Escursione Dal rifugio Posa Puner a Malga Mont...passando per Salvedella

Dati

Data: 4 Maggio 2013
Regione e provincia: Veneto, Treviso (sopra Valdobbiadene)
Località di partenza: qui
Tempo di percorrenza: Una giornata, con passo tranquillissimo
Chilometri: una decina
Grado di difficoltà: T
Periodo consigliato: primavera-autunno
Dislivello in salita: quasi nullo
Dislivello in discesa: quasi nullo
Quota massima: circa 1350

Descrizione

Sabato 4 maggio, approfittando di una pausa del maltempo, io, la mia mogliettina e il nostro futuro pargoletto (che verrà al mondo a metà giugno!) decidiamo di fuggire dalla pianura per farci un bel giretto tra i monti.

Scelgo un giro semplice semplice, senza dislivelli, per non far fare sforzi a Sandra, il cui pancione inizia ormai a farsi sentire bene!

...è una passeggiata sopra Valdobbiadene, partenza dal Rifugio Posa Puner (momentaneamente chiuso in attesa di trovare un nuovo gestore), che si trova qui
...giretto assolutamente in quota con dislivelli quasi nulli, questa cartina è l'unica mappa a mia disposizione:
XyS01XV.jpg

...All'andata seguiamo la riga rossa (una mulattiera), al ritorno una bella strada forestale (riga verde), anche se in realtà le due strade si incrociano spesso

L'idea è anche di andare a vedere i vari bivacchi disseminati lungo il percorso, e di verificare che, un giorno non troppo distante, il sentiero sia fattibile con carrozzina a seguito

Al parcheggio c'è una bella chiesetta alpina, che merita la prima foto della giornata:
u3L6zNH.jpg


Partenza dal rifugio circa alle 10.30
UbVOoCI.jpg

Sul retro del rifugio c'è un piccolo bivacco (non particolarmente bello), adatto più per un panino sotto il diluvio che ad una notte fuori (non ha posto letto)

Ci incamminiamo per una piacevole mulattiera, sul lato destro del rifugio:
vTZSbaj.jpg

CWiRlUW.jpg


Che incrocia ben presto la strada forestale del ritorno:
pYCAvqF.jpg


Qualche tratto del sentiero è in costa al monte, anche se purtroppo il panorama è un po' oscurato dalla forte foschia
oZIWNb3.jpg


Belli i giochi che i diversi tipi di vegetazione creano!
aE0NMhS.jpg


E qui un bel primo piano del pancione, con Sandra a seguito...
FSNMBBS.jpg


...che cmq mi precedono sempre, mentre io mi attardo a scattare qualche foto!
9DU4Mc5.jpg


Arriviamo comunque ben presto al primo bivacco "serio", il Salvedella Nuovo, restaurato da non molto:
XsNskmn.jpg

d9LQnH8.jpg


Con spettacolare area Barbeque annessa:
5ldkGFo.jpg


Al piano terra due stanzette, una con stufa e la seconda con tavolo e panche; al piano sopra altre due stanzette di tavolato, buone per trascorrere la notte, unico arredo una rete

Riprendiamo la strada
tL3NtB0.jpg


che alterna ampi tratti di sottobosco
BFlVxJc.jpg


a tratti più panoramici (maledetta foschia...)
Rc4Eiqa.jpg


Ad un certo punto il sentiero cambia direzione, e con pochi tornanti ci porta ai pascoli sovrastanti...
FFTPrfQ.jpg


...dove sorge Malga Mont, meta della nostra (pacifica) escursione:
esO3Kbg.jpg


Qui ci fermeremo per il pranzo, terminiato il quale andiamo a goderci il panorama sulla Val Belluna, con le cime ancora innevate:
QHitR1Z.jpg


e qualche altro piacevole scorcio sui pascoli:
QzriT01.jpg


Ma non può mancare una rapida occhiata allo (spettacolare) bivacco che occupa l'ala sinistra della Malga!
3Ho02qm.jpg


La sala da pranzo è dotatata di tutti i confort:
pQIa7VA.jpg

gJQV6ic.jpg

a lato, la camerata ha 7 reti

Ultimi sguardi al panorama prima di riprendere la strada del ritorno:
P0bq9TL.jpg

lLORknb.jpg

02DQpCw.jpg


In poco tempo torniamo, questa volta per la strada bianca, a Malga Salvedella Nuova; qualche motociclista delinquente ha pensato bene di devastare un po' il prato tosato che circonda la malga...
Dr7kaAl.jpg


Il cielo, intanto, è frequentatissimo!
In tutta la giornata avrò contato una mezza dozzina di alianti e 15-20 parapendio, che ci svolazzavano continuamente attorno:
90JbEHw.jpg


Decidiamo di deviare di poco dalla strada principale per andare a vedere anche Malga Salvedella Vecia
VgQgzhE.jpg


che dista solo 10-15 minuti:
55tsFZY.jpg


Questa malga (stupendamente ristrutturata) è decisamente più grande della "nuova", ed è composta da un ampia tettoia per il bestiame:
LSbAJtz.jpg

dfWD9t9.jpg

FTUjmft.jpg


e da un bivacco
6xZBJWl.jpg

con ingresso, cucina con tavolo, panche e stufa, seconda sala (vuota) con caminetto e altra stufa, terza sala (più buia) dove vi sono un po' di rami lasciati a seccare. Questa è la cucina:
ZuN7r8F.jpg

Bivacco sicuramente essenziale, ma molto spazioso; non disdegnerei di passarci una notte...

