Trekking Corno alle scale Invernale

Dati

Data: 09/10 novembre 2019
Regione e provincia: Bologna
Località di partenza: MonteAcuto delle Alpi
Località di arrivo: Lago scaffaiolo/Corno alle scale
Tempo di percorrenza: """
Chilometri: 14km giorno uno, 6 giorno due
Grado di difficoltà: E/EE/Alpinistico in base alla neve e al percorso di salita.
Descrizione delle difficoltà: Condizioni della Neve e eventuale uso di ramponi/ciaspole.
Periodo consigliato: Sempre
Segnaletica: 1° giorno,sentiero 113 monteacuto>rifugio segavecchia, sentiero 121 Segavecchia>Passo del Cancellino, E1 fino al Lago scaffaiolo.
2° giorno E1 fino al passo dello strofinatoio, corno alle scale, discesa dal 335/337 con arrivo al laghetto del cavone.
Dislivello in salita totali: 1° 1400m 2° 270m
Dislivello in discesa totali: 1° 500m 2° 600m
Quota massima: 1945m
Accesso stradale: si dal centro del paese
Descrizione
Escursione al Corno innevato e ghiacciato, con notte al bivacco Musiani al lago Scaffaiolo, nel bivacco tutto per me due letti a rete a castello in ferro, un tavolo e due panche, e anche infiltrazioni dal tetto sopra i letti :poke:
Già dalla partenza si mostra in tutta la sua bellezza.
197998

Dai 1400m incomincia la neve, ancora non battuta, se non da qualche animale
197999

198000

198001

Poco prima dello Strofinatoio ormai buio, e con neve non battuta dove ogni tre passi andavi giù fino al ginocchio, poi per fortuna fino al lago c'era già la traccia.
198002

Temperatura già sottozero alle 20 di sera, l'acqua nella borraccia esterna era già in parte ghiacciata.
Giorno 2°
Sveglia tardi, uscire dal sacco é stato il momento peggiore :poke: Panorama spettacolare. Lago ghiacciato
198038

198039

Cima, questa volta la visibilità non era male , non pioveva e non tirava vento:biggrin:
198041

"Seconda Cima"
198043

198044

198045

Questa in Estate
198046

Bosco primo del Laghetto cavone
198047

Panorami per certi versi irriconoscibili a quelli visti d'estate, molto più bello con la neve. Molta gente tra lago e Corno sia per le vie facili che certi gruppi per i Balzi dell'ora (con picca e alcuni i ramponi), e alcuni avevan già li sci.
 

Allegati

Ultima modifica:
stessa esperienza: l'ho sempre trovato aperto, poi questa estate era chiuso. pensavo avessero cambiato gestione, e magari fosse necessario chiedere le chiavi. ma molto meglio così!
 
Grazie per aver condiviso, sul Corno alle Scale ci siamo andati solo in primavera/esate, sempre senza neve.
 
Ultima modifica:
Ciao @Simo5689 e complimenti per il bel giro! Mi piacerebbe fare un giro su questo fine settimana ma non sono attrezzato con ciaspole o ramponi e non ho alcuna esperienza sulla neve ma al massimo in primavera o autunno quando c'è solamente freddo e umido! credi che sia praticabile oppure no?
 
Ciao @Simo5689 e complimenti per il bel giro! Mi piacerebbe fare un giro su questo fine settimana ma non sono attrezzato con ciaspole o ramponi e non ho alcuna esperienza sulla neve ma al massimo in primavera o autunno quando c'è solamente freddo e umido! credi che sia praticabile oppure no?
Dipende molto da come trovi la neve, ma se sali dalla via classica partendo dal lago(assolutamente da vedere innevato/ghiacciato) a meno di non trovarla completamente ghiacciata e senza la traccia direi che é fattibile senza nulla.
 

Discussioni simili



Contenuti correlati

Alto Basso