Consiglio: Zaino 18-20 lt

Ciao a tutti, premetto che ho scandagliato il forum ma non ho trovato una discussione che soddisfacesse questi piccoli dubbi che ho.
Sono in cerca di consigli per uno zaino piccolo (ne ho altri di diverse dimensioni, 5, 30, 45, 68 etc...) ne ho anche uno comodissimo da 22 ma ha lo schienale a contatto e d'estate muoio.

Caratteristiche ricercate: schienale areato, volume compatto, buona resistenza, possibilità di trasportare/agganciare un caschetto (non per ferrate ma per tratti di "canyon" dove capita caschino sassi); possibilmente nero o comunque di colori non sgargianti
Attività praticata: escursione media montagna-boschi in giornata (primavera-estate)
Esperienza e corporatura: sono alto 1.82 cm, tendo a sudare molto
Budget: max sui 100 €
Prodotti già individuati:
  • Osprey Hikelite 18
  • Deuter AC lite 18
  • Vaude Magus 20
  • Ferrino Zephyr 15+3
Nota: pensavo si agganciare l'eventuale caschetto mediante apposita rete di trasporto presa a parte per evitare che sbatta di continuo (metterlo nello zaino viste le dimensioni ridotte mi pare illogico); ovviamente però servirebbero 4 punti di aggancio che non tutti i prodotti individuati hanno, voi che ne pensate?

Avete consigli, preferenze o alternative? Grazie!
 
Ciao io ho lo zephir 17+3 vecchio tipo e sono alto 1.84.
Come schiena ovviamente non mi copre tutto e questo favorisce ulteriormente la traspirazione (per capirci avrò 5 cm buoni liberi sopra all'osso sacro), ha la retina nascosta in una tasca sopra alla tasca della cover, la retina è ancorata direttamente nella tasca e si aggancia in altri due punti sullo zaino, la uso poco ma per il casco sarebbe comodissima.
Per il resto ti dico che sono soddisfattissimo, molto duttile perché ha anche la tasca per la sacca dell'acqua (nel mio sta comoda quella da 2L), qualcosa fuori lo agganci anche se è da evitare, il tessuto è molto robusto e in qualche circostanza l'ho utilizzato anche in MTB per escursioni lunghe.
 
Per hikelite 18 dovrei fare delle prove, non ho la retina.. se non usi i bastoncini si potrebbero usare le fettucce alla base portabastoncini per attaccare la parte bassa delle rete, e poi eventualmente vedere dove si possano agganciare i supporti nella parte superiore dello zaino.. è una prova che volevo fare per iniziare a fare qualche ferrata.. ma tra impegni e altri, non ho comprato neanche il materiale..
 
Vi ringrazio per aver risposto e aver condiviso con me le vostre esperienze.

Lo zephyr è quello che conosco meno per cui questo tuo feedback è importante per me, dici quindi che ha già la retina incorporata per il caschetto, giusto? Chissà se hanno mantenuto la cosa anche sul modello nuovo, non trovo informazioni al riguardo...

Per quanto riguarda l'hikelite, sì pensavo pure io a sfruttare gli anelli dei portabacchette, gli altri due credo che debbano per forza di cose agganciarsi alle fettucce di compressione, si potrebbe pensare anche di sfruttare quei d-ring commerciali che si agganciano alle fettucce per poter avere un ancoraggio in qualunque punto. Potrebbe essere una buona soluzione (sulla carta).
 
Vi ringrazio per aver risposto e aver condiviso con me le vostre esperienze.

Lo zephyr è quello che conosco meno per cui questo tuo feedback è importante per me, dici quindi che ha già la retina incorporata per il caschetto, giusto? Chissà se hanno mantenuto la cosa anche sul modello nuovo, non trovo informazioni al riguardo...

Per quanto riguarda l'hikelite, sì pensavo pure io a sfruttare gli anelli dei portabacchette, gli altri due credo che debbano per forza di cose agganciarsi alle fettucce di compressione, si potrebbe pensare anche di sfruttare quei d-ring commerciali che si agganciano alle fettucce per poter avere un ancoraggio in qualunque punto. Potrebbe essere una buona soluzione (sulla carta).


Diciamo che di soluzioni/accrocchi qualcosa si trova ugualmente.. per esempio, io devo studiare il modo di ricreare il porta bastoncini dello stratos, sull'hikelite.. basta mettersi lì, provare e via ..
 
Corso di Orientamento
Alto Basso