Consiglio tenda monoposto/biposto 3 stagioni

Ciao a tutti, sto cercando una tenda per le mie future escursioni in autonomia. Sono arrivato un po' tardi nel senso che ho ripreso a fare delle escursioni da fine Luglio (1 ogni weekend da 20/25km in giornata), perché con il lavoro e gli sport che pratico ho fatto fatica ad organizzarmi. Direi che ho le idee chiare, ovvero mi affiderei a Ferrino come azienda, perché me ne hanno parlato molto bene e qualche mio amico ha già provato qualche prodotto. Ho un dubbio però, l'utilizzo che ne farei va dalla primavera all'autunno (3 stagioni). Ci sono dei modelli che ho visto e guardato anche di persona, tipo la Lightent 1/1 Pro e la Lightent 2/2 Pro, ci sarebbero anche la Nemesi 1/2 e la Sintesi 1/2, ma non so molto delle differenze e dei materiali o quelle più indicate. Vorrei un vostro parere o un consiglio per orientarmi al meglio e non restare deluso. Voglio specificare che ho un budget dai 200/300 euro massimo. Se servono più informazioni posso dirvi che sono alto 1.74cm e peso 58kg, sono ben allenato nel senso che pratico nuoto, vado in bici da corsa, ogni tanto corro e la palestra che mi serve per mettere su qualche kilo. Lavoro in macelleria da quasi 2 anni e problemi di fatica/pesi non ne ho per ora, perché avendo 20 anni sono giovane. Se vi servono più dettagli chiedetemi pure che sarò a vostra disposizione!
 
Ultima modifica:
Ciao Beltra :) premetto che nei miei acquisti prediligo prodotti italiani, e sono un buon cliente Ferrino, ma considerando che percorri molti km con zaino in spalla mi sentirei di consigliarti più una tendina retta con palo, cinese da gr 700 €120 circa, unica attenzione è piantarla in zone non esposte a forte vento, quindi tra gli alberi. Ne posseggo un paio, le uso, e ne sono molto soddisfatto.
 
Terreno d'uso?

Monoposto o biposto? Se ti serve per due persone inutile dirti quelle da una persona...

Lightent non è autoportante, quindi andrà picchettata.
Ha un profilo abbastanza basso e una buona impermeabilità, dubito abbia problemi con vento e pioggia.

La Nemesi invece è autoportante e col doppio ingresso è più comoda in due.
 
Ultima modifica:
Ciao Beltra :) premetto che nei miei acquisti prediligo prodotti italiani, e sono un buon cliente Ferrino, ma considerando che percorri molti km con zaino in spalla mi sentirei di consigliarti più una tendina retta con palo, cinese da gr 700 €120 circa, unica attenzione è piantarla in zone non esposte a forte vento, quindi tra gli alberi. Ne posseggo un paio, le uso, e ne sono molto soddisfatto.
Il peso dichiarato di quelle citate è tra il 1.4kg e 1.8kg, niente di così impossibile, poi ovvio che sommando il peso complessivo dopo sarà da scegliere il tutto in modo fine
--- Aggiornamento ---

Terreno d'uso?

Monoposto o biposto? Se ti serve per due persone inutile dirti quelle da una persona...

Lightent non è autoportante, quindi andrà picchettata.
Ha un profilo abbastanza basso e una buona impermeabilità, dubito abbia problemi con vento e pioggia.

La Nemesi invece è autoportante e col doppio ingresso è più comoda in due.
Per ora sono focalizzato sull’essere autonomo in solitaria, il terreno è quello dell’alto appenino Modenese, per iniziare credo che sarebbe meglio bivaccare nel bosco non ad alta quota. A Bologna dove mi sono sempre fornito per l’attrezzatura (Nuovi Orizzonti) mi hanno consigliato la biposto perché è più spaziosa e si sta meglio, però le monoposto credo che vadano anche bene per me che non sono un gigante
 
Troviamo un accordo, io ti porto sull'Appennino modenese, e tu ci metti un bel pezzo di fiorentina :D..

