo in modalità aereo, il gps funziona ugualmente)

Batterie: se non hai un approccio "religioso" con l'ecologia (e non vai in escursione tutti i giorni) il Garmin con 2 pile (quelle gialle dell'Ikea 2,50 euro il pacco da 10) fa le sue brave 12 ore: niente peso, niente costi, niente ricarica.
 
Autore Discussioni simili Forum Risposte Data
Marco90 GPS 4
viaggiatore GPS 113
R GPS 19
seamaster GPS 35
L GPS 0

Discussioni simili



Alto Basso