Declinazione magnetica e GPS

Come settate il GPS per la declinazione magnetica?

L' Etrex Garmin mi dà le opzioni nord magnetico , nord vero, retic., utente.

Al momento il mio è settato su nord magnetico e in automatico mi dà la varianza, che dovrebbe essere la declinazione, 002°E.

Se non sbaglio la declinazione magnetica in Italia ha valori che non sono molto rilevanti per la navigazione.
 
fsv ha scritto:
Come settate il GPS per la declinazione magnetica?

L' Etrex Garmin mi dà le opzioni nord magnetico , nord vero, retic., utente.

Al momento il mio è settato su nord magnetico e in automatico mi dà la varianza, che dovrebbe essere la declinazione, 002°E.

Se non sbaglio la declinazione magnetica in Italia ha valori che non sono molto rilevanti per la navigazione.


esatto, praticamente ininfluente, nell'atto pratico!
Poi, se si volesse fare inutile accademia si potrebbero scrivere molte pagine, ma lasciamolo a chi predilige il teorico al pratico !
 
fsv ha scritto:
grazie della conferma, continuo a fregarmene come ho fatto fino ad adesso.

...sono certo che qualcuno storgerà la bocca, ma anche ai corsi sconsiglio tutti da considerare questo dato quando si naviga su traccia... differente se ci si muove con rotta bussola su lunghe distanze, in quel caso 2° possono fare la differenza (...nei deserti soprattutto!).
 
:roll: ... il motivo che mi spinge ad avere una preferenza diversa è questo:

Quando faccio navigazione terrestre uso carta e bussola.... ogni volta che ho dei dubbi avvio il GPS e verifico la posizione.
Così facendo lavoro sul nord magnetico solamente, quello della bussola e dello stumento.... per questo uso l'azimut magnetico su entrambi.

Ha perfettamente ragione OGA nel caso in cui la navigazione sia solo strumentale, cioè usando il GPS e basta, in quel caso non serve avere univocità di dato con la bussola magnetica e puoi tenere il GPS sul nord vero.... come ad avere una giroscopica!
 
... poi molto è dettato dall'esperienza, via via col tempo si acquisisce una pratica tale che tutto diventa istintivo!

Volevo ribadire però su di un punto... la quasi indifferenza fra dato magnetico e non, è ininfluente alla nostra latitudine.... se sei in Scandinavia, la cosa cambia e non di poco!

In quel caso l'abitudine a tenere lo strumento sul "Vero" diventa indispensabile e non una scelta personale!
 
io essendo ancora "gnuranto" in fatto di navigazione con carta e bussola, ma sto studiando :lol: .

Il gps lo utilizzo per controllare se sono sulla giusta via, utilizzando una rotta pre-tracciata utilizzando il pc.

In questo caso conviene quindi utilizzare il nord vero?
 
fsv ha scritto:
io essendo ancora "gnuranto" in fatto di navigazione con carta e bussola, ma sto studiando :lol: .

Il gps lo utilizzo per controllare se sono sulla giusta via, utilizzando una rotta pre-tracciata utilizzando il pc.

In questo caso conviene quindi utilizzare il nord vero?

YESSSSSSS !
 
Bussola solare di Avventurosamente
Alto Basso