Dubbi sulla scelta dello zaino tra Ferrino Durance 48 Ferrino Finisterre 48 Ferrino Great Falls

#1
salve a tutti, ho visionato un po i post in forum ma non sono riuscito a trovare una risposta completa ai miei dubbi, vi spiego per bene:
ho un ferrino transalp 75 che ho usato in campi estivi e route con gli scout dove mi sono sempre trovato benissimo, adesso vorrei comprare un nuovo zaino con cui posso rispettare i limiti di bagaglio delle compagnie aeree low cost sono indirizzato su un 48 litri, che utilizzerei anche in uscite di 2-3 Giorni in montagna, sono indirizzato verso questi 2 modelli
Ferrino Durance 48 litri
Ferrino Finisterre 48
Ferrino Great falls 50
vi spiego i miei dubbi dove sono il "finisterre" ha le tasche frontali e laterali a soffietto che considero un po scomode cosa che invece non hanno il "durance" e il "great falls" però il finisterre presenta i nastri di compressione laterali che gl'altri 2 non hanno e penso siano molto utili sia per il rispetto delle dimensioni del bagaglio sia per il comfort.
inoltre il "great falls" ha Sistema di trasporto • Dorso A.C.T. • Pannello di irrigidimento dorso in polietilene • Regolazione superiore spallacci
mentre gl'altri 2 Sistema di trasporto • Dorso D.N.S. • Regolazione superiore spallacci (ed io ignoro le differenze che ci siano in questi 2 punti • Dorso A.C.T. • Pannello di irrigidimento dorso in polietilene, se sono positive o meno);
per ultima cosa i materiali di cui sono compostigli zaini:
Ferrino Durance 48 litri : Jaquard Weave 500D • Supertex®
Ferrino Finisterre 48 :Diamond HD • Supertex® • Rinforzi in Hypalon®
Ferrino Great falls 50 : Tessuto • Supertex® Water Resistant • Double Tech • Rinforzi in Hypalon®
queste differenze anche sui tessuti io le ignoro e non saprei giudicare il reale valore di ognuna di queste componenti;
detto ciò il great falls costa sui 100 Euro mentre gl'altri 2 sugli 80 voi che mi consigliate anche se avete altri zaini da propormi sarò ben lieto di ascoltare i vostri consigli





 

Ultima modifica di un moderatore:
S

Speleoalp

Guest
#2
Ciao, se lo usi da portare sull'aereo, io cercherei prima le misure consentite per questi bagagli, cercando dalla compagnia peggiore, nel senso quella che ti permette un bagaglio più piccolo. Per evitare sorprese.
Poi dipende, se sai di usare solo determinate compagnie ti base su di loro.

Io preferisco, ma è personale, gli zaini con qualche tasca esterna e qualche cinghietta non mi fa schifo, AHAH

Per i materiali sono molto "adattabile", quindi per me si equivalgono. Nel senso che non guardo a qualche grammo in meno, ecc e la resistenza generalmente è ottima in tutti. Ma è un mio parere.

Mi piacciono, sempre personale, il Finisterre e il Great Falls....
 
#5
Purtroppo pare che cuciture e cerniere -almeno dei modelli 22014- siano pessime, me l'ha detto un amico che li vendeva nel suo negozio. Aveva allestito la linea nuova, lui vendeva ferrino da una vita, in dieci giorni gli hanno riportato tre zaini con le cuciture andate, ha deciso di tenere i Deuter. Anche qui sul forum ci son state segnalazioni. Io avevo dei pantaloni della linea highlab che dovevano essere resistenti all'usura e sono durati due mesi, ok che io maltratto, ma due mesi son pochini...
 
#7
Guarda, io ho acquistato da circa un mese un Durance 30 (appena posso lo recensisco!) e devo dire che mi ci trovo molto bene; i materiali sono buoni e, se ben regolato, in spalla neanche si sente. Inoltre trovo le varie tasche e gli appigli esterni molto comodi! Per la mia esperienza personale non posso che consigliarti il Durance 48..se ne hai la possibilità però recati in negozio e provali tutti e 3 ;)
 
#9
Forse sarà una partita uscita male, capita nelle produzioni di serie.
Ho un Boulder 38 - c'ho caricato il mondo all'interno e anche all'esterno: tutto perfetto!
Se non sbaglio c'è garanzia a vita su Ferrino ;)
 
#10
Forse sarà una partita uscita male, capita nelle produzioni di serie.
Come ho già scritto da qualche altra parte, l'anno scorso tra la sottoscritta e gli amici abbiamo riportato al negozio Ferrino due paia di ghette, una coppia di bastoncini e tre zaini (di cui uno da soccorso alpino, che doveva essere iper-affidabile). Tutte cose praticamente nuove. A mio avviso è stato più un calo di qualità generale, anche se spero che si siano ripresi. Non penso di dover fare acquisti tecnici nei prossimi mesi, ma di certo non mi vedono per un po'.
 
#11
Io il transal lo ho gi' ma 75 adesso volevo un modello con una capacit' minore da gestire anche con i voli low cost e i 48 litri se non vengono caricati troppo, li fanno passare tranquillamente, oltre a questo li userei per uscite di pochi Giorni...
ma la differenza sostanziale tra dorso a.c.t. e d.s.n. quale sarebbe e i materiali usati per il Ferrino Great falls 50 : Tessuto • Supertex® Water Resistant • Double Tech • Rinforzi in Hypalon® me li consigliate
 
Ultima modifica:
#12
Io ho avuto per quattro anni circa un ferrino durance 40.
Mai avuto problemi a cerniere e cuciture e il peso era ben distribuito, ci andavo per kilometri senza risentirne.
Anche gli elastici esterni hanno retto per tutti gli anni di lavoro, quindi non posso che consigliarlo. Era così buono che me l'hanno rubato un paio di mesi fa =D
 

Discussioni simili

Alto