Consiglio per giacca molto isolante

Salve, starei cercando una giacca invernale per climi rigidi, impermeabile, molto calda, molto isolante quindi conseguentemente (presumo) poco traspirante. Non ho bisogno di movimenti eccessivamente ampi, basta che sia una giacca corta che non vada oltre il sedere, e dotata di cappuccio. Diciamo un capo per uso Freeride? Non so si possa definire così.
Gore Tex (magari Thermium)? Primaloft? Imbottitura sintetica? Piuma d'oca? Come strato interno magari qualcosa in lana? Devo dire che qualcosa che combini caldi materiali naturali più interni con uno strano esterno altamente idrorepellente e isolante mi stuzzica parecchio.
Sono giorni che guardo marche su marche, schede tecniche su schede tecniche per quello che riguarda la migliore combinazione materiali esterni/interni ma sono molto confuso.
Per ora, tra le cose che ritengo più interessanti avevo trovato questi:

tutta la linea "Isolamento" di Ortovox mi sembra affine al mio utilizzo-tipo
https://www.ortovox.com/it/shop/mountainwear-uomo/isolamento/giacche/
(praticamente combinazioni Pertex+lana)

Rewoolution
http://www.reda1865.com/rewoolution/it/giacca-da-sci-uomo-echoes.html
(anche se la composizione non è molto trasparente, vado a fiducia conoscendo la bontà dell'azienda)

Ho poi trovato questi
https://www.alpstationline.it/it/abbigliamento/giacche/wool-evolution-duvet.html (lana+seta+Pertex+piuma!)
https://www.alpstationline.it/it/abbigliamento/giacche/wool-tech-jacket.html (lana+seta+nylon+inserto Polartec!)
(anche se mi lasciano interdetto, entrambi Montura che dalla composizione su carta sembrano molto belli ma a dispetto di questo, dalle foto sembrano invece leggerissimi, poco duraturi e di consistenza quasi estiva)

Che altro mi consigliereste? Esistono ditte che facciano prodotti simili con cui magare confrontare?

Per il budget direi sui 300 al massimo, non so, è necessario spendere di più o di meno?
Cordialmente ringrazio
 
Molto interessante, anche questa però dalle foto mi sembra leggerina. Sbaglio?

Bello. Anche se come dicevo preferirei qualcosa di più corto. Certo che se lo trovassi a metà prezzo... :biggrin:
 
La Millet non l'ho provata se non solo indossata in negozio, il commesso me l'ha indicata insieme a questa:
https://www.thenorthface.it/shop/it/tnf-it/giacca-mountain-light-triclimate-3826?variationId=U6R

dicendo appunto che se la giocava alla pari.
Dalla scheda tecnica il connubio Gore-Tex + piuma d'oca si avvicina maggiormente al tipo di prodotto che immaginavo (tecnico + naturale).
Solo che, pur non avendo mai avuto nulla griffato The North Face, comunque devo dire che è un marchio che non mi attrae, da quella volta (estate 2016) che sono entrato nel monomarca a Livigno e ho toccato con mano i prodotti... Al tatto non mi sembravano di grande qualità. Infatti ho poi acquistato venendo giù un parka Ciesse a Bormio! Non so, magari dovrei ricredermi.
 
Io andrei con quella che secondo me è la soluzione più flessibile ossia abbigliamento a strati.
Un buon intimo in lana merinos
Uno strato isolante (ortovox --->lana oppure un piumino che ti da calore più di qualsiasi altra cosa)
Un Guscio per proteggerti da vento e intemperie.
Magari sfori di un po' con il budget ma ci guadagni in flessibilità
Max
 
La piuma è la migliore imbottitura in quanto a resa termica per volume/peso... con la lana non c'è paragone, esiste qualche tessuto tipo pile tecnico che ci si può forse avvicinare per quanto riguarda il peso, sicuramente non per quanto riguarda il volume (comprimibilità della piuma).
La piuma però soffre l'umidità, ma se ci metti sopra un k-way la proteggi dalla pioggia e anche dal vento (migliorando ulteriormente la resa termica) senza problemi.
 
