Dimostrazione mimetismo ACU/UCP

Ciao a tutti,
non so se l'argomento interessi o meno, ma siccome ho visto discussioni sparse sul web riguardo l'inefficacia del mimetismo ACU/UCP, da appassionato (amatoriale) di mimetismi vorrei dare il mio contributo per chi volesse saperne di più.
Non intendo introdurre diatribe fra chi predilige l'attrezzatura civile e chi quella militare, né affermare la superiorità dell'ACU rispetto ad altri mimetismi (ritengo ce ne siano di migliori, quali il PENCOTT e il SOCOM, oltre al VEGETATO e MULTILAND per i nostri ambienti)

In estrema sintesi io ho scelto l'ACU per la sua versatilità in ambienti urbani cementificati e naturali, nonché per la sua reperibilità sul mercato. A posteriori ho constatato che risulta molto efficace nelle zone rocciose appenninche ed alpine, ma anche nella macchia mediterranea, dove prende le tinte della luce che lo colpisce; ottimo dove abbiamo alberi grigiastri tipo faggi o betulle ma non solo; soprattutto nelle mezze stagioni ed assolutamente in inverno!
Teoricamente parlando non lo userei per l'abbigliamento, ma per l'attrezzatura, che non ha forme umane ma più simili a conformazioni naturali, è ottimo.

851ef0281732411.jpg 6d30e1281732419.jpg 4be5a2281732424.jpg 390e44281732433.jpg fde7c6281732453.jpg 2d6810281732465.jpg

Fallisce invece negli spazi aperti con luce uniforme (cielo coperto) su colori nettamente contrastanti:


Grazie dell'attenzione :D

Jack
 
Ultima modifica:
vabbè... fortunatamente non siamo in guerra... e lo zaino preferisco trovarlo!! ehhe...

forse potrebbe essere utile per avvicinarsi agli animali senza che loro ti vedano... ma oltre allo zaino bisogna essere tutti vestiti così...
 
Argomento che mi interessa moltissimo. Utile sapere queste cose se si fanno foto di animali e non si ha uno di quei cannoni da $5,000 sulla macchina fotografica.

Argomento secondo me da espandere, riferirsi a vecchie discussioni , includendo anche il mimetismo di strutture mobili. Non solo di tute e vestiti.

E' notizia di questi giorni che l'esercito USA ha confermato la loro nuova mimetica. Quando torno stasera vedo se riesco a trovare qualcosa.

Curiosita': I tartan scozzesi sono ottimi. Il migliore da usare nella mia zona e' il " Black watch regiment" Praticamente ti fa' scomparire nelle ombre del bosco.

Black_Watch_or_Campbell_tartan.png
 
E' notizia di questi giorni che l'esercito USA ha confermato la loro nuova mimetica...

OT: Ciao Crafter
Semplicemente per pura curiosità e per capire, e senza nessunissima polemica, cosa intendi dire? Come funziona la scelta della mimetica li da voi? Ha delle scadenze regolari?
Grazie

Manuel
 
Per quello che costa vestiti con qualche cosa di colorato in giallo o arancione, quando è stagione di caccia in certi posti è decisamente pericoloso andare vestiti supermimetici.

Al punto che il sindaco del comune dove vado a caccia aveva fatto un'ordinanza dove imponeva di indossare il giubbotto ad alta visibilità come quello della macchina per rendersi visibili dai cacciatori e dai soccorsi fatti in elicottero.
 
Se ne era parlato anche in questa discussione.

http://www.avventurosamente.it/vb/1...lore-di-abbigliamento-e-zaino.html#post220118

Inoltre, sul tartan: pare che i primi tartan fossero di colore abbastanza neutro (crema, marrone, rossiccio, verde) opportunamente misceltati, e che tornassero molto utili proprio per la caccia ai cervidi sulle highlands scozzesi :) Successivamente, i colori più vividi e variegati assumono valore identificativo del clan di appartenenza.

Saluti
Francesco
 
per la cronaca gli animali vedono in bianco e nero e spesso basta stare fermi per essere invisibili, anche se le linee spezzate aiutano a confondersi nell'ambiente. Ma se si vuole avvicinare in sicurezza se cerchi sul mercati trovi delle mimetiche con il fondo arancione fatte per i cacciatori, ma se vuoi vanno bene anche per te che magari vuoi fare dellla fotografia naturalistica a breve distanza.

A proposito di zaini c'è stato di recente in squadra chi non trovava più lo zaino verde oliva lasciato vicino ad una pianta...
 
D

Derrick

Guest
Gli uccelli non solo vedono molto bene i colori ma attribuiscono ai colori "sgargianti" dei "significati" di corteggiamento, minaccia ecc. (infatti i maschi hanno colori sgargianti sul piumaggio le femmine in genere sono mimetiche).

