Dilemma / aiuto.

Negli ultimi 15 anni la mia tenda per escursioni è stato il mld trailstar.

Tuttavia negli ultimi 2 anni complice l'avanzare con l'età non uso più esclusivamente il ccf ma sono passato a un materassino gonfiabile.

Dormo divinamente, tuttavia l'altezza del materassino, mal si concilia con un design che fa rastremare rapidamente le pareti, insomma tocco spesso o con la testa o con i piedi la parete del tarp.

Penso di dover cambiare, stavo pensando di prendere la xmid, e usarla principalmente solo con il flysheet tipo tarp, ed eventualmente la camera interna nelle mezze stagioni o se mi va.

A senso? chi la possiede sa dirmi se si toccano le pareti?

Oppure dovrei passare a una lanshan 1 o la pro?

Sono molto indeciso.

Grazie a chi si prenderò due minuti per aiutarmi.


P.S.
Sono 1.85
 
Che problema ti da toccare ? per l'umidità ?
non so che materiale è , ma forse ti basta incollarci una pezza per avere un punto da fissarci un tirante ed aumentare il volume.
 
Negli ultimi 15 anni la mia tenda per escursioni è stato il mld trailstar.

Tuttavia negli ultimi 2 anni complice l'avanzare con l'età non uso più esclusivamente il ccf ma sono passato a un materassino gonfiabile.

Dormo divinamente, tuttavia l'altezza del materassino, mal si concilia con un design che fa rastremare rapidamente le pareti, insomma tocco spesso o con la testa o con i piedi la parete del tarp.

Penso di dover cambiare, stavo pensando di prendere la xmid, e usarla principalmente solo con il flysheet tipo tarp, ed eventualmente la camera interna nelle mezze stagioni o se mi va.

A senso? chi la possiede sa dirmi se si toccano le pareti?

Oppure dovrei passare a una lanshan 1 o la pro?

Sono molto indeciso.

Grazie a chi si prenderò due minuti per aiutarmi.


P.S.
Sono 1.85
Ho sia la xmid che la lanshan pro. La lanshan è monotelo quindi la devi montare tutta. La xmid è doppio telo e puoi montare solo l'esterno. Con la lanshan tocchi sicuramente, a meno che non ci metti i tiranti intermedi di cui è fornita. Con la xmid vai meglio.
Poi, al di là del fatto se tocchi o non tocchi, tieni presente che tra la xmid e la lanshan ci sono notevoli differenze anche dal punto di vista dei materiali e della tenuta all'acqua, soprattutto sulle cuciture.
--- ---

Che problema ti da toccare ? per l'umidità ?
non so che materiale è , ma forse ti basta incollarci una pezza per avere un punto da fissarci un tirante ed aumentare il volume.
Il link del post rimanda ad un tarp fatto con 75 DCF (Dyneema® Composite Fabric A.K.A. Cuben Fiber)
 
Ultima modifica:
Intanto grazie.

Che problema ti da toccare ? per l'umidità ?
non so che materiale è , ma forse ti basta incollarci una pezza per avere un punto da fissarci un tirante ed aumentare il volume.
Nylon spalmato.
L'aggiunta di un punto di ancoraggio non previsto mi fa un po' temere per la resistenza del tessuto, in punto e perché usa già due bastoncini.
--- ---

Allora ora sono a casa e rispondo:
E montare semplicemente il tarp un po' più alto?
be ok, ma già ora lo monto a 130 cm di bastoncino, non è un problema alzare ancora un poco se nn cè vento / piove.

ho messo il link per farvi vedere come è.

Rispetto al mio hanno cambiato materiali e colori, il mio in nylon spalmato nn esiste più ne come materiale (che è bene) ne come colore (che è opinabile) .


Se cmq nella lanshan nn dovessi entrare ho avere i medesimi problemi la escludo.


Cè anche l'opzione busta dell'immondizia messa sui piedi della quilt per nn farla bagnare, impedirà la traspirazione in zona piedi ma amen, non vorrei però che diventasse troppo complicato.
 
Ultima modifica:
Se infili il fondo del sacco/quilt in un sacco della spazzatura, ricordo di aver letto che ti svegli col fondo del sacco fradicio per la condensa. Valuterei soluzioni meno "chiuse", tipo appoggiare sopra ai piedi il guscio (ma senza chiuderlo).

