Disperso su Monte Cassandre Mario Conti, storico scalatore del Cerro Torre

A proposito dell'altra discussione sull'andare da soli in montagna...

https://www.avventurosamente.it/xf/threads/in-montagna-da-solo.62671/

Dall'articolo:
"Violare per la prima volta una vetta tra le più difficili al mondo, il Cerro Torre, in Patagonia, e poi perdersi sul monte Cassandre, a Mossini, frazione di Sondrio. Un paradosso... "

Mi auguro tanto in un lieto fine.
 
azz.. che dispiacere.. tra l'altro ho finito proprio oggi di seguire le 4 puntate del podcast Climbing Gold che raccontano tutta la disputa sulla salita del Torre di Cesare Maestri e chiaramente racconta anche della salita di Conti e Ferrari
 
U

Utente 33524

Guest
Ha l'Alzheimer, ho letto, si è perso durante una passeggiata, pare. Ma che Monte è il Monte Cassandre? Io so delle Cassandre, che è una forra subito sopra Sondrio, all'uscita dalla Valmalenco, dove hanno fatto una passerella turistica tipo ponte tibetano, ma piuttosto solida e larga, che vibra un po' al passaggio.
È a Mossini, quando sono a Sondrio ci arrivo su un bel sentiero nel bosco. Forse ha comperato una casa a Mossini o a Ponchiera, è pratica comune fra lecchesi e brianzoli. Comunque il Cerro Torre è il Cerro Torre, ma neanche la Valmalenco scherza, se cercate il sublime matematico kantiano lo trovate lì...
P.S. Ho controllato, si tratta delle Cassandre di cui parlavo, il monte Cassandre se l'è immaginato l'articolista di Repubblica, che non conosce i luoghi e ha spulciato il web da casa sua.
 

Allegati

  • IMG-20230726-WA0002.jpg
    IMG-20230726-WA0002.jpg
    278,5 KB · Visite: 57
  • IMG-20230726-WA0004.jpg
    IMG-20230726-WA0004.jpg
    288,3 KB · Visite: 55
  • IMG-20230726-WA0011.jpg
    IMG-20230726-WA0011.jpg
    185,5 KB · Visite: 53
  • IMG-20230726-WA0010.jpg
    IMG-20230726-WA0010.jpg
    216,6 KB · Visite: 55
Ultima modifica di un moderatore:
Mi dispiace e auguro una buona fine alla storia.

L'era in cui viviamo:
Anche i Giornalisti "aggiornano" gli articoli senza lasciare traccia di quello che avevano scritto prima.

L'articolo che leggo io dice:
AGGIORNATO ALLE 20:09.
Violare per la prima volta una vetta tra le più difficili al mondo, il Cerro Torre, in Patagonia, e poi perdersi sulle pendici del monte senza un nome le cui falde affondano nelle Cassandre del torrente Mallero, a Mossini, frazione di Sondrio.


Almeno avessero lasciato una "Errata" da qualche parte, ho controllato nell' archivio de La Repubblica, non c'e' niente.
 
Una persona con l' alzheimer potrebbe perdersi in piazza del Duomo, impostare l'articolo sul contrasto retorico con le imprese passate a mio avviso è irrispettoso.
Tutti abbiamo portato i pannolini e se saremo fortunati da campare abbastanza finiremo con i pannoloni, non c'é paradosso alcuno in questo è semplicemente il ciclo della vita.
Gli antichi dicevano che muore giovane chi è amato dagli Dei, francamente non ci tengo a questo amore, spero però che mi sia risparmiato il peggio e se il peggio dovesse venire di sopportarlo con dignità.
 
, il monte Cassandre se l'è immaginato l'articolista di Repubblica, che non conosce i luoghi e ha spulciato il web da casa sua.
l'ho notato
--- ---

Una persona con l' alzheimer potrebbe perdersi in piazza del Duomo, impostare l'articolo sul contrasto retorico con le imprese passate a mio avviso è irrispettoso.
No non è irrispettoso....ha proprio rotto i co[NON SI DICE] !

Vedremo cosa faranno quando inizierà la stagione invernale (visto che per ora stanno gufando come corvacci neri sopra la carcassa di un animale morto) e ci sarà qualche rottura in pronto soccorso.

Visto che qualunque cosa diversa dallo stare a casa a folgorarsi il cervello davanti alla tv viene vista come illegale,immorale e portatrice di disastri,morte e distruzione.
 
Ultima modifica:
Alto Basso