Scelta della tenda, facciamo un paio di valutazioni:
Con la tua altezza non hai problemi ad andare su tende europee, americane e cinesi, e questo è un pregio.. le cinesi costano meno, e in genere, chi supera 1,85 cm di altezza, è spacciato, ma non è il tuo caso.

Per tutto l'Appennino (sul crinale da valutare per il vento) puoi usare delle poletent, tende che Stan sù col bastoncino da trekking, o un bastone di legno.. cito la famosa 3F UL Gear lanshan 1.. se vuoi più spazio, lanshan 2.. la prima usa un bastoncino e pesa circa 700 gr, la seconda usa 2 bastoncini e pesa 1100 gr se non ricordo male.. ovviamente la seconda è per 2 persone..

Poi abbiamo naturehike che con la Cloud up, ha spaccato in generale, proponendo da qualche anno una tenda abbastanza solida, con materiali leggeri, ed anche economica.. la Cloud up 2, modello direi più venduto, ha un ottimo rapporto qualità prezzo sempre di trovarla a meno di 130 euro..


Di Ferrino non mi pronunciò, sicuramente tra le 3 proposte che hai citato, è da prendere in considerazione solo la nemesi in quanto autoportante..
Se dovessi andare sulle altre 2 (sintesi e lightent), le lascerei in negozio e mi farei una poletent cinese.
 
Troviamo un accordo, io ti porto sull'Appennino modenese, e tu ci metti un bel pezzo di fiorentina :D..

Scelta della tenda, facciamo un paio di valutazioni:
Con la tua altezza non hai problemi ad andare su tende europee, americane e cinesi, e questo è un pregio.. le cinesi costano meno, e in genere, chi supera 1,85 cm di altezza, è spacciato, ma non è il tuo caso.

Per tutto l'Appennino (sul crinale da valutare per il vento) puoi usare delle poletent, tende che Stan sù col bastoncino da trekking, o un bastone di legno.. cito la famosa 3F UL Gear lanshan 1.. se vuoi più spazio, lanshan 2.. la prima usa un bastoncino e pesa circa 700 gr, la seconda usa 2 bastoncini e pesa 1100 gr se non ricordo male.. ovviamente la seconda è per 2 persone..

Poi abbiamo naturehike che con la Cloud up, ha spaccato in generale, proponendo da qualche anno una tenda abbastanza solida, con materiali leggeri, ed anche economica.. la Cloud up 2, modello direi più venduto, ha un ottimo rapporto qualità prezzo sempre di trovarla a meno di 130 euro..


Di Ferrino non mi pronunciò, sicuramente tra le 3 proposte che hai citato, è da prendere in considerazione solo la nemesi in quanto autoportante..
Se dovessi andare sulle altre 2 (sintesi e lightent), le lascerei in negozio e mi farei una poletent cinese.
L’autoportanza della tenda sarebbe che regge meglio il vento o che non deve essere picchettata? Grazie dei consigli e dei modelli, ah per la Fiorentina è da trovare del posto nello zaino ahaha
 
Ecco sì poletent più leggere, ma più difficili da montare... Ci devi prendere la mano.

Se sai che stai sempre nel bosco basta anche solo un tarp e la zanzariera.
 
Ecco sì poletent più leggere, ma più difficili da montare... Ci devi prendere la mano.

Se sai che stai sempre nel bosco basta anche solo un tarp e la zanzariera.
No aspetta non ho capito, la nemesi è leggera ma più difficile da montare? Sempre nel bosco no, era ma per iniziare pensavo a quel tipo di terreno e riparato da agenti atmosferici, ovviamente si tra tratta di 1/2 uscite per prenderci la mano, prima ancora la monterò e a smonterò in giardino per capirla al meglio
 
Se non è autoportante vuol dire che va picchettata per stare su.
Normale per le tende a tunnel leggere.
Comunque se hai dubbi, guarda i video su YouTube di come si monta.
 