Se stai valutando la X-Mid per usarne poi il solo telo esterno, valuta di pigliare il clone cinese Asta Gear Yun Chuan più che altro perché questi ti permettono di acquistare il SOLO telo esterno... con 85€ lo pigli e se poi scopri che non ti piace almeno non ti viene da piangere:

https://it.aliexpress.com/w/wholesale-ASTA-GEAR-Yun-Chuan.html
 

Avventurosamente guadagna dagli acquisti idonei dei prodotti linkati.

Ho usato sia il guscio che il sacco della spazzatura giusto per coprire quei 30 cm sul fondo, sta umidità non l ho mai vista dentro al sacco ne fuori, ed essendo in cotone l interno del sacco è una spugna.
Però c'è da dire che la sudorazione è molto ma molto personale.

Riguardo il tessuto, se incolli un bel disco non credo che lo stressi, se è nylon collassa piu del poli .

Comunque se vuoi fare una prova ti basta una calamita e un lamierino , almeno vedi il punto migliore.
 
Ho la X-Mid 1p v2, e ti dico tranquillamente che non tocchi le pareti.

Però la considerazione di @paiolo è sensata: se devi usarla solo senza interno, che senso ha spendere quasi 400 euro? (a meno che tu non riesca ad averla in qualche altro modo)

Per il resto non posso che parlarne bene.

Ho valutato anch'io Lanshan e Yun Chuan, ma le vedo molto "saggose" a causa dewl telo in silnylon. Il silpoly della X-Mid trattiene molto meno l'umidità e rimane teso.
--- ---

p.s.
La mia scelta personale, se fossi interessato al solo telo esterno, cadrebbe su DD Tarp Superlight, o sull'equivalente di Arixci (che costa molto meno), usato a mò di tenda come mostrato in diversi video sul tubo.
es.
 
Ultima modifica:
L'acrixi ce l'ho. Mi piace non è male, pecca un po' in caso di pioggia.

Xmid la farei portare da in amico che sovente va in america.

Xmid o la lanshan nascono da una considerazione che qui nn ho riportato, io mio attuale lavoro mi vede pressoché impegnato tutti i giorni da fine febbraio a Ottobre.

Quindi i mesi con le giornate lunghe e le temperature miti sono preclusi per delle gite ed escursioni.

Mi rimane l'inverno. La quilt per autunno/inverno penso di averla.


Non ho un rifugio più invernale perché prima potevo andare in giro in primavera.

L'ultima tenda che ho comprato è stato nel 98. Ma dopo aver scoperto il taro mi è difficile tornare indietro, anche mentalmente tornare a una tenda tradizionale mi sembra un tornare indietro, un perdere qualcosa.
E allora volevo prendere qualcosa che unisse i 2 mondi.
Una trekking pole tent che posso all'occorrenza usare nella sua interezza ma anche come taro sagomato ma chiudibile ( unico neo dell'acrixi)

P.s

Xmid 1 variante solid
 
E allora vai tranquillo di X-Mid.
Nella 1p la mesh interna è 80 cm "ottimisti", senza mesh ci stai stra-comodo.
Valuta la 2p se ti piace stare comodo anche con la mesh (o se hai compagnia).
 
Secondo me usa il miglior materiale sul mercato in termini di durata ed equlibrio di prestazioni: il SilPoly
 
Be anche durston usa quel materiale.

E cmq la mia trailstar ha più di 10 anni ed è in silnylon, che ha lo scocciante problema di afflosciarsi con pioggia e umido.
Ma amen.
 
Ultima modifica:
Inanzi tutto, grazie.

L'alpkit mi convince poco, perchè già ho un tarp che si sviluppa a piramide, ed sono ottimi a patto di non essere troppo alti dal suolo, perché le pareti si restringono rapidamente e con esse lo spazio vitale, in questo senso l'acrixi vince. Buono cmq il fatto di essere silpoly.

La night cat mi pare in effetti una lanshan.
 
Ma quindi anche quelle come la Lanshan hanno quel problema che più alto sei e meno vivibilità interna hai. Però credo che questo sia uguale per tutte le tende
--- ---

Tra le due però secondo me è meglio la Night Cat, perché pesa meno, e questo gli è dovuto da un absaid più piccolo ma comunque spazioso per una persona, quelle a piramide hanno più struttura di telo e quindi aumentano peso. Però per uno è anche troppo. Magari lo puoi sfruttare nei periodi caldi come Tarp anche per due. Quindi forse a senso?
 
Alto Basso