Consiglio zaino per escursioni estive

Dopo anni di inattività, vorrei riprendere ad effettuare qualche escursione (prettamente estiva) e mi servirebbe un consiglio per l'acquisto di uno zaino (il mio vecchio Invicta anni '80 non era il massimo della comodità). Le escursioni sarebbero giornaliere e probabilmente (alcune volte) dovrei portare anche il "bagaglio" di mia moglie. Da esperti avete qualcosa da consigliarmi? Su che capacità dovrei orientarmi?
Ho visto qualche Osprey e il Ferrino Finisterre....

Già che ci sono chiedo un altro consiglio, appena si potrà (causa covid) farò un salto da Decathlon, c'è qualche capo di abbigliamento di buona qualità che vale la pena comprare?

Grazie
 
Ultima modifica di un moderatore:
Ciao, prova a guardare il modello Osprey Hikelite. Lo possiedo da circa un anno e mi trovo divinamente. Esiste nelle versioni da 18l/26l/32l. Per il tuo utilizzo ti inicherei il modello da 26l, è uno zaino semplice ma che possiede tutte le caratteristiche corrette per escursioni in giornata, schienale areato,telo antipioggia, portabastoncini, porta borracce ecc... Prezzo accessibile, se vai già su modello Stratos sempre Osprey hai uno zaino più strutturato ( Pesa da vuoto anche il doppio però ) ma al doppio del prezzo,sinceramente per un utilizzo solo estivo e senza pernottamento lo vedo sprecato.
--- Aggiornamento ---

Questa la foto del modello
 

Allegati

Mah, riuscirei a far stare anche qualche indumento più pesante (in montagna non si sa mai...) e l'eventuale pranzo al sacco?
 
Mah, riuscirei a far stare anche qualche indumento più pesante (in montagna non si sa mai...) e l'eventuale pranzo al sacco?
In estate utilizzo quello da 18l e ci faccio stare tutto alla grande :) Ti ho indicato quello da 26 perché hai detto bagaglio moglie :D Puoi valutare quello da 32l ma si passa ad un apertura dall'alto invece che apertura a zip totale ( molto più comoda in escursionismo) , questo per informazione.
 
Hikelite 18 è uno zaino eccezionale, con quello ci farò la via degli dei, ovviamente pernottando in b&b o ostelli....

Ho anche lo stratos 36, che si rivela un'ottimo zaino anche per una nottata in completa autonomia .

Da come scrivi, dal fatto che dovrai portare la roba della moglie, e le mogli di roba inutili ne portano, starei sullo stratos 36, sicuramente è uno zaino più strutturato e robusto dell'Hikelite, ma pare di capire che tu cerchi un prodotto del genere...

La differenza di peso tra i 2 zaini a vuoto si percepisce, ma lo stratos è uno zaino completamente diverso dall'hikelite:
1) ha il portabastoncini che s'infila o sotto all'ascella, scomodi se devi salire su pareti, ma sistema stracomodo quando devi prendere e riporre le bacchette mentre cammini
2) ha le tasche ventrali enormi, ci stà un sacco di roba
3) ha la tasca superiore che è facile raggiungere senza togliere lo zaino
4) ha una cintura ventrale di tutto rispetto comparandolo con l'hikelite

Attenzione, non voglio screditare l'hikelite, è un'ottimo zaino, lo preferisco allo stratos, ma per la tua persona e per come girerai (in giornata con doppio carico), sicuramente lo stratos 36 può esser la tua scelta ideale..

Può esser che vada bene anche un 24/26 LT, ma dovresti provare a vedere in negozio, se quello che ti vuoi portare dietro ci stà fisicamente..
 
Hikelite 18 è uno zaino eccezionale, con quello ci farò la via degli dei, ovviamente pernottando in b&b o ostelli....

Ho anche lo stratos 36, che si rivela un'ottimo zaino anche per una nottata in completa autonomia .

