Droni ed escursioni

Premetto che ho fatto una ricerca per titoli e una discussione dedicata al mondo dei droni non l'ho trovata, nel caso ci fosse vi possiamo far convergere questa.

Mi piacerebbe confrontarmi e condividere esperienze con chi, e spero qualcuno ci sia, accompagna le sue escursioni con un drone allo scopo principale di realizzare foto e video (quindi non per il fine ultimo di far volare l'oggetto) per avere una prospettiva diversa da quella che ci consentono fotocamere e smartphone.

Personalmente ho scelto il DJI Mavic Mini (che mi arriverà a breve) per la compattezza e per le poche limitazioni date dai regolamenti attuale e futuro sulla classe <250g, la così detta A1C0, pur rendendomi conto che lato fotocamera non è il top e che l'assenza di sensori lo priva di alcune funzioni. Non da ultimo ho considerato il prezzo moderato. Penso diventerà il mio compagno fisso di escursioni, ciaspolate, tendate e tutte quelle attività all'aperto dove sarà consentito usarlo in sicurezza.

Ho studiato il regolamento futuro, quello che sarebbe dovuto entrare in vigore il 1 luglio 2020 e che probabilmente slitterà a 1 gennaio 2021 e ho preso l'attestato pilota APR A1/A3. So che per il Mavic Mini, teoricamente, l'attestato non servirà, ma averlo mi abilita anche a volare in scenari urbani fino all'entrata in vigore del nuovo regolamento EASA, rispettati tutti i vari obblighi e limiti. (non vorrei però che questa diventasse una discussione sui regolamenti)

Dronisti, ci siete?
 
Beh direi prezzo moderato mica tanto, dato che si parla cmq di 400 euro....
Vero che le versioni piu professionali sfiorano se non superano i 1500 euro.... :help:
Io per ora ne ho ordinato uno su wish del quale parlano tutti abbastanza bene ma per la qualità della camera non è un granche, ma per iniziare penso vada bene.
Ne ho gia addocchiato un altro sui 100 euro e penso sarà il prossimo e anche di quello ne parlano molto bene per quanto riguarda la presenza di gps regolazioni varie e affidabilità.
Spero il mio arrivi presto cosi potrò cominciare a prenderci la mano!
 
Premetto che ho fatto una ricerca per titoli e una discussione dedicata al mondo dei droni non l'ho trovata, nel caso ci fosse vi possiamo far convergere questa.

Mi piacerebbe confrontarmi e condividere esperienze con chi, e spero qualcuno ci sia, accompagna le sue escursioni con un drone allo scopo principale di realizzare foto e video (quindi non per il fine ultimo di far volare l'oggetto) per avere una prospettiva diversa da quella che ci consentono fotocamere e smartphone.

Personalmente ho scelto il DJI Mavic Mini (che mi arriverà a breve) per la compattezza e per le poche limitazioni date dai regolamenti attuale e futuro sulla classe <250g, la così detta A1C0, pur rendendomi conto che lato fotocamera non è il top e che l'assenza di sensori lo priva di alcune funzioni. Non da ultimo ho considerato il prezzo moderato. Penso diventerà il mio compagno fisso di escursioni, ciaspolate, tendate e tutte quelle attività all'aperto dove sarà consentito usarlo in sicurezza.

Ho studiato il regolamento futuro, quello che sarebbe dovuto entrare in vigore il 1 luglio 2020 e che probabilmente slitterà a 1 gennaio 2021 e ho preso l'attestato pilota APR A1/A3. So che per il Mavic Mini, teoricamente, l'attestato non servirà, ma averlo mi abilita anche a volare in scenari urbani fino all'entrata in vigore del nuovo regolamento EASA, rispettati tutti i vari obblighi e limiti. (non vorrei però che questa diventasse una discussione sui regolamenti)

Dronisti, ci siete?