Se non è autoportante vuol dire che va picchettata per stare su.
Normale per le tende a tunnel leggere.
Comunque se hai dubbi, guarda i video su YouTube di come si monta.
Capito, grazie mille intanto, darò un'occhiata su YouTube. Mi sono fatto un'idea più corretta ora, Nemesi 1 o Nemesi 2, eh qui sta a me capire..
 
bè anche l'autoportante va picchettata, ovviamente può esser tirata meno, ed è più semplice da montare, ma se hai intenzione di passare una serata allo Scaffaiolo, e al 90% il vento lo becchi sempre, anche l'autoportante va tirata ben bene.
 
bè anche l'autoportante va picchettata, ovviamente può esser tirata meno, ed è più semplice da montare, ma se hai intenzione di passare una serata allo Scaffaiolo, e al 90% il vento lo becchi sempre, anche l'autoportante va tirata ben bene.
Ci vado questa domenica, ho già pianificato un itinerario ad anello che passa per il Lago Scaffaiolo e le cascate del Dardagna. Per ora mi limito alle uscite giornaliere da 20/25 km, che forse mi sembrano ancora poche, cioè in 5/6 ore sono già di ritorno alla macchina, non corro o vado di fretta. Mi faccio la mia piccola sosta panini a pranzo, piccole soste per sorseggiare i sali minerali che mi porto con me e quando capita veloci soste per gel o barretta Named che uso anche quando vado con la bici da corsa. Nel complesso mi godo a pieno l'escursione, ma vorrei provare ad allungare e con il tempo anche bivaccare in autonomia.
--- Aggiornamento ---

bè anche l'autoportante va picchettata, ovviamente può esser tirata meno, ed è più semplice da montare, ma se hai intenzione di passare una serata allo Scaffaiolo, e al 90% il vento lo becchi sempre, anche l'autoportante va tirata ben bene.
Forse valuterò la Nemesi per una persona, vedendo qualche video mi sembra una buona tenda, con caratteristiche di buona impermeabilità, tessuto in poliestere e un peso discreto dai
 
Ci vado questa domenica, ho già pianificato un itinerario ad anello che passa per il Lago Scaffaiolo e le cascate del Dardagna. Per ora mi limito alle uscite giornaliere da 20/25 km, che forse mi sembrano ancora poche, cioè in 5/6 ore sono già di ritorno alla macchina, non corro o vado di fretta. Mi faccio la mia piccola sosta panini a pranzo, piccole soste per sorseggiare i sali minerali che mi porto con me e quando capita veloci soste per gel o barretta Named che uso anche quando vado con la bici da corsa. Nel complesso mi godo a pieno l'escursione, ma vorrei provare ad allungare e con il tempo anche bivaccare in autonomia.
--- Aggiornamento ---


Forse valuterò la Nemesi per una persona, vedendo qualche video mi sembra una buona tenda, con caratteristiche di buona impermeabilità, tessuto in poliestere e un peso discreto dai
A ferragosto sul corno alle scale? A meno che diluvia di brutto ci sarà più casino che a Riccione :rofl: Sempre se uno cerca la tranquillità
 
Io anche consiglio una poletent se proprio vuoi una tenda. Ci prendi la mano a montarla e sei a posto. E non è che se viene un po di vento muori, resistono degnamente.
Lanshan1 o lunar solo sono ottime.

Altrimenti come già detto tarp e zanzariera o tarp e bivvy sono una bella combinazione anche.

Le ferrino che hai menzionato secondo me sono molto piccole e pesanti per il costo, nelle poletent almeno stai seduto.
 
Io anche consiglio una poletent se proprio vuoi una tenda. Ci prendi la mano a montarla e sei a posto. E non è che se viene un po di vento muori, resistono degnamente.
Lanshan1 o lunar solo sono ottime.

Altrimenti come già detto tarp e zanzariera o tarp e bivvy sono una bella combinazione anche.

Le ferrino che hai menzionato secondo me sono molto piccole e pesanti per il costo, nelle poletent almeno stai seduto.
Prenderò nota, è una soluzione che prenderò più avanti, prima vorrei ambientarmi bene con la montagna e capirne sempre di più e aumentare i percorsi, come ieri che ho fatto 27km
 
Alto Basso