defender al capolinea

così dopo la campagnola adesso anche il defender.
meno male che c'è l'usato...
Beh, secondo me le due cose sono molto diverse; il defender è stato venduto in milioni di pezzi in tutto il mondo, la campagnola, o AR76) ha vissuto solamente perché l'esercito italiano la usava. Commercialmente parlando ha avuto delle vendite molto basse, ed ovviamente quando poi l'Italia dalla UE è stata costretta a fare dei bandi europei anche per l'approvvigionamento dei propri mezzi la Fiat è stata costretta a dismetterne la produzione.

La AR59 invece fu realizzata appositamente su specifiche dell'esercito, in base alle misure del cannone 106 senza rinculo che poteva essere alloggiato sopra senza alcuna modifica di sorta. Inoltre a differenza della AR79 era stata progettata anche per essere aviolanciabile; a oggi non mi risulta esistano auto di progettazione civile a cui tu senza modifiche possa attaccare un paracadute e buttarle giù da un aereo.

Premesso questo non è che la nostra campagnola non mi piacesse o non si arrampicasse bene, è che secondo me il defender ha proprio tutto un altro fascino...
 
hai fatto un magnifico esposto dello storico della campagnola però...
a parte una leggera delicatezza delle crociere se non ingrassate a dovere (d'altra parte con quelle sospensioni e quelle escursioni facevano gli straordinari), la componentistica della della mitica 128, quindi 4 soldi all'autoricambi o direttamente allo sfascio. inoltre montava motori fiat/lancia senza pietà visto che l'attacco al gruppo di trasmissione era uguale.
così qualcuno montò il motore della delta integrale e chi invece ci fece entrare quello del lupetto...
sono cose che con il land non si potevano mica fare.
non dimentichiamo poi il gruppo ridotte più ridotte in assoluto, ed il miglior angolo d'attacco anteriore e posteriore del panorama 4x4 di allora (oggi non so).
poi se volete possiamo anche parlare dei difetti :)
 
Per il discorso delle modifiche o delle specifiche tecniche meccaniche io non ne so nulla, di conseguenza le mie considerazioni su quella che è la meglio o la peggio lasciano assolutamente il tempo che trovano. Il mi era un mero discorso commerciale; il defender è una auto che ha scritto 70 anni di storia nel mondo, la campagnola ha scritto 20 anni nella storia dell'esercito italiano.

Per quello che riguarda i fuoristrada attuali mi sembra che l'angolo di attacco della campagnola sia stato migliorato di molto; ho visto un hummer arrampicarsi su un muro verticale...
 
Alt! Io non ho detto ne che è bello ne che è brutto; dico che ha un angolo di attacco anteriore migliore della campagnola.

Concordo comunque con te che a quel prezzo mi compro casa!!!
 
peccato per il defender anche a me piaceva molto ed era molto comodo, soprattutto quando dovevi fare percorsi difficili o s strade non asfaltate...era un ottimo mezzo. Anche secondo me l´hummer non é che sia molto bello, anzi non mi piace proprio, preferisco mille volte il defender...
 
volevo aggiungere un´altra cosa che potrebbe essere interessante. ho guardato in internet per vedere quanta disponibilità ci sia per un defender usato e devo dire che su diversi portali online si trovano delle ottime offerte, quindi anche se la casa automobilista non vuole più investire su ció almeno con l´usato possiamo soddisfare il nostro bisogno di avventura e percorrere strade non facilmente accessibili.
 
Sicuramente, data la diffusione, il mezzo impiegherà dei decenni prima di scomparire, quindi andate tranquilli. Comunque la sua dismissione potrebbe tornare a nostro vantaggio. In teoria i prezzi dovrebbero scendere.
 
mah! da possessore di un 200tdi, ma anche da semiprofano mi sento di dire che il Defender era già morto dopo lo straordinario TD5....
 
no no! il TD5 era incredibile (salvo i difettucci che in ogni veicolo è possibile riscontrare) è dopo che a quanto pare hanno cominciato a fare casini...per non parlare del fatto che nel 90 avevano eliminato le panche longitudinali mettendo due banali sedili...
 
Con l'acceleratore elettronico sul 5 ci dovevi fare il piede. .. rispetto al 200-300 era meno pronto un basso ma aveva maggiore allungo e non si spegneva mai. Io comunque preferivo il 200.
 
L'unica cosa che non mi piaceva del TD5 era la gestione elettronica. Motivo per cui sono contento, anzi di più, del mio 200 che non ha neppure gli alzacristalli elettrici! ma è un parere personale....del resto proprio la presenza della centralina rimappabile ha consentito a molti di aumentare notevolmente la cavalleria, anche se spesso a discapito dei semiassi!!!!
 
Autore Discussioni simili Forum Risposte Data
delta2 Mezzi motorizzati 46
M1987 Mezzi motorizzati 25
M1987 Mezzi motorizzati 21
skull boy Mezzi motorizzati 30
stanley Mezzi motorizzati 19

Discussioni simili



Alto Basso