Consiglio upgrade sacco a pelo

Ciao a tutti,

rispondo dopo tempo a questa discussione.

Finalmente ho trovato il Millet Light Down 0 ad un prezzo interessante e ne abbiamo acquistati due :).

Insieme al singolo sacco a pelo viene fornita anche una retina rossa molto più ampia della sacca a compressione.

Sapere il suo scopo?

Magari per inserire il sacco a pelo lasciandolo meno compresso?

Grazie a tutti.

Federico
Si, la sacca serve per conservare il sacco a pelo quando non lo utilizzi.
Ho lo stesso sacco, ottimo acquisto.
--- Aggiornamento ---

Ciao,

Quindi come andrebbe utilizzata?
Ci si inserisce il sacco a pelo e lo si ripone su una mensola dell'armadio?

Io li ho sempre lasciati nella loro sacca di compressione (ma erano sacchi a pelo sintetici molto molto più economici).
--- Aggiornamento ---



Grazie!
Lo metti nella sacca e appendi la sacca
 
Grazie mille!

Sono proprio ansione di provare questi sacchi a pelo nella prossima escursione in tenda.

Allora adesso li tolgo entrambi dalla sacca di compressione e li metto nella sacca di stoccaggio.

Federico
 
Ciao @Fedex03, l'hai ben detto. Prima di fare un investimento su sacchi del genere assicurati di fare uscite in tenda e anche abbastanza frequentemente, poiché stiamo parlando comunque di sacchi da 230/250€. Sacchi di indiscussa qualità, ma al momento totalmente fuori dal budget che hai dichiarato. Non avrebbe senso tra le altre cose poi prendere un sacco del genere e non isolarsi dal terreno con un materassino adeguato. La piuma schiacciata dal peso del tuo corpo ha un potere isolante pressoché trascurabile, motivo per cui se non hai un materassino capace di isolarti rischi di avere comunque freddo da una certa ora della notte in poi.
Sul budget che hai indicato, come sacchi valuterei il CAMP ED500 o il Millet Light down 0°.
Ma ti dico di più, con poco più del tuo budget io ho preso sia sacco che materassino:

- Millet Summiter (piuma RDS, 90/10 FP700 ) trovato scontato a 112€
- Materassino Paria Outdoor Recharge UL (54€ se nn ricordo male)
Rileggendo questo post (prendendo spunto da quanto scritto invece in quest’altro) chiedo a @maxfontana e @hawk che hanno acquistato il pad di Paria Oudoor se acquistandolo dal loro sito si evita di spendere una follia in dazi doganali e spese di trasporto.
Valuto, con il mio consueto pragmatismo negli acquisti, di fare un upgrade del sistema notte (sacco a pelo + materassino gonfiabile), pragmatismo che potrei accantonare se con 150/200€ riuscissi ad aggiudicarmi entrambi gli articoli con soluzioni budget.

Sogno il Thermarest NeoAir X-lite ed il Cumulus X-lite 300, 800 gr totali di comfort (credo) imbattibile ma “tengo famiglia” e non ho 500€ da spenderci. :cry:

Il Paria Outdoor ReCharge UL ed il Aegismax G1 (sulla carta) offrono le stesse prestazioni per 1350 gr (+70%) ad un prezzo che si aggira sui 180€ ( -36%)
 
Se vuoi un consiglio fatti un sacco sintetico così dura all'infinito, i cumulus hanno una linea di sintetici che fa PAURA.
Per esempio a 150 euro ti trovi il sintetico che tiene fino a 3 gradi e pesa 500 grammi.
Ti dura all'infinito e non usi piume.
Per il materassino puoi anche usare il neoair senza problemi, in pratica LO STESSO confort termico.
Un peso 100g maggiore(sopravvivi)
E un costo invece è 150 euro meno.
Meglio di così non so cosa dirti :lol:
Se invece vuoi risparmiare anche sul materassino puoi prendere il: https://www.oliunid.it/sea-to-summit-ultralight-self-inflating-mat-materassino-da-campeggio-gonfiabile.html

