Dubbio funghi

Dalle foto é difficile dirlo... cerca qualcuno nella tua zona che li conosce, anziani o persone che comunque vanno a funghi e sono competenti (non quelli che però dicono di andare a funghi da una vita ma poi raccolgono solo i soliti... qualcuno che conosce veramente il ramo). In quanto moltissimi dei funghi "snobbati" e che si incontrano sono ok da mangiare.... ma OKKIO.

Potrebbe per esempio essere un tipo di Russula... tipo la Vesca... ma dalle foto, come dicevo, non possiamo fidarci... soprattutto tu. Inoltre sarebbe indicato qualcuno dello stello luogo/regione.

Oppure, non sò se da voi ci sono, cerca associazioni o gruppi che si mettono appositamente a disposizione (gratuitamente) per controllare il raccolto dei meno esperti.

In ogni caso non mangiarli se non trovi qualcuno che ti confermi la loro commestibilità. Ti consiglio anche di lavarti bene le mani ;)
 
Confermo quanto ti hanno detto @andreapaiola e @WildLife.
Dalle lamelle - a vista - potrebbe essere un fungo della famiglia "Russula" (vesca, edule, mustelina) , ma è meglio ti affidi a qualcuno di esperto della zona (o anche alla ASL).
Io di solito non prendo mai questi tipi di funghi, perchè nella famiglia ci sono anche specie non commestibili e di facile confusione.
 
Raccolgo porcini da 20 anni (quando escono) ma non sono un esperto. Il porcino non ha lamelle ma ci sono anche i finti porcini che hanno il cappello simile ai boletus ma lucido. L'argomento e' ampio e non certo affrontabile sulle pagine di un forum. Diffiderei di chiunque esprima pareri in base alla semplice visione di foto. Il miglior modo per conoscere i funghi e raccoglierli, è andare insieme piu' volte a chi li raccoglie da tempo e osservarli da vicino memorizzandone le dimensioni medie, l'abitat,l'odore, il colore ed il periodo di fruttificazione quest'ultimo non meno importante degli altri in quanto,ad esempio, i porcini non si raccolgono a Dicembre.
 
Ultima modifica:
Non raccogliere e non mangiare funghi se non sei certo al 99% della specie, e al 100% che almeno il restante 1% non sia mortale. Esistono centri apposta con micologi professionisti che ti possono aiutare a identificare quello che raccogli.
 
Diffiderei da chiunque esprima pareri in base alla semplice visione di foto.
Questa é "cattivella"... in quanto un parere "virtuale" seguito dal consiglio"per la realtà" di non fidarsi del giudizio via "foto", ma di far controllare i funghi... non rende la persona che si esprime quelle cose inaffidabile o di cui non fidarsi.

Personalmente ho seguito una formazione organizzata a livello federale, della durata di mesi, con cui, volendo, potrei pure fare il "controllore ufficiale" (ovviamente parlando di associazioni, gruppi, ecc della nazione un cui risiedo. Non é certo una cosa globale), per le competenze/conoscenze acquisite, però...

Ovviamente vado anche a funghi... tutti i funghi buoni, che trovo ;)

Il mio consiglio resta comunque quello di trovare qualcuno di competente che possa confermarti che fungo é, se si può mangiare o meno.... per la valutazione via "foto", resto comunque del mio parere ;) perché é solo "teorica" e seguito dall'altro consiglio.

Pure in grassetto avevo scritto la procedura che consigliavo per andare sul sicuro ;)
 
Ultima modifica:
Autore Discussioni simili Forum Risposte Data
E Flora 14
DAVdl1 Flora 27
busdriver Flora 3
aleks Flora 10
F Flora 8

Discussioni simili



Alto Basso