Io avevo preso un DJ Phantom Pro 2 e poi il 4.... e devo dire che la qualità del volo e delle riprese, sia foto che video (idem, da fotografo) erano straordinarie. Devo ammettere che ho rivenduto tutto molto velocemente, in quanto ho notato di non amare particolarmente l'approccio alla fotografia/video da drone, troppo automatizzata e soprattutto non riuscivo a "concepire" ed "accettare" il rumore che faceva, andando in luoghi comunque naturali di montagna.

Ho provato alcuni modelli di alcuni amici, DJI piccolini, non ricordo i modelli ma sicuramente erano molto validi, sia per il volo che per le riprese. Gli automatismi, quando possibile, li ho sempre tolti in quanto non li amo per niente.

Buon volo e buon divertimento, sicuramente sono prodotti validi.
 
@Hammocklife Certo, moderato in relazione a quanto offre e in relazione agli obiettivi di ognuno. Io voglio poter fare foto e video di qualità almeno decente e ho avuto conferme da amici fotografi (e non dronisti) che quanto prodotto dal Mini è accettabile. Considera che il modello superiore, sempre DJI, è a 849€ prezzo base, e ancora non siamo nei così detti professionali, pur avendo qualità foto/video di alto livello.
 
Io invece ho visto molti pareri positivi per quanto riguarda gli xiaomi per quanto riguarda la qualità video nettamente superiore alla dji però non ricordo il modello citato.
Prova a vedere su youtube, il canale si chiama in volo con issam e mi sembra molto ferrato sull'argomento.
 
Io invece ho visto molti pareri positivi per quanto riguarda gli xiaomi per quanto riguarda la qualità video nettamente superiore alla dji però non ricordo il modello citato.
Prova a vedere su youtube, il canale si chiama in volo con issam e mi sembra molto ferrato sull'argomento.
Xiaomi non mi risulta faccia un pieghevole/compatto, per l'uso che intendo farne era indispensabile la dimensione ridotta. Sono un po' scettico poi sulla qualità, sicuramente buona, ma addirittura superiore a DJI? A differenza di una fotocamera poi, ci sono tanti altri parametri da tenere in considerazione con un drone, in primis l'affidabilità del sistema nel suo insieme, i DJI ha qualcosa da dire con l'esperienza e la posizione che si è fatta negli anni.

La parte video è stabilizzata ?

Ciao :si:, Gianluca
si su tre assi, perlomeno sul Mavic Mini (e su quasi tutti i DJI, salvo lo Spark mi pare)
 
Premetto che ho fatto una ricerca per titoli e una discussione dedicata al mondo dei droni non l'ho trovata, nel caso ci fosse vi possiamo far convergere questa.

Mi piacerebbe confrontarmi e condividere esperienze con chi, e spero qualcuno ci sia, accompagna le sue escursioni con un drone allo scopo principale di realizzare foto e video (quindi non per il fine ultimo di far volare l'oggetto) per avere una prospettiva diversa da quella che ci consentono fotocamere e smartphone.

Personalmente ho scelto il DJI Mavic Mini (che mi arriverà a breve) per la compattezza e per le poche limitazioni date dai regolamenti attuale e futuro sulla classe <250g, la così detta A1C0, pur rendendomi conto che lato fotocamera non è il top e che l'assenza di sensori lo priva di alcune funzioni. Non da ultimo ho considerato il prezzo moderato. Penso diventerà il mio compagno fisso di escursioni, ciaspolate, tendate e tutte quelle attività all'aperto dove sarà consentito usarlo in sicurezza.

Ho studiato il regolamento futuro, quello che sarebbe dovuto entrare in vigore il 1 luglio 2020 e che probabilmente slitterà a 1 gennaio 2021 e ho preso l'attestato pilota APR A1/A3. So che per il Mavic Mini, teoricamente, l'attestato non servirà, ma averlo mi abilita anche a volare in scenari urbani fino all'entrata in vigore del nuovo regolamento EASA, rispettati tutti i vari obblighi e limiti. (non vorrei però che questa diventasse una discussione sui regolamenti)

Dronisti, ci siete?
Ho preso un mini anche io da poco, e da quando c'è l'ho ho visto già troppi cambiamenti dal punto di vista dei regolamenti, per i miei gusti. E nonostante la confusione che creano chiedono comunque soldi e non mi sembra corretto.

