Consiglio per Zamberlan

Buongiorno a tutti. Mi trovo in grandi ambasce perché vorrei comprare uno scarpone nuovo e mi sono innamorato degli Zamberlan 1006 vioz. Il fatto è che posso prenderli solo su internet perché dove sono c'è solo Decathlon (mi trovo per lavoro in Francia, per l'esattezza nella Drome).
La mia domanda è: qualcuno di voi ha questi scarponi oppure altri modelli di questa marca e sa se calzano stretti, larghi, comodi?
Detto questo, ho scoperto da poco questa regione della Francia ed è favolosa per il trekking, vi sono delle montagne intorno ai 1.500 metri con una vista bellissima, penso che il problema più grosso in estate sia soprattutto il caldo, visto che qui il sole picchia parecchio.
 
545_1.jpg


Felice possessore di questi fantastici scarponi ! (Zamberlan Sherpa GT il modello)

Ti posso dire che per il mio piede sono fatti veramente bene, calzano comodi, sono resistenti ma allo stesso tempo non troppo rigidi... Li uso da circa un anno, non molto frequentemente, ma comunque sia su sentieri segnati che su terreni più accidentati e impegnativi... sono ancora perfetti ! Tengono l'acqua alla perfezione ecc. ecc. E poi sono made in Italy (l'azienda è trentina se non sbaglio...)

Venendo al dunque: ti sconsiglio A PRESCINDERE di ordinarli via internet.... Io mi trovo benissimo ma ognuno ha una forma del piede diversa e per te potrebbero magari non andare bene.... in più ti consiglio di provarli allacciati e con i calzettoni e verificare che non ti battano in punta, altrimenti in discesa ti lascio immaginare...

Io la penso così, anche per la spesa piuttosto impegnativa preferisco provarli di persona,... altri che hanno acquistato scarponi via web potrebbero darti qualche dritta in più...

:)
 
Sono anche io felicissimo possessore di un paio di indistruttibili pedule Zamberlan. Ti devo dire che io ho preso il 43 anche se normalmento calzo 42. Il rivenditore mi disse che calzano un po stretto rispetto alla norma.
Comunque io non rischierei o quanto meno e proverei prima in negozio e poi le ordinerei via internet.
Saluti
 

Allegati

Grazie mille per le vostre risposte. In realtà sono nelle stesse condizioni di Raboso: anche io ho il 42 e contavo prendere il 43. Purtroppo dove sono non posso provare altre scarpe che quelle Decathlon, in ogni modo mi sono detto che posso comunque rispedirle indietro se non vanno bene e chiedere un numero più grande o più piccolo. Vi farò sapere presto.
 
Appena preso settimana scorsa zamberlan GT 480 zephir: in realtà è un modello fuori produzione (collezione 2009-2010) infatti l'ho pagato 89 euro da un prezzo di listino di 145! suola vibram specifica, goretex ecc.
Qs. volta ho voluto prendere il mio numero giusto e non il numero in più (sull'eseprienza degli asolo che ho che mi hanno dato sempre problemi di vesciche ai tolloni con 2/3 di numero in più tranne che se usati con ciaspole), spero di aver indovinato: ho fatto un lungo test in negozio senza problemi... mentre sul campo ho fatto solo un trek su sentiero facile! risultato in pianura e salita sembrano delle scarpe da tennis, in dicesa invece avverto un legger fastidio sopra la caviglia, a causa della rigidità della tomaia che... spero... usandola un poco dovrebbe ammorbidirsi!
 
Riprendo il post per dire che ho comprato gli scarponi in questione (Vioz 1006) e ne sono veramente soddisfatto. Li ho usati questa estate in Francia e in Italia e non ho mai avuto problemi di vesciche e altri problemi. Li ho usati in particolare in occasione di due ferrate fatte sulle Dolomiti in Val di Fassa e valli limitrofe (Piz Boé e Ferrata Bepi Zac) e sono stati perfetti. Soprattutto nella seconda escursione ci siamo trovati a scendere per un lungo ghiaione e gli scarponi hanno retto benissimo.
Insomma, una spesa piuttosto elevata ma di cui sono molto contento (a proposito ho preso il numero 43 e di solito calzo il 42-42,5).
Non centra nulla, ma se vi capita di fare un'escursione in Val di Fassa, fate la Bepi Zac, è spettacolare!! sia per bellezza che per interesse storico (si entra in tantissime trincee e postazioni fortificate austriache e italiane!!)
Andrea
 
In tutta sincerità zamberlan era un marchio che non conoscevo, per cui l'acquisto dal quel punto di vista l'ho fatto un pò al buio, fidandomi della presenza della suola vibram, della membrana Gore-Tex, della sensazione di buona calzata, e dell'ottimo rapporto qualità prezzo causa sconti!

Poi documentandomi successivamente sul marchio, mi sono reso conto che questa azienda italiana di vecchia data, specializzata in calzature da montagna, offre prodotti di qualità al pari dei marchi più blasonati e pubblicizati!
 
in pianura e salita sembrano delle scarpe da tennis, in dicesa invece avverto un legger fastidio sopra la caviglia, a causa della rigidità della tomaia che... spero... usandola un poco dovrebbe ammorbidirsi!
Rieccomi a parlare del "settaggio" dei miei nuovi scarponi!
Avendo utilizzato nei miei ultimi trek ancora i miei vecchi Asolo, ultimamente quando sono in montagna nei weekend sto utilizzando gli zamberlan al posto delle normali scarpe (quindi in paese o fuori casa o per brevi camminate) per ammorbirli e "sagomarli" sul mio piede, e mentre la calzata del piede è perfetta in tutte le condizioni, avverto sempre quel fastidio nella parte alta dello scarpone sui fianchi del sopra caviglia!
Ieri ad un attenata analisi ho scoperto cos'è che crea il problema: la fodera interna della parte alta è fatta di 2 colori differenti (rosso/grigio) e per cui è cucita x un paio di centimetri in senso verticale. Questa cucitura risulta piuottosto spessa andado a premere sulla parte alta del piede (o meglio inizio della gamba); per cui ieri sera ho preso in mano "santo martello" e le ho maretellando per bene (le cuciture) appiattendole: calzandoli ancora mi sembra che il problema sia quasi risolto, per cui ora credo sia ora di testare x bene gli scarponi in un buon trek!
Il martello (utilizzato simil calzolaio) devo dire che sembra dare buoni risultati in molte circostanza! :)
 
collaudati anche ieri in una cammianta in neve fino a 40-50 cm per mezza giornata: responso più che positivo, piede perfettamente asciutto e non sudato, ormai la calzata è quasi prefettamente adeguata al mio piede.
Non posso quindi che consigliare il marchio per la buona qualità e fattura dello scarpone! :)
 

Discussioni simili



Alto Basso