Resource icon

Movimento sul territorio Dog Trekking

Paolino26 ha inserito una nuova risorsa:

Dog Trekking - Dog Trekking

Il Dog Trekking è uno sport che cerca di rendere più piacevole l'Escursionismo ed il Trekking quando li si pratica con il proprio amico a quattro zampe. Non consiste, però, nel farsi semplicemente accompagnare da Fido, sia esso libero o condotto al guinzaglio: il Dog Trekking fa si che anche il cane abbia un ruolo ben preciso, un "lavoro", se vogliamo, che dovrà svolgere con gioia e nel migliore dei modi. Ma andiamo con ordine.

La procedura corretta si basa sul fatto che il trekker si pone...

Leggi di più su questa risorsa...
 
Ultima modifica di un moderatore:
Vipere e cani.

Come faccio a salvare il mio cane da un morso di vipera? Cosa ci deve essere nel kit di primo soccorso per il m amico a 4 zampe?
 
Guarda, credo che la miglior cosa sia andare da un veterinario prima di partire e porre a lui questa e anche altre domande sulla cura del cane (come ad esempio, la giusta dose di bentelan o medicinali simili in caso di punture di insetto che diano effetti piu gravi del semplice prurito). Io non sono un veterinario, quindi non mi sento di consigliarti nulla di piu. Tuttavia, posso dirti che la cosa migliore da fare quando un UOMO viene morso è quella di stare calmi, mettersi tranquilli e aspettare i soccorsi: qualsiasi siero, strumento per risucchiare il veleno e cose cosi aono inutili e possono anche risultare piu dannose del morso stesso. Per un uomo il morso di vipera diventa pericoloso quando si chiude l'afflusso di sangue come si vede nei film (con il laccio emostatico), peerche manda in necrosi l'arto. E poi fa effetto dopo ore, quindi possiamo tranquillamente aspettare i soccorsi. Per i cani la cosa è piu delicata perche sicuramente dipende dalla razza e, nello specifico, dalla mole...per questo è meglio attenersi al consiglio di un vero medico. :)
 
kiattone,
anche io quando sono in giro con i cani temo sempre che possa succedere

purtroppo, oltre al consiglio di paolino, ovvero di portarlo al più presto da un veterinario, c'è da fare ben poco soprattutto se dovesse esser morso sul muso

se possibile disinfettare con acqua ossigenata, no alcool che innesca reazioni col veleno della vipera) tenere il cane calmo e fresco e via di corsa dal veterinario
 
Se ti trovi lontano, e hai un cane di 30 Kg, è una parola portarlo di corsa dal veterinario. Il mio mi ha consigliato di portarmi dietro una dose di siero, con un'iniezione sottopelle forse lo salvo.
 
ciao!
le pettorine della k9 sono degli ottimi prodotti e anche io ne ho una per le passeggiate in paese...hanno una forma particolare che evita lo sfregamento su gomiti e ascelle, ma non scaricano correttamente il peso trainato: In pratica sono ottime per le passeggiate, ma non per il dog trekking, in cui il cane si trova a dover "trainare" parzialmente il padrone. L'uso forzato delle pettorine sul traino potrebbe portare a danni alla colonna vertebrale, come un eccessivo insellamento. Gli imbraghi da traino hanno una struttura particolare e, sopratutto, un attacco della linea molto arretrato, che evita sforzi eccessivi alla spina dorsale...
 
mi scuso per il ritardo. ti ho fatto la domanda sul k9 in quanto mi sembrava molto somigliante a quello in foto durante dog trekking. quando sono semplicemente a spasso con jack e lolita li lascio liberi, logistica permettendo, ma quando attraverso strade o soprattutto quando percorro strade utilizzo una longhina da 3 metri con moschettoni ad entrambi i terminali, un moschettone per jack e l'altro per lolita, jack si mette in testa subito a "tirare" manco glielo avessi detto e lolita si lascia tirare, io in mezzo a sostenere la longhina. che abbia inventato il donkey trekking? dove posso comprare la pettorina dog trekking? ha contro indicazioni per le attività' normali? giusto per conoscenza...quando si va' per strade da soli, il codice della strada dice di tenere la sx, cioe' contromano, mentre quando si è con animali, dx
 