Mah guarda ovviamente è un mio parere personale in quanto ho avuto 3 capi salewa e nessuno dei tre mi ha soddisfatto quindi non prenderla come verità assoluta. Appurato che non farai tanto sforzo e quindi la questione sudorazione è accantonata, come ha detto correttamente Andrea io punterei ad un piumino e qui hai, come per ogni cosa, un oceano di proposte! Io uso un mammut broad peak II: leggero, comprimibile e tiene un caldo spaventoso. Ovviamente come già detto, non pensare di usarlo se intendi farti 1000 metri di dislivello in salita perchè dopo 15 minuti saresti lavato. Adesso online trovi ancora parecchi saldi e un bel piumino con un valore di 700 / 750 cuin con meno di 200 eur dovresti trovarlo. Qui una bella spiegazione : http://www.campingeoutdoor.it/abbigliamento/il-piumino/
Per lo strato isolante, non serve nel tuo caso spendere cifre assurde. Una sempre valida Marmot Precip potrebbe fare al caso tuo. Se poi vuoi un qualcosa di maggior pregio beh...un guscio in goretex è ovviamente una garanzia ulteriore, se non altro per la comprovata affidabilità. A tal pro va specificato che al momento esistono in commercio sicuramente valide alternative al goretex (event, dryq, neoshell, pertex, dermizax) ma essendo tutti più giovani, non si hanno ancora dati attendibili sulla loro durata. Un capo in goretex, opportunamente trattato ti dura tanto tanto.
Brand validissimi ce ne sono tanti (mammut, montura, norrona, ortovox, marmot, haglofs...) e il livello è pressoché lo stesso ..alla fine è anche una questione di gusti e scelte personali.
 
con la prima se ti becchi sotto una tormenta di neve o un bel diluvio, in 15 minuti sei inzuppato . Le altre due sono le classiche soluzioni "all in one" . Torniamo alla questione:
1) Voglio una giacca che faccia un po' di tutto
2) Voglio un sistema modulare, sicuramente più scomodo e ingombrante ma anche più flessibile.
 
Leggi bene le descrizioni ;)
always take along a warm, lightweight insulating jacket that fits under a hard shell but is small enough to stow in your backpack. The Mammut Eigerjoch Advanced IN Hooded ....
La definiscono water repellent, da non confondere con waterproof ;)
Max
 
Leggi bene le descrizioni ;)
always take along a warm, lightweight insulating jacket that fits under a hard shell but is small enough to stow in your backpack. The Mammut Eigerjoch Advanced IN Hooded ....
La definiscono water repellent, da non confondere con waterproof ;)
Max
Sì ma quindi Pertex Quantum e Gore-Tex non sono equiparabili?

Ma allora questa Patagonia è waterproof si o no? http://www.patagonia.com/product/mens-primo-down-ski-snowboard-jacket/30474.html
Non è molto chiaro, a destra su "Materials" è riportato" Shell: 2-layer, 2.71-oz 40-denier 100% polyester ripstop GORE-TEX® fabric with a DWR (durable water repellent) finish" mentre su "Features" è riportato "Tough and lightweight 2-layer polyester ripstop GORE-TEX® fabric for durably waterproof/breathable and windproof protection". Si contraddicono da soli!
 
Sì ma quindi Pertex Quantum e Gore-Tex non sono equiparabili?

ehh direi di no

Ma allora questa Patagonia è waterproof si o no? http://www.patagonia.com/product/mens-primo-down-ski-snowboard-jacket/30474.html
Non è molto chiaro, a destra su "Materials" è riportato" Shell: 2-layer, 2.71-oz 40-denier 100% polyester ripstop GORE-TEX® fabric with a DWR (durable water repellent) finish" mentre su "Features" è riportato "Tough and lightweight 2-layer polyester ripstop GORE-TEX® fabric for durably waterproof/breathable and windproof protection". Si contraddicono da soli!
sicuramente più waterproof della mammut. Usa goretex 2L (due strati ) e goretex NASCE come membrana waterproof
 

Discussioni simili



Alto Basso