Da come scrivi, dal fatto che dovrai portare la roba della moglie, e le mogli di roba inutili ne portano, starei sullo stratos 36, sicuramente è uno zaino più strutturato e robusto dell'Hikelite, ma pare di capire che tu cerchi un prodotto del genere...

La differenza di peso tra i 2 zaini a vuoto si percepisce, ma lo stratos è uno zaino completamente diverso dall'hikelite:
1) ha il portabastoncini che s'infila o sotto all'ascella, scomodi se devi salire su pareti, ma sistema stracomodo quando devi prendere e riporre le bacchette mentre cammini
2) ha le tasche ventrali enormi, ci stà un sacco di roba
3) ha la tasca superiore che è facile raggiungere senza togliere lo zaino
4) ha una cintura ventrale di tutto rispetto comparandolo con l'hikelite

Attenzione, non voglio screditare l'hikelite, è un'ottimo zaino, lo preferisco allo stratos, ma per la tua persona e per come girerai (in giornata con doppio carico), sicuramente lo stratos 36 può esser la tua scelta ideale..

Può esser che vada bene anche un 24/26 LT, ma dovresti provare a vedere in negozio, se quello che ti vuoi portare dietro ci stà fisicamente..
Lo chiedo anche a te, il Kestrel 38 litri varrebbe la pena visto il costo simile?
 
Hikelite 18 è uno zaino eccezionale, con quello ci farò la via degli dei, ovviamente pernottando in b&b o ostelli....

Ho anche lo stratos 36, che si rivela un'ottimo zaino anche per una nottata in completa autonomia .

Da come scrivi, dal fatto che dovrai portare la roba della moglie, e le mogli di roba inutili ne portano, starei sullo stratos 36, sicuramente è uno zaino più strutturato e robusto dell'Hikelite, ma pare di capire che tu cerchi un prodotto del genere...

La differenza di peso tra i 2 zaini a vuoto si percepisce, ma lo stratos è uno zaino completamente diverso dall'hikelite:
1) ha il portabastoncini che s'infila o sotto all'ascella, scomodi se devi salire su pareti, ma sistema stracomodo quando devi prendere e riporre le bacchette mentre cammini
2) ha le tasche ventrali enormi, ci stà un sacco di roba
3) ha la tasca superiore che è facile raggiungere senza togliere lo zaino
4) ha una cintura ventrale di tutto rispetto comparandolo con l'hikelite

Attenzione, non voglio screditare l'hikelite, è un'ottimo zaino, lo preferisco allo stratos, ma per la tua persona e per come girerai (in giornata con doppio carico), sicuramente lo stratos 36 può esser la tua scelta ideale..

Può esser che vada bene anche un 24/26 LT, ma dovresti provare a vedere in negozio, se quello che ti vuoi portare dietro ci stà fisicamente..
Direi confronto assolutamente corretto :) Ho tralasciato il discorso della fascia ventrale perché sono abituato a ragionare sul 18l Hikelite che possiedo, fascia che effettivamente c'è ma è più che basic ( non ha tasche ed è molto sottile), comunque rapportata alla capienza zaino. Diciamo che Hikelite è uno zaino da utilizzare quando vuoi muoverti comodo e veloce senza però rinunciare a nessun accessorio comunque Stratos superiore in tutto ( peso, solidità , prezzo , accessori ) prodotti per utilizzo diversi come da te affermato :)
 
Lo chiedo anche a te, il Kestrel 38 litri varrebbe la pena visto il costo simile?
Perchè no?!.. è un ottimo zaino anche quello..