mi scuso per il ritardo. ti ho fatto la domanda sul k9 in quanto mi sembrava molto somigliante a quello in foto durante dog trekking. quando sono semplicemente a spasso con jack e lolita li lascio liberi, logistica permettendo, ma quando attraverso strade o soprattutto quando percorro strade utilizzo una longhina da 3 metri con moschettoni ad entrambi i terminali, un moschettone per jack e l'altro per lolita, jack si mette in testa subito a "tirare" manco glielo avessi detto e lolita si lascia tirare, io in mezzo a sostenere la longhina. che abbia inventato il donkey trekking? dove posso comprare la pettorina dog trekking? ha contro indicazioni per le attività' normali? giusto per conoscenza...quando si va' per strade da soli, il codice della strada dice di tenere la sx, cioe' contromano, mentre quando si è con animali, dx
IO l'ho trovata molto scomoda da fare indossare, non c'è un sistema di chiusure, praticamente è un pezzo unico. Ne cercherò delle altre
 
E' normale che sia un pezzo unico: non è una pettorina da città, è un imbrago da lavoro, studiato per ben precisi scopi. Capisco che tu abbia avuto dei problemi a farlo indossare, se il cane non è abituato, ma oltre a questo c'è il rischio che se la sfili molto facilmente se viene usata in situazioni diverse dal traino! Durante il traino (come in qualsiasi altra attività con il cane, dall'agility allo sheepdog) il cane deve essere concentrato su ciò che fa e se perde la concentrazione, allora è molto probabile che sia il momento di fare una pausa.
In passeggiata, invece, il cane annusa, esplora, va avanti e indietro (a seconda della lunghezza del guinzaglio) ed è molto facile che l'imbrago da traino si sfili, non essendo "allacciato".
 
Ho un amico che ha un pastore nordico e fa escursioni montane fino ai tremila col cane. Ho fatto qualche uscita con lui che indossa un normale imbrago da ferrata a cui fissa con moschettone una linea (corda) ammortizzata fissata a sua volta all'imbragatura del cane. La marca si chiama HURTTA , pure lei nordica, ed ha una forma ad H. Una volta, su dei ghiaioni, il cane scivolò per circa un metro tra due grossi sassi e rimase appeso senza farsi male. Lui mi diceva che si trovava bene con quella attrezzatura.
 
Per quanto riguarda l'imbrago da ferrata, va benissimo (io stesso ne uso uno: l'unico inconveniente è che, mediamente, fa sudare di più di una cintura da dog-trekking moderna), ma per l'uso della pettorina a H per il traino, mi spiace ma devo dissentire. La marca è molto conosciuta ed è buona per le passeggiate al guinzaglio, ma per il traino è assolutamente da evitare. Capisco che se il cane non traina e il dog-trekking si riduce, appunto, ad una passeggiata al guinzaglio (che tu lo tenga in mano o legato alla vita cambia poco), l'uso di una pettorina ad H non provocherà grossi danni, ma dal momento che l'articolo si riferisce ad una disciplina ben precisa, derivata dal moderno sleddog e dai vecchi lavori di traino, insisto, per esperienza, con il dire che l'unico modo per salvaguardare schiena e articolazioni del cane è l'uso dell'imbrago da traino.
 
Probabilmente L'amico mio fa solo escursionismo e gli basta quella che usa. Giustamente entrando in una disciplina specialistica, serve qualcosa di più adatto. hai qualche marca da segnalare?
 
Guarda, ce ne sono molte in realtà, ma non tutte quelle ottime come qualità sono facilmente reperibili (in rete trovi tutto, ma spesso le spese di spedizione sono un po' "fantasiose")...comunque direi che le migliori (a mio parere) sono quelle della ManMat, anche se tendono a vestire strette, specialmente sul collo (bisogna prendere bene le misure del cane). A seguire direi SBK Italia (con cui mi sono trovato benissimo, ma che agli esperti del settore piacciono un po' meno) e i lavori artigianali si Gianluca Sapori (Sled dog line). Queste ultime due sono più facilmente reperibili per noi italiani...altrimenti il mercato americano è vastissimo e potremmo fare un elenco infinito!
 
Corso di Orientamento
Alto Basso