I colori vivaci sono forse l'equivalente di quello che per gli uomini sono i rumori forti. Anche se non vengono percepiti come una minaccia, sono una fonte di disturbo.

Per rendere un uccello "nervoso" basta un colore sgargiante. Ricordo delle foto del noto fotografico naturalista Fioratti con una mela rossa infilzata ad uno stecco fissato ad un ramo, e un martin pescatore che andava ad "attaccare" la mela.

Vestendosi mimetici non è che si viene "visti di meno" dagli uccelli (i quali ti vedono da prima che tu abbia visto l'albero dove sono posati ;) ) ma li si innervosisce di meno, col risultato che magari l'uccello prende il volo, quando cammini verso di lui, quando stai a 5 metri mentre se sei vestito d'arancione l'uccello s'allontana da te quando stai a 20 o 50 metri (non lo vedi proprio allontanarsi).

Quindi il vestito mimetico consente di "fare incontri" mentre quello sgargiante rende le probabilità di incontri molto minori.

Allo stesso modo, quando vedi un rapace volteggiare nel cielo e ti fermi a guardarlo, se sei vestito sgargiante è più probabile che l'uccello se ne vada. Vederti ti vede comunque, ma se stai seduto, mimetico e silenzioso sei una presenza più tollerabile e il rapace potrebbe indugiare a lungo a poca distanza da te (esperienza fatta più volte).

L'ideale sarebbe avere due tonalità: quando si è in bassa montagna, ci si tiene sul mimetico.
Quando si è in alta montagna, con gruppi magari numerosi e possibilità di nubi basse improvvise, ci si tiene sgargianti. Quando si è in gruppi numerosi si vedono comunque meno uccelli.
Sulla neve, sgargianti.

Il coprizaino bicolore mi sembra una mossa intelligente.

Il mio è di color "metallizzato lucido riflettente" e penso che nelle intenzioni dovesse servire a respingere anche l'irraggiamento solare (io lo uso solo se piove).

PS nella scelta del materiale devo eliminare molti capi per la questione del colore. Ad es. nello scegliere uno zaino piccolo, da 20 litri, che ho comprato da poco, il requisito del colore "neutro in natura" ha fatto strage di candidati!
 
Io vesto sempre di colori miltari o grigio o nero. Certi colori a me danno fastidio proprio difatti se diventano obbligatori per andare in moto la vendo e i primati venderanno benzina a qualcun altro.
 
OT: Ciao Crafter
Semplicemente per pura curiosità e per capire, e senza nessunissima polemica, cosa intendi dire? Come funziona la scelta della mimetica li da voi? Ha delle scadenze regolari?
Grazie

Manuel

Manuel, qui' da dove ho letto la notizia, la OCP viene adottata definitivamente come schema principale. Francamente non sono un esperto, ma era noto anche ai civili che le UCP non erano molto beneamate, mi pare (da confermare) che le avessero gia' cominciate a cambiare in Afghanistan circa 2 anni fa'.


US Army Camouflage Improvement Effort Update – US Army Awards Contract to Crye for OCP – MultiCam Is Now Your Principle Camo Pattern - Soldier Systems


D'accordissimo che durante la stagione della caccia si deve portare l'arancione, e da noi MAI niente di bianco, per non essere scambiato con la parte posteriore del "White tailed deer".
 
Ultima modifica:
La ACU nasce per l'ambiente arido ed inospitale delle montagne afghane, dove letteralmente svanisci se la indossi...
Che poi sia inutile nel resto del mondo non lo metto in dubbio.. anche in città (sempre di medio oriente parlo) dove un bel TAN (beige) ti fa sparire tra le mura e la sabbia, come la AOR1..
nel 99% degli scenari MultiCam fa miracoli, mentre in ambiente urbano va bene l'A-TACS, nel sottobosco l'A-TACS FG (foliage green) come il CadPat (canadian pattern),
La vegetata italiana invece è un faro nella notte in qualsiasi luogo... MultiLand e VegeCam (quest'ultima non disponibile per il mercato "civile") sono degli aborti.. in Italia le migliori sono MultiCam, FleckTarn (mimetismo tedesco), Woodland (classico mimetismo USA che si vede in tutti i film) e DPM (inglese)
 
io cmq ho abbastanza paura a girare troppo mimetico....boh, magari sono solo paranoie, solo che in anni di pesca in torrente e lago è capitato spesso un incontro un po troppo ravvicinato con fucili o piogge di pallini dall'alto.....
 
noi infatti quando andiamo a giocare a softair ci facciamo dare i canali radio su cui trasmettono i cacciatori per coordinarci ;)
però giustamente se non si conosce una zona è sempre meglio andarci con colori che risaltano (giallo, arancio, verde fluo)
 
La ACU nasce per l'ambiente arido ed inospitale delle montagne afghane, dove letteralmente svanisci se la indossi...
Che poi sia inutile nel resto del mondo non lo metto in dubbio.. anche in città
Beh io ho dato il mio contributo proprio per contestare con prove evidenti (credo, almeno) queste petizioni di principio che si trovano spesso anche nelle discussioni in inglese...

