Escursione Da Molveno a Cima Roma. Feat neve

Dati

Data:17/18 settembre
Regione e provincia: Trentino
Località di partenza: via dolomiti molveno
Descrizione delle difficoltà: neve, buchi coperti da neve, ghiaccio sulle rocce
Segnaletica: ambigui cumuli di sassi
Dislivello in salita: 1900m
Dislivello in discesa: 1900m
Quota massima: 2837


Descrizione
Un giro nelle Dolomiti di Brenta.
Venerdì ha piovuto a dirotto a Molveno e sabato era nuvoloso, nel pomeriggio il meteo è migliorato e dal Lago si riesce a vedere qualcosa.
Screenshot_2022-09-19-14-53-53-135_com.miui.gallery.jpg

La vedete cima Roma? Nemmeno il gestore del rifugio è riuscita a riconoscerla.

Partendo sabato pomeriggio abbiamo attraversato il bosco fino al rifugio Croz dell'altissimo a 1500m
Screenshot_2022-09-19-14-53-30-656_com.miui.gallery.jpg

Al rifugio abbiamo piantato la tenda, il rifugio era vuoto, il gestore è molto gentile e disponibile.

Domenica
Abbiamo nascosto tra le rocce il peso superfluo e siamo partiti
In pratica si risale un canalone un po' per ghiaia un po' per sentiero salendo poi a sinistra su una spalla erbosa con un breve tratto attrezzato.
Qui si arriva a 1950m in una zona abbastanza piana e libera da alberi, qui ci sono degli spiazzi per piazzare la tenda in un contesto veramente bello. vorrei averlo saputo quindi lo dico a voi, se avete voglia di farvi 1000m di salita con la tenda.
Screenshot_2022-09-19-14-53-17-238_com.miui.gallery.jpg

Screenshot_2022-09-19-14-53-06-361_com.miui.gallery.jpg

Qui inizia ad esserci un po' di neve, e si continua a salire fino alla Bocca della vallazza 2440m principalmente salendo su ghiaia o saltellando su massi per schivare la neve
Screenshot_2022-09-19-14-52-55-701_com.miui.gallery.jpg

Da qui parte il sentiero per cima Roma, non ci è passato nessuno negli ultimi due giorni, abbiamo seguito i cumuli di sassi salendo l'altopiano con qualche saltino di roccia e delle belle cengie.
C'era ghiaccio sulle rocce e la neve nascondeva dei buchi nel terreno
Screenshot_2022-09-19-14-52-12-877_com.miui.gallery.jpg

Questo è l'altopiano dall'alto
E intorno c'è questo
Screenshot_2022-09-19-15-27-09-839_com.miui.gallery.jpg

Screenshot_2022-09-19-15-27-50-661_com.miui.gallery.jpg

Alla fine non è mai eccessivamente esposto, ci si sente sicuri.
Sulla cima la croce di vetta è stata sostituita da un bastone da trekking, si vede cima Brenta.
Screenshot_2022-09-19-15-28-29-170_com.miui.gallery.jpg

E anche il lago con la piattaforma da cui ho fatto la foto all'inizio.
Screenshot_2022-09-19-14-52-41-955_com.miui.gallery.jpg

La discesa come la salita.
Screenshot_2022-09-19-15-26-48-510_com.miui.gallery.jpg

Se vi chiedete perché le foto sono così è perché superano i 15mb e non me le fa caricare.
 
Coordinatometro di Avventurosamente
Alto Basso