Decathlon Quechua MH500

Notevoli i "nuovi" zaini del deca (è un po' che non vado dal deca :biggrin: )

MH500 20L - 40 euros - 1100-1200g
https://www.decathlon.it/p/zaino-montagna-mh500-20l/_/R-p-310057?mc=962992&c=ROSSO

MH500 30L - 55 euros - 1200-1300g
https://www.decathlon.it/p/zaino-montagna-mh500-30l-azzurro/_/R-p-310083?mc=963054&c=KHAKI_VERDE

MH500 40L - 70 euros - 1260-1390g
https://www.decathlon.it/p/zaino-montagna-mh500-40l/_/R-p-310102?mc=963093&c=KHAKI_VERDE

ben aerati e imbottiti, leggeri, poco costosi, borracce laterali comode, copri-pioggia integrato, tasche lombari comode, ben regolabili, apertura laterale...
 
Ultima modifica:
Il problema è che costano "troppo" la qualità non è altissima e questo lo sappiamo tutti decathlon purtroppo fa delle robe meravigliose e altre diciamo che sono intelligenti ma non si applicano...
SECONDO ME gli zaini rientrano nella seconda categoria.

Ad esempio prendiamo il 30L come categoria di riferimento(alla fine se inizi prendi quello).
SENDO voi è possibile che un Ferrino finisterre 28 costi SOLO 30/40 euro di più?
Considerando mateiali e tutto il decathlon è sovrapprezzato per ciò che offre tra materiali e tutto.
Prendi anche il CAMP M3 e il ferrino triolet il primo costa il doppio e il secondo anche lì solo 30/40euro di più.
OBBIETTIVAMENTE li vale 55 euro?
L'alpinist forse vale davvero i soldi che costa ed è un buon investimento per gli altri secondo me non ne vale la pena...

Poi sono io che ho i miei complessi non lo nego.
 
Il problema è che costano "troppo" la qualità non è altissima e questo lo sappiamo tutti decathlon purtroppo fa delle robe meravigliose e altre diciamo che sono intelligenti ma non si applicano...
SECONDO ME gli zaini rientrano nella seconda categoria.

Ad esempio prendiamo il 30L come categoria di riferimento(alla fine se inizi prendi quello).
SENDO voi è possibile che un Ferrino finisterre 28 costi SOLO 30/40 euro di più?
Considerando mateiali e tutto il decathlon è sovrapprezzato per ciò che offre tra materiali e tutto.
Prendi anche il CAMP M3 e il ferrino triolet il primo costa il doppio e il secondo anche lì solo 30/40euro di più.
OBBIETTIVAMENTE li vale 55 euro?
L'alpinist forse vale davvero i soldi che costa ed è un buon investimento per gli altri secondo me non ne vale la pena...

Poi sono io che ho i miei complessi non lo nego.
io avevo acquistato un articolo online e mi mancavano 10 euro per avere la spedizione gratis. Ho preso lo zaino da 30l da 15 euro. Sarà scrauso quanto vuoi, va bene per escursioni in giornata tranquille e niente di più ma secondo me per la cifra spesa fa il suo lavoro. Chiaro che se parliamo di alpinismo, scialpinismo e attività del genere non va bene, ma per trekking in giornata/ferrate secondo me è ottimo. Poi per carità c'è sempre quello ipergriffato salomon anche per fare la passeggiata al parco.
 
Avendo schienale retato, tasche laterali e cintura lombare con tasche direi che sono da hiking/trekking, non da alpinismo.
Anche perchè per quello c'è Simond.

L'unico che trovo forse un po' caruccio è il 40L, ma mi sa che pensano di venderne di meno (?).
--- ---

SENDO voi è possibile che un Ferrino finisterre 28 costi SOLO 30/40 euro di più?
Rispetto al Finisterre apprezzo che abbia una sola chiusura superiore (fissa mia, non capisco perchè metterne due quando puoi metterne uno solo) :biggrin: , l'accesso alle borracce laterali più comodo.

Poi sarà più delicato del Finisterre...

Poi vabbè ovviamente vanno provati, se non sono compatibili con te stesso c'è poco da fare...
 
Ultima modifica:
Ciao a tutti. Sono molto attirato dall' MH 500 da 30L, da usare principalmente per trekking e viaggi...ma siccome pratico anche un po'di alpinismo non mi dispiacerebbe fossero presenti anche le fettucce per piccozze. Secondo voi, al tessuto dello zaino possono essere cucite senza problemi (non ne so niente di tessuti e cuciture) una/due fettucce? Senza che il tessuto dello zaino si rovini intendo. Qualcuno ha esperienza in questo senso?
 
A me non convincono su tutta la linea.

Per i 20 e 30 litri hanno sempre avuto zaini a prezzi inferiori (55 euro per uno zaino da escursioni in giornata che non sembra avere nulla di speciale non sono pochi a mio parere), quello da 40 mi sembra piccolo per i trekking (e pure inadatto date le poche tasche ad esempio) e grande per le escursioni giornaliere.