Io vivo in campagna e l'idea è di portarlo in montagna. Per ora finché non arriva un regolamento ufficiale che sia quello e basta non faccio niente. Diciamo che adopero il buonsenso!

Per quello che costa, e considerando che non ha molte limitazioni, il mini offre veramente tanto. E con mezzo chilo circa complessivo hai un'ora abbondante di Volo e video spaziali!!
 
Forse un'ora con due batterie e facendolo andare piano.
Il sito lo da per mezzora ad una velocità di 14 km/h
In meno di 500g hai 3 batterie, quindi direi che un'ora abbondante di volo la fai. ;)
--- Aggiornamento ---

Ho preso un mini anche io da poco, e da quando c'è l'ho ho visto già troppi cambiamenti dal punto di vista dei regolamenti, per i miei gusti. E nonostante la confusione che creano chiedono comunque soldi e non mi sembra corretto.

Io vivo in campagna e l'idea è di portarlo in montagna. Per ora finché non arriva un regolamento ufficiale che sia quello e basta non faccio niente. Diciamo che adopero il buonsenso!

Per quello che costa, e considerando che non ha molte limitazioni, il mini offre veramente tanto. E con mezzo chilo circa complessivo hai un'ora abbondante di Volo e video spaziali!!
Si sono d'accordo il fattore regolamento è terribile per il mondo droni e tra ENAC e EASA si e ci hanno complicato la vita e non poco. Il bello del Mavic Mini però è che se ti attieni al volo lontano da aree urbane e persone non informate, basta l'assicurazione e nient'altro, in futuro, probabilmente, sarà necessario il QR-code da 6€... Ma come ho detto non volevo farne un discorso di regolamenti..

Già provato in montagna? Come si comporta?
 
Scusate la domanda.... tempo fa ho incrociato un tizio in montagna che camminava con appresso un drone.
Personalmente non amo affatto questi cosi che mi girano sulla testa, ma se non ci sono divieti.... però vorrei sapere questo: ma se il tizio che ho incontrato fosse scivolato in un precipizio visto che manco guardava dove metteva i piedi .... il drone.... dove va a finire?
 
Prodotti un certo livello e con GPS hanno il così detto return to home: in caso di problemi (perdita di segnale/controllo, batteria in esaurimento etc). Tornano autonomamente al punto di decollo o in un punto assegnato dal pilota (o altri comportamenti automatici che è possibile impostare).
 
Prodotti un certo livello e con GPS hanno il così detto return to home: in caso di problemi (perdita di segnale/controllo, batteria in esaurimento etc). Tornano autonomamente al punto di decollo o in un punto assegnato dal pilota (o altri comportamenti automatici che è possibile impostare).
Ok.... e quelli diciamo più basic?
 
In meno di 500g hai 3 batterie, quindi direi che un'ora abbondante di volo la fai. ;)
--- Aggiornamento ---



Si sono d'accordo il fattore regolamento è terribile per il mondo droni e tra ENAC e EASA si e ci hanno complicato la vita e non poco. Il bello del Mavic Mini però è che se ti attieni al volo lontano da aree urbane e persone non informate, basta l'assicurazione e nient'altro, in futuro, probabilmente, sarà necessario il QR-code da 6€... Ma come ho detto non volevo farne un discorso di regolamenti..

Già provato in montagna? Come si comporta?
Eh ancora niente montagna, preso in pieno lockdown! Però va benissimo, testato a 1km e poco meno di 500m di altezza. Provato anche con vento forte ha una stabilità pazzesca per una cosa così piccola!
Con la fly more combo si supera l'ora di volo abbondantemente mantenendo margini di sicurezza! Non vedo l'ora di fare un po di riprese in montagna e al mare!
--- Aggiornamento ---

Ok.... e quelli diciamo più basic?
Se non hanno gps restano li finché non finisce la batteria!
 
