Escursione Da Colle Timmari al Lago di San Giuliano (e ritorno)

#1
Parchi della Basilicata
Parco Archeologico delle Chiese Rupestri del Materano
NB: con questa discussione voglio principalmente condividere i "miei boschi" con tutti gli utenti del forum. Non ho da insegnare a nessuno, anzi, devo ancora imparare molto! Per molti di voi abituati all'alpinismo, questa escursione non sarà niente di che. Per me, questi sono i posti in cui sono cresciuto e dove da piccolo mi portava il nonno.


Dati


Data: 14/08/2013
Regione e provincia: Basilicata -Matera
Chilometri: 14 km tra andata e ritorno
Grado di difficoltà:
Descrizione delle difficoltà: Rovi e boscaglia "impertinente".
Periodo consigliato: Non d'estate!
Segnaletica: Presente solo al Lago di S. Giuliano per percorsi mtb.
Dislivello in salita: 500 m
Dislivello in discesa: 500 m


Descrizione

Piccola presentazione delle zone:

Il “verde colle” di Timmari, ha una storia molto antica. Qui infatti nel 1901 Domenico Ridola, medico di professione e archeologo per passione eseguì degli scavi che portarono alla luce una necropoli del IV secolo a.C., l’unica a incinerazione dell’età del bronzo nel Mezzogiorno.

Furono allora rinvenuti numerosi reperti: statuette votive in terracotta, corredi funerari con armature in bronzo e i famosi vasi a figure rosse, poi donati da Ridola allo Stato, che a lui intitolò il museo archeologico nazionale istituito apposta in città per esporli.

Ma la presenza umana a Timmari ha lasciato tracce anche in epoche storiche successive: è del 1310 infatti il santuario di Dio Salvatore, sorto in cima al colle come monastero benedettino di S. Salvatore nel 1310 sulle rovine del monastero di S. Nicola de Timaris. E se siete fortunati, troverete anche voi qualche piccolo reperto!

Oggi ho voluto testare la mia preparazione fisica, dato che ho salito il colle da un versante e sono disceso dall'altro per poi raggiungere il Lago di S. Giuliano ai piedi della collina (Oasi). Infine (stanco) ho ripetuto il percorso a ritroso. In totale 14 km che sono assolutamente una tortura tra boschi, rovi e caldo cocente! Ma mi sono divertito un sacco!

Al Lago S. Giuliano (non tutti lo sanno) c'è una sorgente di acqua sorgiva che è lì da almeno 35 anni! E menomale, visto il caldo! (Il mio cane ha altamente gradito! :lol:)

La cosa bella di questi posti è che sono rimasti li stessi di tanto tempo fa!

Unica nota dolente: sporcizia e immondizia abbandonata nei pressi del fontanino per salire in cima al Colle! Vergogna!

Scusate la qualità delle immagini!!
 

Allegati

Ultima modifica di un moderatore:
#4
Con questo caldo, a quelle latitudini, entro certe altitudini : forse sarebbe il caso di lasciarlo a casa...il cane.
Specialmente quando non si tratta di un Cirneco dell'Etna.

Per il resto bella escursione, peccato per i rifiuti abbandonati.

J
 
#5
Non riuscirei mai ad andare in escursione e lasciare il mio cane a casa!! Porto più acqua con me e faccio tragitti dove so che ci sono fontanelle per bere e lo bagno tutto (ma tutto)!! E a Lago S.Giuliano si è divertito un sacco e si è rinfrescato!

Meglio con me, che a casa tutto soletto.... Grazie per i complimenti!
 
#6
Non riuscirei mai ad andare in escursione e lasciare il mio cane a casa!! Porto più acqua con me e faccio tragitti dove so che ci sono fontanelle per bere e lo bagno tutto (ma tutto)!! E a Lago S.Giuliano si è divertito un sacco e si è rinfrescato!

Meglio con me, che a casa tutto soletto.... Grazie per i complimenti!
Sono tutti ottimi accorgimenti per non farlo stressare, bravo !
E la frase "Meglio con me, che a casa tutto soletto", sembra detta da lui (non conosco il nome).
Ma noi lo sappiamo : loro ci seguirebbero anche nel fuoco.

J
 
#10
"... Per me, questi sono i posti in cui sono cresciuto e dove da piccolo mi portava il nonno...."
È bello quello che hai detto! Anche per me è lo stesso! Potrei andare anche sull Everest, ma i posti dove mi portava Nonno, sono indimenticabilmente belli e soprattutto ci si torna sempre volentieri: per i ricordi e per ritrovare o non dimenticare le proprie radici !
 
#13
NB: con questa discussione voglio principalmente condividere i "miei boschi" con tutti gli utenti del forum. Non ho da insegnare a nessuno, anzi, devo ancora imparare molto! Per molti di voi abituati all'alpinismo, questa escursione non sarà niente di che. Per me, questi sono i posti in cui sono cresciuto e dove da piccolo mi portava il nonno.
Grazie per la condivisione, bei posti!
Credo che la cosa più importante non è tanto dove si va o cosa si fa ma come ci si sente nel fare queste esperienze. Il fatto che per te quei boschi rievocano vecchi ricordi è già di per se una grande avventura!


Grazie anche dei cenni storici, sempre interessante imparare cose nuove! :)

 
#14
NB: con questa discussione voglio principalmente condividere i "miei boschi" con tutti gli utenti del forum. Non ho da insegnare a nessuno, anzi, devo ancora imparare molto! Per molti di voi abituati all'alpinismo, questa escursione non sarà niente di che. Per me, questi sono i posti in cui sono cresciuto e dove da piccolo mi portava il nonno.


Dati


Data: 14/08/2013
Regione e provincia: Basilicata -Matera
Chilometri: 14 km tra andata e ritorno

Questo thread mi era completamente sfuggito.

Leggendo quanto sopra non posso fare altro che un pubblico elogio dell'umiltà. E proprio perché umile dico : grande !

Ciao.
A.
 
#15
ho visto solo ora questo tuo post..mi stavo giusto chiedendo come mai non avessi mai pubblicato qualcuna delle tue escursioni in Basilicata ed ecco che trovo il 3d..
Devo farti i complimenti per il cane stupendo che hai, per la bravura con cui costruisci attrezzi e per la frugalita' dei tuoi pasti, che e' in piena sintonia con la mia politica alimentare durante le mie avventure ed escursioni..bravo!!
 
#17
ho visto solo ora questo tuo post..mi stavo giusto chiedendo come mai non avessi mai pubblicato qualcuna delle tue escursioni in Basilicata ed ecco che trovo il 3d..
Devo farti i complimenti per il cane stupendo che hai, per la bravura con cui costruisci attrezzi e per la frugalita' dei tuoi pasti, che e' in piena sintonia con la mia politica alimentare durante le mie avventure ed escursioni..bravo!!

Grazie molte!! Ho apprezzato molto i tuoi complimenti! E ti ringrazia anche il mio cane!! Per la sporcizia non ci sono parole, per non parlare dei vetri rotti: una trappola per i poveri animali!!

Grazie per la tua visita e il commento! :)
 

Discussioni simili

Contenuti correlati

Alto