Dove dorme il cane?

Ciao a tutti! Io e la mia ragazza ci stiamo appassionando per l'outdoor... ci sarebbe solo un piccolo problema: lei ha una border collie e vorremmo portarla in giro con noi solo che non abbiamo proprio idea di come sistemarla...prendere una tenda anche per lei? Dorme di fuori?Sapreste consigliarmi la soluzione migliore?
 
Potreste provare con un piccolo telo montato a canadese o al più con un 3 lati chiusi.
Chiudere un cane totalmente non mi sembra una buona idea
 
se la tenda è grossa e lei è abituata a dormire con voi non ci sono problemi. Il mio cane dorme nel letto con me e la mia ragazza... solo che è un incrocio tra un barboncino e uno snautzer... un border collie è un tantino piu impegnativo. Al massimo lo sistemi nella veranda, tanto è estate, ci starà da dio...
 
Dipende da molte cose:

  • dimensione del cane
  • dimensione della tenda e della veranda
  • meteo
  • educazione del cane
  • preferenze personali.
Con il mio vecchio cane (8 Kg di meticcio molto ben educato) il posto era sempre ai miei piedi sul sacco a pelo...e la testa rivolta all'ingresso per "aggredire e sbranare" gli intrusi.

Il problema è che se non sono molto abituati all'outdoor sentono tutti i rumori del bosco e passano la notte a ringhiare sommessamente facendoti venire i brividi :biggrin:

A mio parere con un cane grande è meglio la veranda con un telo per isolarlo dall'umidità sotto.
 
Ultima modifica:
per l'estate e stagioni intermedie a temperature accettabili io penso che potrebbe tranquillamente dormire fuori (poi dipende se è un cane abituato). esistono degli oggetti che hanno la forma di un cavatappi lungo 30cm diametro5 circa con un anello in cima, li si piantano nel terreno e si lega il guinzaglio all'asola che rimane fuori dalla terra.
 
Come ti è già stato indicato dipende molto dalle abitudini del tuo cane, in altre parole, se esso è abituato a dormire normalmente ai piedi del letto non c'è "tenda" che tenga ..... tenda o casa vorrà dormire ai vostri piedi e, in questo caso, solo le dimensioni della vostra tenda rappresenterà un vero problema. Se invece è abituato a dormire "da solo", come tutti i cani ometti :D, allora sistemarlo nella veranda (se c'è) può essere una buona soluzione (un telo aggiuntivo da mettere "sotto" il cane sicuramente potrebbe essere una "buona" cosa), diversamente, se pensi di farlo dormire "fuori" dovresti comunque considerare l'eventualità che possa piovere, oltre alle temperature "notturne", e, in quel caso, trovarsi un cane "bagnato" in tenda non è il massimo, per cui, un qualche riparo andrebbe previsto. In quest'ultimo caso vendono da decathlon delle "cose" che sembrano delle tende e che, forse, potrebbero esserti di aiuto se usare un tarp, o un semplice telo 3x2 mt., è per te un problema.



2 SECONDS XL 0 blu - Acquista on line su decathlon.it

Ciao, Gianluca
 
Per "cani" o per "cristiani" ...... poco cambia ...... e comunque dimensioni e prezzo sono "equivalenti" ........ però, effettivamente, se vuoi "mimetizzare" il cane può essere meglio la tua ipotesi :D

Comunque negli anni passati ho dormito in tende talmente "rovinate" (allora passavano "quelle" .... e di necessità si fa virtù) che probabilmente non erano adeguate neanche per i cani ..... ma questo passava il convento ...... in altre parole, qualsiasi riparo và bene ...... basta che ti ripari dalla pioggia e dal vento (per me ovviamente IMHO).

Ciao, Gianluca
 
Non sono tanto convinto, perchè le tende per cani non tengono la pioggia e quindi sarebbe uguale lasciarlo fuori a dormire; nella veranda o dentro la tenda è impensabile...(il cane quando è a casa dorme in cuccia ed ha un gran bel giardino di fronte)
 
io di solito utilizzo un telo da ferramenta tipo tarp come copertura e un altro pezzo piu' piccolo lo metto per terra per farlo sdraiare, anche se il mio cane (pastore tedesco) preferirebbe dormire in tenda ma se c'e' la mia ragazza non vuole.
 
Se lo fai dormire fuori legalo a qualcosa di molto molto molto pesante stabile e solido...a nostre spese (fortunatamente senza conseguenze!) abbiamo scoperto che se al cane parte il predatorio perchè vedono o sentono qualcosa muoversi 1) non sarà un picchetto piantato nel terreno a tenerlo (ma nemmeno un tronco che si pensava essere solido!) 2) scoprirai quanto il richiamo sia una bellissima parola e quanti km possa fare un cane prima di rompersi le palle e tornare da te.
 
Se lo fai dormire fuori legalo a qualcosa di molto molto molto pesante stabile e solido...a nostre spese (fortunatamente senza conseguenze!) abbiamo scoperto che se al cane parte il predatorio perchè vedono o sentono qualcosa muoversi 1) non sarà un picchetto piantato nel terreno a tenerlo (ma nemmeno un tronco che si pensava essere solido!) 2) scoprirai quanto il richiamo sia una bellissima parola e quanti km possa fare un cane prima di rompersi le palle e tornare da te.
Si se il cane conosce già il predatorio, altrimenti scapperà da te per paura. E per scoprire il predatorio basta incitarli anche verso i gatti come fanno molti deficienti che vedo in giro. Se si ha la paura che il cane scappi e non lo si vuole tener in tenda chissà per quale motivo, lasciatelo a casa. Secondo me rischiate di passare la notte insonne per controllarlo e vedere cosa fa fuori dalla tenda.
 
nel caso dormo in un bivacco, il cane dorme in terra, talvolta capita la notte che si sveglia e abbaia, probabilmente perchè sente le altre persone :D
invece se in tenda lo lego fuori ad una distanza che gli permetta di stare vicino alla tenda ma di non toccarla, altrimenti fa danni :)
 
io di solito utilizzo un telo da ferramenta tipo tarp come copertura e un altro pezzo piu' piccolo lo metto per terra per farlo sdraiare, anche se il mio cane (pastore tedesco) preferirebbe dormire in tenda ma se c'e' la mia ragazza non vuole.
Avendo un cane,opterei per la medesima scelta finché le temperature lo consentono.
 

Alto Basso