Dubbio stupidissimo su costruzione bastone.

Dipende quanto sei alto, però in linea generale faccio così: impugni il bastone all'impiedi, gomito vicino al corpo e avambraccio a 90°, dove va la mano lì va il manico.
Però non ho capito molto questa misurazione: di solito tutto il braccio a 90 gradi rispetto al corpo e il bastone sotto fino a terra.Praticamente altezza ascella. O sbaglio?
 
Però non ho capito molto questa misurazione: di solito tutto il braccio a 90 gradi rispetto al corpo e il bastone sotto fino a terra.Praticamente altezza ascella. O sbaglio?
Non ho ben capito che vuoi dire. Ma se intendi che bisogna tenere tutto il braccio teselo, no. Verrebbe altissimo.
Io mi riferisco più ad una cosa come gli esercizi con i manubri in palestra.
 
:si:purtroppo non sono riuscito a trovare nessuna immagine sul web eppure c'èra,forse era il "Manuale del trapper" e si riferiva ad un bastone da scout.Comunque era ad altezza ascella forse per trovarsi meglio in discesa o per altri scopi. Certo ognuno sceglie l'altezza con cui si trova meglio.
 
Ah ma se ti riferivi alla lunghezza totale, allora sì. Più lungo aiuta in discesa, i miei li tengo sempre dalla parte alta in quell'occasione. Dipende se ti dà fastidio ingombro e peso maggiore
:si:purtroppo non sono riuscito a trovare nessuna immagine sul web eppure c'èra,forse era il "Manuale del trapper" e si riferiva ad un bastone da scout.Comunque era ad altezza ascella forse per trovarsi meglio in discesa o per altri scopi. Certo ognuno sceglie l'altezza con cui si trova meglio.
 
Legno di castagno, molto leggero e liscio, purtroppo non lho fatto io, quindi non so dirti molto, ma l'impugnatura non scivola in quanto parecchio aderente. Oltretutto è fatta in modo tale che basta tirare uno degli estremi della parte che va intorno al polso per stringerla nuovamente qualora si allargasse troppo.
La rastremazione va dall'alto verso il basso, un'impugnatura troppo piccola sarebbe scomoda, così come una punta troppo grande. In questo è pochissima, negli altri è molto più accentuata ma per ragioni particolari. Qui i pastori hanno sviluppato tecniche di combattimento per difendersi dagli animali che richiedono dei bastoni a trazione posteriore, per così dire, per quanto riguarda il peso.
Un accorgimento importante: Quando il bastone sta a riposo, la parte più spessa, e quindi più pesante, sta bassa, altrimenti il bastone si curva. A meno che non lo si tiene a riposo in orizzontale.
 

Allegati

Ecco qua. Dovrebbe essere in castagno perchè l'ho preso appunto in un castagneto.Dimenticato in soffitta qualche anno senza nemmeno scortecciarlo. Poi ci ho lavorato un pò con carta vetro e flatting ed è venuto abbastanza bene.La manicatura è in finta camera d'aria di bici e ho applicato un puntale di ferro con gommino rimovibile a seconda del terreno.Mi accompagna da qualche anno e mi ci trovo bene.
 

Allegati

Ecco qua. Dovrebbe essere in castagno perchè l'ho preso appunto in un castagneto.Dimenticato in soffitta qualche anno senza nemmeno scortecciarlo. Poi ci ho lavorato un pò con carta vetro e flatting ed è venuto abbastanza bene.La manicatura è in finta camera d'aria di bici e ho applicato un puntale di ferro con gommino rimovibile a seconda del terreno.Mi accompagna da qualche anno e mi ci trovo bene.
Cosa vuol dire "finta camera d'aria "? :)
 

Alto Basso