• Informiamo tutti gli utenti che attualmente abbiamo un problema sul server che non ci permette di inviare e ricevere e-mail. Pertanto momentaneamente non è possibile effettuare nuove registrazioni e ricevere notifiche via mail. Stiamo provvedendo per risolvere il malfunzionamento nel più breve tempo possibile.

Consiglio scarpe città - circa 15-20 km al giorno

Buongiorno a tutti.
Negli ultimi mesi ho deciso di fare a piedi il percorso casa/lavoro e viceversa per fare un pò di movimento in considerazione del fatto che il mio lavoro d'ufficio mi porta a stare seduta almeno 8 ore. Ogni settimana percorro circa 90 km a piedi.
Ho consumato completamente un paio di La Sportiva Helios 2.0 anche se so che sull'asfalto non erano ottimali, ma mi sono sempre trovata bene sia per il supporto sia per l'ammortizzazione.
Ho appena acquistato un paio di Hoka Clifton, ma le trovo molto più calde rispetto alle Helios.

1 - UTILIZZO: quotidiano.
2 - CARATTERISTICHE: ammortizzazione e "fresche"
3 - ATTIVITA': circa 15-20 km al giorno su asfalto in città (vivo a Torino)
4 - CORPORATURA: sono alta 1.70 e peso 74 kg
5 - PRODOTTI GIA' PROVATI: La Sportiva Helios 2.0 - Hoka Clifton - La Sportiva Ultra Raptor GTX (per l'inverno quando piove)

Vi chiedo un consiglio, anche in base alla vostra esperienza, su quale tipo di scarpe potrebbero essere utilizzate su asfalto con una buona ammortizzazione e che siano il più fresche possibile.
Grazie a tutti. Ciao
 
ti avrei consigliato proprio le clifton che a per me sono freschissime ma evidentemente abbiamo metri di valutazione differenti...
Max
P.S
complimenti x il chilometraggio
 
ti avrei consigliato proprio le clifton che a per me sono freschissime ma evidentemente abbiamo metri di valutazione differenti...
Max
P.S
complimenti x il chilometraggio

Grazie per la tua risposta.

PS: Ti ringrazio! E' stata dura iniziare, ma ora non posso fare a meno della mia oretta di camminata al mattino per svegliarmi un pò e la sera per rilassarmi :D Doppio beneficio!
 
Complimenti per l'idea. Io sto usando delle Salomon Eskape Aero e le trovo abbastanza fresche, ma poco ammortizzate.
Il prossimo giro acquisti pensavo alle Merrell Moab Vent (no gtx).
 
Ma nooo non hanno senso le scarpe da trekking.
Meglio scarpe da running/maratona, tipo le nike air o qualcosa del genere, tomaia in mesh, c'è solo l'imbrazzo della scelta.
Le scarpe da trekking avranno sempre una tomaia + spessa (e calda)!
 
Perchè non valuti un paio di sandali da barefoot running? Ho visto gente correrci la Lavaredo Ultra Trail, io per la città li comprerei subito. Rafforzi il piede e tutte le sue articolazioni e acquisisci una camminata il più possibile vicina a quella naturale.
 
Perchè non valuti un paio di sandali da barefoot running? Ho visto gente correrci la Lavaredo Ultra Trail, io per la città li comprerei subito. Rafforzi il piede e tutte le sue articolazioni e acquisisci una camminata il più possibile vicina a quella naturale.
Ti ringrazio. Non ho mai pensato a un sandalo. Cercherò a Torino un rivenditore per provarle. Grazie ancora.
 
Ti ringrazio. Non ho mai pensato a un sandalo. Cercherò a Torino un rivenditore per provarle. Grazie ancora.
Se prendi scarpe o sandali minimalisti (senza drop e poco o niente ammortizzati) procedi molto gradualmente per dare modo a caviglie e polpacci di adeguarsi, non provare neanche a fare da subito 15km al giorno. Io penso che inizierei con non più di 2km, aumentando di un paio a settimana e prendendo qualche giorno di pausa se compaiono dolori. Magari sono solo paranoie da corridore e camminando non ci sono molti problemi, ma meglio portarsi un paio di scarpe di ricambio con cui sai che non hai problemi che prendersi una tendinite.
 
Concordo, su asfalto sceglierei scarpe da running, non da trekking. Avendo la tomaia in mesh, sono molto fresche.
Mi raccomando provale: ad esempio, a me le Asics stanno strette mentre le New Balance mi vanno a pennello
A me invece succede ľesatto opposto...con gli stessi marchi da te citati.....
 

Discussioni simili



Alto Basso