Alpinismo Consiglio per la prima volta nelle Dolomiti

Salve, mi sto organizzando per la mia prima uscita nel nord Italia ed in particolare sulle dolomiti.
Non conosco minimamente e non ho idea di che itinerari scegliere nei giorni di permanenza lì.
Ho a disposizione 4 uscite che vorrei dividere così:
- una giornata di trekking senza difficoltà tecniche su roccia
- una ferrata
- una giornata con passaggi di 1° max 2° grado non con una forte esposizione o altre problematiche
-un uscita "turistica" con pernottamento in rifugio e trekking molto Easy

Attualmente le mie uscite più frequenti sono prevalentemente sul Gran Sasso con passaggi di I, II e III grado. Vorrei tenermi al di sotto per viverla più tranquillamente non conoscendo l'ambiente dolomitico e il tipo di roccia ecc..
Ci muoveremo in tenda, quindi le uscite possono anche essere distanti, quindi abbiamo possibilità di muoverci abbastanza agevolmente .

Accetto qualsiasi consiglio.
 
1) pernottamente in prossimità di Cortina d'Ampezzo (consiglio tabacco 03):
  1. salita su M. Specie
  2. ferrata Dibona sino a raggiungere M. Moso, rientro con il sentiero del Pol
  3. partenzo dal Passo Tre Croci, lago Sorapis, Forcella Sora, ritorno al punto di partenza tramite l'alta via delle Dolomiti n. 3
  4. c'è l'imbarazzo della scelta, magari rifugio Pomedes per vedere altri nuovi scorci

2) pernottamente in prossimità di Selva di Cadore (consiglio tabacco 15)
  1. anello del M. Pelmo dal Passo Staulanza
  2. M. Civetta tramite la ferrata degli alleghesi
  3. M. Cernera
  4. c'è l'imbarazzo della scelta anche qua
3) pernottamento in Alta Badia
  1. salita sul Sassongher
  2. ferrata Tridentina
  3. Piz dle Conturines e Piz de Lavarela
  4. sas de Crosta in prossimità de La Valle
Buon viaggio
 
Corso di Orientamento
Alto Basso