Cosa usate per curare e impermeabilizzare gli scarponi in Nubuck ingrassato come i Pamir?

Ciao a tutti.
Possiedo un paio di scarponi Trezeta in nubuck ingrassato. Si tratta del modello venduto prima dell'introduzione dei Pamir e sono praticamente identici, salvo nel colletto.
Li ho presi a 50 euro su ebay, nuovi di pacco, immacolati, venduti da qualcuno che evidentemente non ne conosceva il valore.
Li ho usati per tre anni solo per andare a funghi e asparagi, quindi pochi giorni all'anno.
Per impermeabilizzarli ho usato il prodotto Crispi Waterproofing Cleaning Spray.
Dopo tre anni di utilizzo, però, lo spray sembra non essere più sufficiente, anche perché a forza di camminare tra spine e rovi le scarpe si sono graffiate. Da poco, inoltre, ho notato che la fodera interna in goretex si è bucata proprio in corrispondenza della punta, in tutte e due le scarpe. Nonostante siano mezzo numero più grande e il mio dito non tocchi. Come risultato, se anche solo cammino in mezzo all'erba bagnata del mattino, le scarpe si inzuppano.
Visto che io le scarpe le uso soprattutto in campagna e quando le indosso in città non mi frega nulla se non conservano il loro aspetto originale, pensavo di cominciare ad usare una crema come la Meindl Sport Wax o la Granger's G-Wax (che penso siano lo stesso prodotto venduto con nomi diversi), o come la Nikwax Waterproofing Wax for Leather. La crema riempirebbe i graffi e renderebbe la scarpa impermeabile. Alla lunga le scurirebbe, ma non mi importa, anzi: nella parte non coperta dai pantaloni, infatti, si sono scolorite.
Questi prodotti, però, sono consigliati soprattutto per pelli normali, non per il nubuck. Leggendo i vari feedback, tuttavia, ho trovato anche persone che le hanno adoperate su scarponi in nubuck senza lamentare conseguenze negative. La Nikwax sembra conservare anche la rigidità della pelle, senza ammorbidirla eccessivamente e pensavo di prendere questa.
Prima di questi usavo un paio di Trezeta in pelle (di cui non ricordo il modello), che trattavo con il grasso di foca e non mi è mai entrata una goccia d'acqua, nemmeno tenendo i piedi praticamente a mollo (stando diverse ore a lavorare con i piedi nella fanghiglia e nell'erba bagnata). A dire la verità pensavo di usare il grasso anche sui Pamir, ma prima volevo sentire altri pareri.

Voi che mi dite? Come curate le scarpe in nubuck? Qualcuno di voi ha provato a trattarli col grasso di foca?
 
Il nabuk come si dice oggi non e altro che la lavorazione scamosciata delle pelle bovina usata da molto tempo per la lavorazione di scarpe e indumenti soprattutto nelle pastorizia so per certo che per impermealizzarlo si usava il grasso di tasso o cosi' facevano dalle mie parti
 
Ciao,
Ho avuto per un paio d'anni dei crispi nevada legend GTX in nabuck, ricordo di aver letto diversi siti in cerca del prodotto migliore, infine questa ricerca mi ha portato ad utilizzare la mendl sport wax, ho utilizzato questa cera anche su altre scarpe e la ritengo più impermeabilizzante del grasso, ma forse vada un pó più spesso in quanto tende a restare più in superficie.
Già dopo il primo utilizzo gli scarponi si sono inscuriti e hanno perso la tipica superficie scamosciata.
 
Ciao,

in passato ho avuto esperienza positiva con i prodotti Nikwax.
Usai proprio su scarponcini Salomon in nabuk.

Al tempo il prodotto era da dare a pennello, in modo da poter insistere dove necessario.
La pelle rimaneva identica a prima, diventando idrorepellente.

Ora non so se esista più quel formato, immagino sia stato probabilmente sostituito da altro equivalente o migliore.

Un saluto.
:)
 

Discussioni simili



Alto Basso