Buonasera a tutti!! :)
Sto per acquistare un sacco a pelo per la mia ragazza. Sono davvero in dubbio quindi chiedo a voi... :wall:
Ho selezionato questi diversi articoli che spaziano tra sintetico e piuma. Avrei preferito la piuma per l'ottima comprimibilità ed efficacia contro il freddo ma bisogna considerare che probabilmente le dormite in tenda invernali saranno poche. Ad ogni modo come budget ho un tetto massimo di 200€ anche poco più. Diciamo che se la qualità prezzo ne vale davvero la pena allora ok, ci posso pensare.
Ecco l'elenco del sacchi selezionati:

Ferrino Saccoletto Nightec Lite PRO 600 - 130€
RAB - Ascent 400 - Sacco a pelo in piuma - 187€
MYSTERIOUS TRAVELLER 500 - 229€

Sono estremamente ben accetti consigli, critiche, paragoni...tutto ciò che può essere utili per guidarmi verso il miglior acquisto è davvero fondamentale e ben accetto!!
Grazie a tutti!!! :si:
 
Buonasera a tutti!! :)
Sto per acquistare un sacco a pelo per la mia ragazza. Sono davvero in dubbio quindi chiedo a voi... :wall:
Ho selezionato questi diversi articoli che spaziano tra sintetico e piuma. Avrei preferito la piuma per l'ottima comprimibilità ed efficacia contro il freddo ma bisogna considerare che probabilmente le dormite in tenda invernali saranno poche. Ad ogni modo come budget ho un tetto massimo di 200€ anche poco più. Diciamo che se la qualità prezzo ne vale davvero la pena allora ok, ci posso pensare.
Ecco l'elenco del sacchi selezionati:

Ferrino Saccoletto Nightec Lite PRO 600 - 130€
RAB - Ascent 400 - Sacco a pelo in piuma - 187€
MYSTERIOUS TRAVELLER 500 - 229€

Sono estremamente ben accetti consigli, critiche, paragoni...tutto ciò che può essere utili per guidarmi verso il miglior acquisto è davvero fondamentale e ben accetto!!
Grazie a tutti!!! :si:
Dipende che utilizzi ne farai e a che altitudini con che temperature. In tenda? trekking di più giorni?3 stagioni?
Se trekking 3 stagioni magari in montagna devi prevedere temperature di confort sugli 0 gradi.
Tra quelli nominati ti consiglio il cumulus sicuramente.
Quindi roba in piuma leggera e comprimibile poiché nei trekking meglio risparmiare peso e volume. Non credo farai cose tipo dormire sull erba bagnata per cui piuma va bene. La piuma non la devi considerare una cosa invernale.
Altro articolo come dice Andrea è il ferrino ligthtec duvet molto piccolo di volume e piuttosto leggero. Ho l' 800. C'è la versione anche da donna l 850 che è un po' più corto temperatura di confort dichiarata 5 gradi. Comunque per l uso estivo può andare bene. L estate scorsa però a 2400m con brutto tempo ho avuto freschetto e ho dovuto dormire vestito con felpa ecc. Quindi per coprire 3 stagioni forse il 1000 è indicato meglio. Le temperature di confort dichiarate per questi ferrino è ottimistica. Diciamo che la 800 è per alcuni gradi sopra lo 0 la reale.
Cumulus payam ottimo. Più leggero del mysterius ma con rivestimento in po' meno robusto.

Molte ditte dichiarano temperature di confort ottimistiche quindi sarebbe da considerare almeno una imbottitura sui 400-500 grammi magari con rapporto piuma- piumino 90/10.
Il ligthtec della Ferrino è un 80/20 l 800 ha 300 di piuma. L 850 350. Comunque lo possiedo e ha delle qualità ma faccio anche delle critiche.
 
Ultima modifica:
Ho anche io il Ferrino Lightec Duvet 800, ci ho dormito (per modo di dire) fino a -6, ma intorno allo zero lo userei solo avendo dietro intimo termico e/o piumino da eventualmente indossare... che comunque intorno allo zero mi porto dietro, quindi non c'è problema.
♀ +3 / ♂ -2
In genere per donna le temperature considerate sono diverse, poi molto dipende da come uno dorme...
 