Mi raccomando attenzione alle millemila (giuste) limitazioni sulla privacy. A mare soprattutto. Ho assistito ad agosto scorso ad un quasi linciaggio di due idioti che filmavano la spiaggia senza nessun permesso, con un mezzo rumorosissimo e naturalmente senza nessun tipo di riguardo per la sicurezza.
Cavandosela con qualche "chitemmuort" e il video cancellato per me gli è andata bene.

In ogni caso per il patentino ENAC online ci vogliono 30€ mi pare, almeno fino a luglio poi non so come e se cambia la situazione.

Per il discorso montagna, pur non essendo fotografo, mi porterei un drone anche solo per la funzione "Segui" che molti hanno.
Una figata
 
seguo per curiosita'. la mia ex coinquilina, nel 2014, aveva iniziato a valutare con dei colleghi l'uso dei droni in agraria. mi ha passato qualche foto stupenda, purtroppo e' morta pochissimo dopo e, nonostante la sua volonta' in merito, non ho piu' avuto accesso al suo portatile. da un lato mi preoccupa il discorso privacy, anche se il drone e' mio. dall'altro ammetto che e' un modo comodo per raggiungere posizioni scomode o pericolose o impossibili

in quanto al "cosa succede se..." ci sono dei bei video su yt di droni che salgono, e poi... scopritelo :D

Mi raccomando attenzione alle millemila (giuste) limitazioni sulla privacy. A mare soprattutto. Ho assistito ad agosto scorso ad un quasi linciaggio di due idioti che filmavano la spiaggia senza nessun permesso, con un mezzo rumorosissimo e naturalmente senza nessun tipo di riguardo per la sicurezza.
Cavandosela con qualche "chitemmuort" e il video cancellato per me gli è andata bene.

In ogni caso per il patentino ENAC online ci vogliono 30€ mi pare, almeno fino a luglio poi non so come e se cambia la situazione.

Per il discorso montagna, pur non essendo fotografo, mi porterei un drone anche solo per la funzione "Segui" che molti hanno.
Una figata
un mio ex socio di pesca ha fatto di recente dei bellissimi video con quella funzione. spettacolare.
 
Mi raccomando attenzione alle millemila (giuste) limitazioni sulla privacy. A mare soprattutto. Ho assistito ad agosto scorso ad un quasi linciaggio di due idioti che filmavano la spiaggia senza nessun permesso, con un mezzo rumorosissimo e naturalmente senza nessun tipo di riguardo per la sicurezza.
Cavandosela con qualche "chitemmuort" e il video cancellato per me gli è andata bene.
A me all'epoca dei primi droni mi sono visto il gatto entrare in casa con l acoda gonfia e un taglio su una zampina perchè qualche bimbo stupido con un drone gli era andato troppo vicino.

Fionda,biglia da flipper e il drone era a terra. Nessuno è venuto a reclamarlo.

Sarà ma per me il "drone" più piccolo è un bell UH1 !
 
Mi raccomando attenzione alle millemila (giuste) limitazioni sulla privacy. A mare soprattutto. Ho assistito ad agosto scorso ad un quasi linciaggio di due idioti che filmavano la spiaggia senza nessun permesso, con un mezzo rumorosissimo e naturalmente senza nessun tipo di riguardo per la sicurezza.
Cavandosela con qualche "chitemmuort" e il video cancellato per me gli è andata bene.

In ogni caso per il patentino ENAC online ci vogliono 30€ mi pare, almeno fino a luglio poi non so come e se cambia la situazione.

Per il discorso montagna, pur non essendo fotografo, mi porterei un drone anche solo per la funzione "Segui" che molti hanno.
Una figata
Anche qua la legge è poco chiara. Sul mini pare che col nuovo regolamento si possano sorvolare persone non informate quindi non si viola la privacy di nessuno.
Comunque resta sempre la possibilità di usare il buonsenso in relazione al proprio fine e capacità di gestirlo.
 

Discussioni simili



Alto Basso