il che porterebbe il budget a 230 però con peso di circa 1Kg
 
Se vuoi un consiglio fatti un sacco sintetico così dura all'infinito, i cumulus hanno una linea di sintetici che fa PAURA.
Per esempio a 150 euro ti trovi il sintetico che tiene fino a 3 gradi e pesa 500 grammi.
Ti dura all'infinito e non usi piume.
Mmm...il sacco di Cumulus che dici tu (questo) però è:
1) senza cappuccio
2) ha una T.Comfort di 8 gradi

Il modello sintetico, confrontabile per rendimento termico, sarebbe l’Intense che costa 170€ e pesa 810gr (quindi 50€ in più del l’Aegismax G1 a parità di peso). Il fatto che sia in Pertex Quantum però é tanta roba...Ho un piumino leggero della Millet (Pinnacle down) in Pertex che tiene un caldo atroce.

Se invece vuoi risparmiare anche sul materassino puoi prendere il: https://www.oliunid.it/sea-to-summit-ultralight-self-inflating-mat-materassino-da-campeggio-gonfiabile.html

il che porterebbe il budget a 230 però con peso di circa 1Kg
Mmm...in questo caso il pad che proponi tu ha un R-Value di 2.6 per 550gr. A parità di peso/prezzo/dimensione il Paria ReCharge UL ha un R-value (dichiarato) maggiore...
 
Mmm...il sacco di Cumulus che dici tu (questo) però è:
1) senza cappuccio
2) ha una T.Comfort di 8 gradi
La T confort è per le donne per gli uomini devi guardare quella limite (lascia perdere l'estrema che comunque è -10).
Difatti quella limite è 3 gradi.
Non ha il cappuccio è vero ma se si prevede freddo basta un cappello di lana :lol:

Per il pad fai te anche perchè è più semplice risparmiare sul sacco che sul pad (a causa delle tecnologie e dei materiali molto simili tra loro)
 
La T confort è per le donne per gli uomini devi guardare quella limite (lascia perdere l'estrema che comunque è -10).
Difatti quella limite è 3 gradi.
Non ha il cappuccio è vero ma se si prevede freddo basta un cappello di lana :lol:
Lo so, ma il concetto non cambia...il sacco di Cumulus confrontabile con le temperature dichiarate dall’Aegismax G1 rimane l’Intense.
Per il discorso cappuccio, mi é capitato anche di dormire con berretto di lana dentro un sacco con cappuccio...ma qui andiamo sul personale (ognuno vive il caldo/freddo a modo suo) :si:
 
Si ma la piuma dell'aegismax non sarà mai come quella del cumulus inoltre un sintetico è SEMPRE più durevole e se prende umidità CONTINUA a funzionare.
Non solo considerando che praticamente siamo a parità sia di performance che di peso un sintetico vince.
La piuma la si sceglie perchè pesa meno ed è più calda a parità di peso, ma appunto essendo presso che uguale a quel sintetico allora perchè non prenderlo?
IL sintetico offre solo benefici l'unico problema è il peso ma in questo caso stiamo parlando di 100gr massimo.
 
Ok..uno è un sacco di una azienda top e uno è un sacco cinese (comunque collaudato e affidabile)

La piuma la si sceglie perchè pesa meno ed è più calda a parità di peso, ma appunto essendo presso che uguale a quel sintetico allora perchè non prenderlo?
Perché si risparmiano 65/70€, ovvero i soldi per prendere anche il pad..solo per quello
 
ok ma quando durerà ri spetto ad uno in piuma?
Se si buca rischi finire letteralmente il sacco mentre il sintetico sta lì tranquillo :)
Poi hai anche ragione tu riguardo al pad.
 

Discussioni simili



Alto Basso