Per i trekking questo modello mi sembra decisamente migliore. https://www.decathlon.it/p/zaino-mo...e-oliva/_/R-p-309808?mc=8575705&c=VERDE_KHAKI
 
ho sempre usato zaini del decathlon e non posso parlarne che bene, non ci ho scalato il k2 ma neppure a volte fatto salite troppo banali. ne ho diversi a seconda del litraggio, l'ultimo che ho preso è il cliff da 20 litri, usato giusto ieri in 1600 metri di dislivello con temporale, una figata che manco sembra di portarlo sulle spalle, ovvio che dentro non ci ho messo il cotechino da un chilo e mezzo
 
40L ci puoi fare uscite di due giorni tranquillamente se ti appoggi ai rifugi o dormi alla buona, magari a bassa quota o viaggi "ultralight"...

io uso normalmente un 30L con tenda e tutto, però ho ottimizzato un po' i volumi

20L va bene per escursionistiche anche invernali, magari ha senso averlo un po' più strutturato se lo carichi un po'

--- ---

quello è da donna...
--- ---

l'ultimo che ho preso è il cliff da 20 litri, usato giusto ieri in 1600 metri di dislivello con temporale, una figata che manco sembra di portarlo sulle spalle, ovvio che dentro non ci ho messo il cotechino da un chilo e mezzo
Sullo stesso genere e stesso prezzo c'è anche il CT Magic
https://www.climbingtechnology.com/outdoor/sacchi-e-zaini/zaini/magic-pack
 
Ultima modifica:
io ho il vecchio modello da 40litri che si chiama air plus e mi ci trovo molto bene e lo utilizzo solo per uscite su più giorni
 
Ho comprato il 30L verde oliva perchè me ne sono innamorato appena l'ho visto (colpo di fulmine per la colorazione :biggrin:) e materiali/costruzione mi hanno fatto una buona impressione. Non ho ancora avuto modo di provarlo quindi non so dirvi se è comodo o meno, ma riempiendolo per prova e mettendolo sulle spalle, sembra esserlo.

Ho avuto altri zaini di Decathlon e, bene o male, ne sono sempre rimasto abbastanza soddisfatto (come detto prima di me, alcuni prodotti sono eccezionali mentre altri lasciano un po' a desiderare) ma penso che, come sempre, dipenda molto dai gusti e dalle esigenze di ognuno di noi.

Per esempio, io lo userò sicuramente pochissime volte l'anno (purtroppo) e credo rispecchi le mie esigenze senza dover salire troppo con il prezzo :)
 
Io sono mesi che li guardo .... sino i miei vorrei ma non posso....... sono una feticista degli zaini , ma se ne compro ancora mi cacciano di casa
 
Personalmente mi sembra che Quechua, un po’ come Ikea, punti molto sulla funzionalità e sulla originalità delle soluzioni. Poi quando li porti a casa, fuori dal loro mondo di prodotti simili, li vedi un po’ più per quello che sono: strumenti di qualità non altissima, probabilmente un po’ sovraprezzati.
comunque chi li disegna ha l’occhio per le idee carine e funzionali.
 
Vabbè sono l'unico con uno zaino solo, ho capito :rofl:

Finché fai solo escursioni giornaliere....
A dire il vero ricordo che volevi fare trekking con il 30L, non so se poi lo avevi fatto davvero, nel caso lo facessi o lo rifacessi vorrei vedere una foto dello zaino, sono curioso di vedere come trasporti le cose :biggrin: , anche se indubbiamente già avere un sacco a pelo in piuma aiuta, il mio da solo missa che occupa un 11/12 litri.
 
sì ho fatto 4 giri di un paio di giorni, tre l'anno scorso, in autonomia
a breve riprendo, sto aspettando solo che vada via un po' di neve dai 3mila e che si stabilizzi un po' il meteo... con temperature minime intorno o sopra allo zero sono a posto

223733


223734
 
Ultima modifica:
sì ho fatto 4 giri di un paio di giorni, tre l'anno scorso, in autonomia
a breve riprendo, sto aspettando solo che vada via un po' di neve dai 3mila e che si stabilizzi un po' il meteo... con temperature minime intorno o sopra allo zero sono a posto

Vedi l'allegato 223733

Vedi l'allegato 223734


Ah, quindi non hai nemmeno il sacco in piuma... Boh, non so come fai, c'è a chi non basta un 60 litri per certe uscite...

Io infatti pensavo di vedere cose appese da ogni parte all'esterno :rofl: , pensa che io con il 50 litri il materassino lo ho sempre messo sopra e la tenda fuori tenendola con la cinghia con cui si chiude lo zaino, e pure così stava sempre strapieno o quasi, spesso veramente al limite...
 

il 30L nuovo non mi piace, il vecchio modello era molto più pratico come gestione delle tasche ed efficace come ventilazione dello schienale. perfetto per le uscite da 1 giorno o da 2 dormendo in struttura.
Materiali non eccellenti, ovviamente, ma tutto sommato resistenti. l'ho strapazzato per bene in 4 anni di montagna ed è ancora lì che fa il suo dovere!
 
Coordinatometro di Avventurosamente
Alto Basso