Consiglio trekking invernale

Buonasera, ero convito di fare a gennaio il cammino dei briganti insieme al mio Levriero Rio! Dico ero perché stasera mi sono messo a chiamare le strutture x prenotare i miei pernottamenti tappa x tappa: a parte le diverse strutture che non sanno neanche se apriranno. Qualcuna mi ha detto che resterà chiusa. Le poche che mi hanno dato disponibilità mi hanno sconsigliato vivamente di intraprendere un tale percorso, con cane a seguito, in quel periodo, visto la neve e le temperature molto rigide che spesso non riescono a risalire sopra lo zero durante l'intera giornata!
Detto questo e contenendo la mia amarezza perché ci credevo (ho comprato zaino, giacca e altre cose)... Mi consigliate un cammino "fattibile" da affrontare col mio cane della durata di qualche giorno x favore?
Grazie mille a tutti. Andrea
 
Mi piaceva farlo a gennaio... Ho circa 6 giorni in cui posso liberarmi dal lavoro!
Ho anche già comprato abbigliamento ed attrezzatura apposta!
 
Mi piaceva farlo a gennaio... Ho circa 6 giorni in cui posso liberarmi dal lavoro!
Ho anche già comprato abbigliamento ed attrezzatura apposta!
La via degli dei da Bologna/Firenze, è facile e le quote rimangono basse ed hai dei posti tappa, per la neve dovresti beccare il periodo buono ma altrimenti non me ne preoccuperei.
Le zone non sono proprio quelle ma è comodo vedere gli anni passati alle varie quote e vedere quanta poca neve c'è.
http://www.reggioemiliameteo.it/
 
Il Cammino di San Benedetto. Da Norcia a Montecassino. L'ho fatto ad agosto, bellissimo. Con solo 5 giorni puoi fare da Norcia a Rieti. Le strutture dovresti trovarle aperte, le tappe sono da 20 ,25 Km al giorno . Guardalo sul sito dedicato camminodisan benedetto.it Ti assicuro che ne vale la pena.
 
Il Cammino di San Benedetto. Da Norcia a Montecassino. L'ho fatto ad agosto, bellissimo. Con solo 5 giorni puoi fare da Norcia a Rieti. Le strutture dovresti trovarle aperte, le tappe sono da 20 ,25 Km al giorno . Guardalo sul sito dedicato camminodisan benedetto.it Ti assicuro che ne vale la pena.
Quale Norcia e quale Rieti? ,ti ricordo che non esistono più ,Rieti forse ,ma su Norcia e tante citta Umbro-marchigiane puoi farci una croce sopra (parlo da marchigiano nel cratere) a meno che gli ostelli non sono ancora in piedi sarebbe il sentiero del disastro....
--- Aggiornamento ---

A me verrebbe la disperazione a ripassare lì...
 
mi sa che devi spostarti verso sud, il centro italia in inverno è troppo rischioso. Il nord è proprio cetrezza gelo.
--- Aggiornamento ---

certo che anche tu, proprio a gennaio! il problema di gennaio non è solo il freddo, ma anche le scarse ore di luce, rischi di avere poco margine per montare con luce naturale.
Già a marzo hai molte più ore, e l'attrezzatura invernale la godi comunque.
 
Ultima modifica:
Quale Norcia e quale Rieti? ,ti ricordo che non esistono più ,Rieti forse ,ma su Norcia e tante citta Umbro-marchigiane puoi farci una croce sopra (parlo da marchigiano nel cratere) a meno che gli ostelli non sono ancora in piedi sarebbe il sentiero del disastro....
--- Aggiornamento ---

A me verrebbe la disperazione a ripassare lì...
Gli ostelli sono agibili, il percorso ottimamente attrezzato, la gente molto disponibile, è anche un modo per sostenere quelle zone.
 
Si lo so (ripeto sono di lì ho subito e subisco le stesse difficoltà di tutti ) però personslmente non ce la farei. Si sicuramente questo aiuta a sostenerle ,però personalmente non ce la farei a passare lì ...
--- Aggiornamento ---

poi è un opinione personale di una persona che ha subito le stesse cose di quegli abitanti quindi sicuramente voi lo apprezzereste moooooolto di più.
 
Ultima modifica:
Alta via dei monti liguri. però partendo da Cepparana, non da XXMiglia. vai tranquillo che ti può capitare di prendere giornate con 15°. ovviamente... non strafare, perchè più ti avvicini a ponente e più sali di quota
--- Aggiornamento ---

vedo che devi fare anche poca strada oltretutto.
 
Ti conviene trovare qualche cammino al sud, eviterei gli Appennini..
Se fai la via degli dei (bologna-firenze) di sicuro puoi trovare la neve..e parliamo di quote a 1000/1100 massimo...
 
Stavo guardando l'isola d'elba: la Grande Traversata Elbana... Qualcuno l'ha fatta?
Li sicuramente le temperature saranno più miti e non servono tanti giorni!
--- Aggiornamento ---

mi sa che devi spostarti verso sud, il centro italia in inverno è troppo rischioso. Il nord è proprio cetrezza gelo.
--- Aggiornamento ---

certo che anche tu, proprio a gennaio! il problema di gennaio non è solo il freddo, ma anche le scarse ore di luce, rischi di avere poco margine per montare con luce naturale.
Già a marzo hai molte più ore, e l'attrezzatura invernale la godi comunque.
Essendo inverno vorrei appoggiarmi a strutture x dormire e cenare senza dover montare la tenda!
 

Discussioni simili



Alto Basso