E' ormai metà pomeriggio, decidiamo che è l'ora perfetta per farci un bel cappu-ciok col mio amatissimo fornellino ad alcool:
Y8tVi79.jpg

hzh7GLC.jpg


Ci voleva proprio!
o6wddpv.jpg


Le distanze percorse sono pochi Km, ma noi ce la prendiamo davvero comoda...c'è luce fino alle 8 passate, che fretta abbiamo?

Il sole si avvia al tramonto, e noi ci avviamo verso il rientro
wGEXBPb.jpg


zR2Qr3H.jpg


Z7j1qI1.jpg


Prendendoci però il tempo per godersi tutte le sfumature di verde che il bosco ci offre:
3rpFp66.jpg


VQDuCD2.jpg


E6GsuYG.jpg


3aXo97S.jpg


Il bosco finisce, e si aprono gli ultimi prati:
FOyOYUm.jpg


La luce del tramonto è bellissima, farei una foto ad ogni albero che vedo!
7RxuB2T.jpg


hTy6Os5.jpg


VXc26Nb.jpg


E verso le 7 di sera il giro si conclude; questo è l'albero davanti al rifugio Posa Puner che, silenzioso, ha fatto la guardia alla nostra auto:
rSoKwXP.jpg


E qui si conclude la nostra piacevolissima passeggiata!

(se non si fosse capito, avevo la digitale nuova e l'indice che prudeva di conseguenza!)
 

Ultima modifica di un moderatore:

alfredo

Banned
Complimenti! Sulla qualità tecnica delle foto non mi pronuncio, mentre ti dico che la vs. passeggiata mi ha dato un senso di calma e di serenità non comune! Auguri per il pargolo in arrivo, e se volete fare una salto in quel del Feltrino siete i benvenuti!! :)
 
Che bel giro, pensa che io ero poco distante in linea d'aria.....ero partito da Cison di Valmarino per salire ai Loff e alla croda del gevero :D

Auguri al nascituro e alla mamma!!
 
Grazie a tutti per gli auguri! :)

I posti sono effettivamenter da passeggiate piacevoli e rilassanti, tra pascoli e boschi...ogni tanto c'è lo scorcio sulla (affollata) pianura padana, giusto per ricordarti in mezzo a che caos vivi tutto il resto della settimana!

@Crafter: Tra il Posa Puner fino al non lontano Passo Manghen, ci sono almeno 6 bivacchi (e tutti ben tenuti!)

  • Salvedella nuova
  • Salvedella vecia
  • Malga Mont
  • Loff (visitato in contemporanea da Sile!)
  • Vallon Scuro
  • Costacurta
...i Trevisano, almeno in questa zona, hanno davvero una densità altissima di bivacchi! Una bella maniera per recuperare vecchi rustici diroccati e restituirli alla gente!


@Sile: i Loff l'ho visitato un pò di tempo fa assieme, è un bivacco con un sacco di storia e un bel gruppo che se ne prende cura!
 
:)

veramente dei bellissimi bivacchi, quasi piccoli hotel :biggrin:
e che bella passeggiata...poi con quel "peso" appresso :D

un saluto ed un augurio alla mogliettina e....pure a te va! :rofl: :rofl:
 
...bravo Paiolo, bella passeggiata con bella famiglia al completo in ottimi posti bene attrezzati, IL MINI KIT non poteva mancare, complimenti e auguroni...:)
 
Le foto trasmettono un bel senso di tranquillità...
Se fosse un po più vicino alle mie zone ci passerei volentieri una giornata...
 
Grazie a tutti... son passati 10 giorni, ma c'ho già un po' di nostalgia (di quei posti, ma anche della montagna in generale...)

@Stefanojoe: Eh sì, è il microset versione con tazza maggiorata; ho visto cmq che non sono l'unico che se lo porta sempre dietro! :biggrin:
(complimenti, tra parentesi, per il lavoro di camperizzazione del tuo Kangoo!)
 

Allegati

:eek:
Non avevo visto questo post

Utililissimo questo resoconto, grazie!


belli i bivacchi, ma sulla mia cartina(Zanetti, sconsigliatissima, piena di errori) ne è segnato solo uno(puner)!
5 euro per un foglio stampato da un lato che vale 2 cent ed è pure pieno di imprecisioni
Ladri! :-x
 
Prego!

Quella zona non è coperta nè dalla Kompass né dalla Tabacco...e a quanto pare la "concorrenza" non è di gran livello :ka:

Davvero un peccato che la cartografia della zona sia così scarsa e scadente!
 
A

Andreatv

Guest
Fai benissimo!

Son contento di aver incuriosito qualche altro escursionista a fare questo giro così piacevole! (anche se ti invidio un po' la giornata ben più limpida... ;) )
 
Prego! E' una gioia vedere ogni tanto rispuntare questo post!

Le prealpi trevigiane sono state per me fino a pochi anni fa delle complete sconosciute...ed invece negli ultimi anni sono fra le mie mete preferite!
 

Discussioni simili


Contenuti correlati

Alto