Tra l'altro non te l'ho chiesto, ma se non soffri il caldo e non ha problemi di sudorazione, potresti anche guardare il Talon 33, un corretto litraggio, ed un buonissimo zaino rapporto costo/qualità/peso
--- Aggiornamento ---

.
--- Aggiornamento ---

Direi confronto assolutamente corretto :) Ho tralasciato il discorso della fascia ventrale perché sono abituato a ragionare sul 18l Hikelite che possiedo, fascia che effettivamente c'è ma è più che basic ( non ha tasche ed è molto sottile), comunque rapportata alla capienza zaino. Diciamo che Hikelite è uno zaino da utilizzare quando vuoi muoverti comodo e veloce senza però rinunciare a nessun accessorio comunque Stratos superiore in tutto ( peso, solidità , prezzo , accessori ) prodotti per utilizzo diversi come da te affermato :)
La cintura ventrale dell'Hikelite 18 è stata la prima cosa che ho tolto dopo aver scartato lo zaino dalla sua confezione :D
 
Perchè no?!.. è un ottimo zaino anche quello..

Tra l'altro non te l'ho chiesto, ma se non soffri il caldo e non ha problemi di sudorazione, potresti anche guardare il Talon 33, un corretto litraggio, ed un buonissimo zaino rapporto costo/qualità/peso
--- Aggiornamento ---

.
--- Aggiornamento ---



La cintura ventrale dell'Hikelite 18 è stata la prima cosa che ho tolto dopo aver scartato lo zaino dalla sua confezione :D
Io la tengo più per abitudine che per altro :D Cosa che ha fatto anche Osprey tra l'altro perché almeno sul 18l la fascia non è assolutamente necessaria visto il carico.
--- Aggiornamento ---

Io la tengo più per abitudine che per altro :D Cosa che ha fatto anche Osprey tra l'altro perché almeno sul 18l la fascia non è assolutamente necessaria visto il carico.
Comunque Hikelite è come un guanto, mai provato uno così comodo :)
 
Ultima modifica:
Ho visto che dello Stratos ci sono sia il 34 che il 36 litri, la differenza sta solo nella capacità?
Ciao.
Possiedo il kestrel 38 m/l che è un 38 litri, l s/m è 36. Un ottimo zaino robusto che è un po' eccessivo per escursioni giornaliere specie estive con poco materiale. Diverso è se devi portare bagaglio della moglie e d inverno potrebbe aumentare il volume anche abbastanza.
Se sei alto meno di 185 S/M è la misura da prendere.
Se prevedi escursioni prevalentemente estive e cerchi uno schienale staccato ,areato ma vuoi uno zaino versatile che ti consenta anche di portare materiale extra per la moglie tipo giacca a vento, un cambio ecc allora la scelta ricade secondo me su 3 dei modelli più noti a 36 litri circa:
- deuter futura pro 36: il più robusto
- osprey Stratos 36: forse il più comodo, media robustezza
- Ferrino Finisterre 38: il più economico ma molto versatile, robusto, con molteplici attacchi esterni, tasche laterali a soffietto.
Presenta una sola tasca sulla cintura lombare rispetto agli altri 2.

Tra i super leggeri ma anche meno robusto:
- deuter Speed lite 32
- ferrino agile 35
- osprey talon 32
Che comunque sono meno strutturati anche di schienale e con cinture e spallacci meno imbottiti. Per un uso a tutto tondo io sinceramente non li consiglio. Possiedo il Deuter Speed lite 32.

Il kestrel è invece uno zaino a se stante con schienale meno areato , non staccato ( cosa che preferisco) ma comunque comodo e ben imbottiti.
Deuter e Osprey sono tra i marchi più conosciuti che oggigiorno sono top per il trekking.
Tanti anni fa era diverso. Anche io ho un Invicta jolly alpinismus del 1981 un Invicta Monviso 3 ed un Invicta Nord 70l. Purtroppo questo nobile marchio che ha fatto storia è andato a ramengo....con grande dispiacere...per fortuna tra gli italiani c'è ferrino che fa buone cose tutto sommato.
--- Aggiornamento ---

Ho visto che dello Stratos ci sono sia il 34 che il 36 litri, la differenza sta solo nella capacità?
Il 34 ha chiusura superiore a cerniera il 36 a cappuccio
 

Discussioni simili


Alto Basso