Diciamo che sicuramente saranno trekking in montagna. La stagione potrebbe essere qualunque, non escludo l'inverno o meteo avversi e si dormirebbe prevalentemente in tenda, qualche volta può capitare anche bivacco. Insomma, la montagna mi piace sotto tutti i suoi aspetti e sfaccettature, non disdegno nulla.
Purtroppo io non so bene come approcciarmi a questa tipologia di sacchi perchè ho sempre e solo avuto un sacco a pelo marcio della decathlon con un comfort di 10 gradi (se non 15). Ci ho "dormito" pure nella neve 3 notti di fila ma purtroppo non so fare un paragone su un oggetto davvero di qualità.
--- Aggiornamento ---

Ferrino duvet 850

Ho trovato questo, qualcuno conosce il sito, sa perchè può costare così poco? o_O
 
Ultima modifica:
Grazie, darò un'occhiata.
Se lo userai prevalentemente in montagna anche di inverno in tenda la piuma non devi assolutamente bagnarla. Inoltre ti dico che se vai da inverno in tenda anche se non c'è neve il mysterius 500 è insufficiente dovresti prendere quello più pesante. Se pensi che d inverno-autunno utilizzerai solo bivacchi potresti prendere uno con temperature di comfort sui 0 -5. Altrimenti devi prendere un -10-12.
Però d' estate potresti utilizzarlo solo a 2000m.
L 850 è versione da donna lungo 200cm invece di 215 con maggiore imbottitura dell' 800. + 50 grammi nella parte dei piedi. Il ligthtec 850 per l inverno è insufficiente secondo me. Max bivacco. Dovresti andare sul 1200 che possiedo. Ho dormito a -5 ed era freschetto comunque. E allora che fare? Prendere il 1400? Noooo direi.
Io ti consiglio i modelli della cumulus sicuramente. La temperatura di confort è reale e hanno un ottimo rapporto qualità-prezzo.
 
Stavo valutando anche i simond... Ho visto avere un ottima qualità prezzo con un'ottima quantità di piume... Un po' più ingombranti ma pazienza.
Simond makalu 1 o 2...
 
Makalu I con cerniera fino ai piedi più comodo entrare e uscire, Makalu III mezza cerniera tiene il caldo corporeo molto meglio. Secondo me sono ottimi poi sincero a -20 non ci ho mai dormito ma fino a -5 stai bello calduccio.
 
Stavo valutando anche i simond... Ho visto avere un ottima qualità prezzo con un'ottima quantità di piume... Un po' più ingombranti ma pazienza.
Simond makalu 1 o 2...
Occhio alla larghezza dei piedi, dichiarano 20cm(che mi sembrano pochissimi).
Il cumulus è interessante, o il liteline400 per 20€ in più.
Non prenderei in considerazione la serie duvet, visto che la qualità della piuma(cuin) è importante tanto la quantità
 
Occhio alla larghezza dei piedi, dichiarano 20cm(che mi sembrano pochissimi).
Il cumulus è interessante, o il liteline400 per 20€ in più.
Non prenderei in considerazione la serie duvet, visto che la qualità della piuma(cuin) è importante tanto la quantità
Alla fine, dato che una mia amica lo ha, ho preso il simond. Speriamo in bene. Grazie a tutti! :si:
 
Ho trovato questo, qualcuno conosce il sito, sa perchè può costare così poco? o_O
Ciao @Gaucho ! Non è che il prezzo è basso; è indicato Iva esclusa. Quindi aggiungendo l'Iva arrivi a un prezzo simile agli altri store ;) .
Il sito per il resto è affidabile, molti del forum hanno già acquistato.
Per cifre inferiori a quella del Duvet 800 o 850 secondo me si trovano sacchi con rapporto piuma/piumino migliore e FP più alto.
- Millet Light Down 0° (o il -5°) : 750g di peso, piuma 90/10 Rds con trattamento idrofobico Kdry, FP700 ;

Dato che siete una coppia, puoi valutare anche soluzioni accoppiabili che in clima freddo possono giovare alla tua ragazza:

- Camp Ed500
- Millet Summiter (950g c.a. , piuma RDS 90/10, FP700)
 
Ultima modifica:
Stavo valutando anche i simond... Ho visto avere un ottima qualità prezzo con un'ottima quantità di piume... Un po' più ingombranti ma pazienza.
Simond makalu 1 o 2...
Io ho il Simond Makalu 2 usato lo scorso inverno a -18 ...soddisfatto. Un sacco a pelo ben fatto e disponibile in 2 taglie
 

Discussioni simili



Alto Basso