Non commento sul resto, sarò daltonico perchè a mio parere i pattern che ho citato sono i migliori nei rispettivi ambienti. La multicam secondo me è fuffa, ti si vede ovunque almeno da noi...
 
Bah... è stato creato un pattern universale, tant'è che se non funzionasse nessuno lo utilizzerebbe ;)
vedi il GROM polacco, le SF serbe, i SEAL, SFOD-DELTA, PJ (ParaRescue) statunitensi e varie SF sparse per tutto il mondo, la usano e non è per moda.. a loro serve davvero sparire nel territorio.. L'unico corpo è il SAS inglese, che usa ancora DPM e DPM Desert, perché effettivamente dove vanno ad operare funziona, e bene..
La MultiCam, quando sporca o bagnata, diventa invisibile in qualsiasi contesto (dimostrazione nel film Act of Valor, fatto da veri SEALs -> vero equipaggiamento).

Personalmente ho solo equipaggiamento FleckTarn, TropenTarn (versione desertica del precedente) e DPM.. appena trovo una mimetica originale Crye in MC a prezzo decente (per ora sta sui 900€ usata) la compro...
Stavo pensando anche di cambiare un paio di cose (tipo poncho e zaino tattico) in MC
 
Qualche immagine (anche presa dal film) per farti rendere l'idea..
 

Allegati

  • vlcsnap-2012-06-03-23h29m26s0.jpg
    vlcsnap-2012-06-03-23h29m26s0.jpg
    32,2 KB · Visite: 659
  • 554744_420769761303903_1598977580_n.jpg
    554744_420769761303903_1598977580_n.jpg
    44,6 KB · Visite: 1.022
  • 380311_10150832725226362_1578875500_n.jpg
    380311_10150832725226362_1578875500_n.jpg
    59,4 KB · Visite: 934
  • vlcsnap-2012-06-03-23h28m26s139.jpg
    vlcsnap-2012-06-03-23h28m26s139.jpg
    34,4 KB · Visite: 554
  • 622266_10151249288988672_1890496387_o.jpg
    622266_10151249288988672_1890496387_o.jpg
    59,9 KB · Visite: 598
  • 545343_3655739242227_1956445579_n.jpg
    545343_3655739242227_1956445579_n.jpg
    91,9 KB · Visite: 1.235
  • 644106_437571746290371_669011006_n.jpg
    644106_437571746290371_669011006_n.jpg
    85,8 KB · Visite: 1.810
Giocando a softair regolarmente spesso mi trovo a valutare l'efficacia di un mimetismo su di un altro, fermo restando che come tutti i giocatori di SA deve assolutamente saper usare a prorpio vantaggio il terreno e il mimetismo, è altresì vero che ci sono mimetismi più efficenti di altri...
E' ovvio che il vostro DPM inglese mal si sposa in cave di tufo, come il vostro bellissimo ACU troverà difficile collocazione in un verdeggiante prato....
In Italia il vegetato italiano si sposa bene con la vegetazione e con manufatti... Avrete certo notato come il marrone prevale, ora provate a vedere un bosco nostrano , i tronchi, e le sterpaglie tutte, ebbene quel mimetismo va alla grande...
Mi è capitato personalmente di stare in copertura appostato in difesa con poche rami sopra e qualche foglia e mi sono passati da dietro verso obj ad un metro.... ovviamente ho dichiarato il fuoco senza sparare come tutti sanno...
Per il multicam in primavera estate e in genere prati o campi con sterpaglie va alla grandissima, nel bosco pù scuro meno, in genere una media alta...
Da noi pattern tipo DPM, MARPAT, WOODLAND meglio se stai in boschivo fitto come trovi qualche cespuglio chiaro ti tocca scappare....e anche di corsa :D (ovviamente riferto al softair)...
Per i costi consiglierei il vegetato in quanto facilmente reperibile , anche se poi è quello che scolorisce prima, poi il flecktarn tedesco (o la variante tropentarn per terreni aridi) ,DPM,woodland, marpat se vi piace il crye i vari multicam mtp o aor2 oppure il cadpat ma è impossibile da trovare e l'originale costa troppo.... Mimetismi tipo ATACS li vedo poco versatili anche se in campo se ne vedono pochi , e devo dire non sono rimasto impressionato dalla loro efficenza....
Altro conto sono le varie versioni del mimetismo russo, ma anche qui trovare una buona gorka , o una flora la vedo un pò ardua e pur qui i costi lievitano...
Piccola precisazione le truppe inglesi ormai hanno allineato da qualche tempo tutto dal DPM al MTP che una leggera variante della Multicam già citata anche da WhatTheSkara

Saluti

"T"
 
Alto Basso