Differenza Pile Polartec

Gli NF sò veramente brutti.....sembrano uno straccio per togliere la polvere.

Cascano male, se li indossi ti prendono per uno che ha comprato dal cinese di ebay a 5 euro. :)
 
il tnf è un classico flleece con un peso leggero, il montura è un powerdry, questo abbina due tessuti, uno interno che "cattura" il sudure e l'altro esterno che lo disperde rapidamente, sicuramente il poerdry è meglio del classico
 
Capisco...ma riprendendo il discoso di IlSenzaNome vorrei capire una cosa...il Montura è più tecnico ma è comunque considerato un capo caldo, invernale anche se strato intermedio quindi da portare sopra all'intimo...solo che, a vederlo ed a toccarlo, non sembra proprio cosi...
Il TNF assomiglia più ad una felpa del mercato come consistenza al tatto ma è in polartec...quindi questo materiale, pur essendo simile al pile classico è di migliore qualità, rimanendo comunque, al pari dell'altro, uno strato intermedio...vedo dal link che sono classificati per spessore, quindi per capacità termica come lo è per i pile quechua che si trovano da Decathlon ma che non sono in polartec...quindi per garantire la stessa termicità dovranno essere più spessi e di conseguenza più scomodi...
 
Ti parlo non tecnicamente ma per prove pratiche...Con un intimo termico a manica lunga della kipsta e sopra un pile polartec montura (ma non proprio il modello che citi tu) mi è capitato di muovermi con vento moderato intorno a 0° (oserei anche meno ma non ne sono sicuro) e ho dovuto slacciare la zip...E' un materiale davvero valido, non farti ingannare da spessore ed altro...forniscono un ottimo apporto di calore/isolamento...Garantisco per Montura...Dopo aver comprato i pants mi sono rifatto il guardaroba tutto montura tanto ne ero soddisfatto...Vai tranquillo!
Ciao!
 
Capisco...avevo capito che fosse un buon articolo anche perchè avevo avuto modo di discuterne in passato oltre al prezzo che certamente non è economico...ma volevo appunto capire la differenza con il pile classico...quindi basta portarsi una giacca a vento ed eventualmente un altro pile "cencio" (tipo quechua, con tutto il rispetto) ed il gioco è fatto...

Pensi si possa indossare anche a pelle, magari d'estate portarlo nello zaino come riserva in caso di freddo?
 
la differenza è che tiene piu caldo, senza considerare le spessore che non centra molto perchè traspira molto meglio e asciuga piu in fretta quindi evita quella sensazione di umido che ti da un pile normale sulla pelle se fai attività, io ne ho diversi di intermedi e il powerdry lo trovo davvero ben fatto
 
Si...che non fosse antivento l'avevo intuito, anche perchè sembra un velo ci cipolla...però se il pile classico non traspira come dovrebbe in caso di necessità l'utilità del powerdry verrebbe annullata...finchè si riesce a stare con intimo ed intermedio bene, ma se occorre aggiungere strati? considerando che si continua comunque a sudare...
 
il powerdry in questione ha ottime caratteristiche di traspirabilità cosa che, come abbiamo detto, non è per il pile classico...ma è proprio quest'ultimo che andremo ad utilizzare in caso di necessità sopra al Montura annullandone, almeno in parte, l'ottima traspirabilità...
 
il video spiega
http://www.polartec.com/l/it/comfort/power-dry/technical-highlights.aspx

ed anche la casa spiega bene
http://www.polartec.com/l/it/comfort/power-dry/how-does-it-work.aspx
http://www.polartec.com/l/it/comfort/power-dry/default.aspx

in pratica è un polartec classico evoluto che assorbe con più velocità il sudore e lo trasporta verso l'esterno ancor prima del suo predecessore.
Inoltre per la sua superfice esterna liscia, favorisce la vestibilità con altri capi sovrapposti, oltre che non fare peeling
Altro non riesco a vedere di differenza
 
il powerdry in questione ha ottime caratteristiche di traspirabilità cosa che, come abbiamo detto, non è per il pile classico...ma è proprio quest'ultimo che andremo ad utilizzare in caso di necessità sopra al Montura annullandone, almeno in parte, l'ottima traspirabilità...
bè questa è una opzione non l'unica.
Vuoi dire che se senti freddo ed avessi scelto di sovrapporre al Power dry un fleece, vedresti ridotta la traspirazione? Se ho capito bene...
in teoria si riduce, ma credo che in pratica la cosa non sia molto rilevante.
Parere personale non supportato da evidenze tecniche ma da esperienza diretta.
 
bè ma in inverno se usi un buon intimo, powerdry e soft normalmente stai bene se hai freddo allora andrai a cambiare il powerdry con qualcosa di piu caldo, o in caso ecc metterai un pile sopra il powerdry sempre con sopra un soft....quindi non sarò una soluzione normale quella di mettere una sopra l'altra
 
Vuoi dire che se senti freddo ed avessi scelto di sovrapporre al Power dry un fleece, vedresti ridotta la traspirazione? Se ho capito bene...

Si esatto...perchè, a parte l'ultimo strato in goretex o simile, dovremmo comunque mantenere la "tecnicità" (rispetto alla traspirazione) di tutto il vestiario...anche se l'opzione di mettere un softshall antivento e di conseguenza meno traspirante è possibile e quindi tutto questo discorso andrebbe comunque a farsi benedire...:biggrin:
 
bè ma in inverno se usi un buon intimo, powerdry e soft normalmente stai bene se hai freddo allora andrai a cambiare il powerdry con qualcosa di piu caldo, o in caso ecc metterai un pile sopra il powerdry sempre con sopra un soft....quindi non sarò una soluzione normale quella di mettere una sopra l'altra

come non è una soluzione normale non ho capito...è quello che hai proposto, mettere uno sopra l'altro...
 
no no io ho detto intimo powerdry e soft, io non metterei un altro pile sopra il powerdry se fa freddo preferisco un mid piu pesante tipo thermal pro o un piumino tipo primaloft.

Poi ovvio se hai un powerdry filato leggero allora puoi anche usare un intermedio sopra pero' questa configurazione non la trovo ottimale per i motivi detti in precedenza
 
Si scusa...è che io mi riferivo alla categoria merceologica così come l'avevo vista in negozio, mettono pile ed intermedio insieme, i softshall a parte.

A tal proposito...abbiamo detto che il powerdry ha delle caratteristiche particolari di traspirabilità pur essendo un intermedio quindi "caldo"...un termal pro, che è sempre in polartec, ha comunque delle buone caratteristiche di traspirabilità (non come il dry, chiaramente) ma comunque tali da mantenere una sorta di "coerenza" tra strati per quanto riguarda la rimozione del sudore? Voglio dire...mettere un termal pro sopra ad un power dry non è la stessa cosa che metterci la giacca quechua...
 
su ebay c'è un negozio inglese che vende pile in polartec thermal pro, marca the north face
intorno ai 60 €

se può interessa posto il link...


:)
 
Astrolabio di Avventurosamente
Alto Basso