" E se qualcuno ti chiede perchè vai in montagna..." by Hervè Barmasse

...no, il prosieguo non è il celebre aforisma di Reinhold Messner.
E' di un altro alpinista, molto più giovane, che ho avuto il piacere di conoscere dal vivo a dicembre scorso e che, ogniqualvolta viene paragonato al nuovo Walter Bonatti (il "Bonatti 2.0"), lo nega con una forza pari all'umiltà ma - a mio avviso - proprio per questo e in questo conferma indirettamente di esserlo.
Il post che segue era ieri sera sul profilo Facebook, a commento della foto che ho allegato subito dopo.

Credo semplicemente rispecchi in pieno lo spirito di questo forum, delle infinite immagini che sono state condivise e del tipo di sensibilità con cui lo si è fatto; per questo non aggiungo una sola virgola e penso verrà apprezzato nella sua essenzialità.

" E se qualcuno ti chiede perché vai in montagna, tu, mostragli una tua foto. Non una dove sei in posa sulla vetta, esaltante del tuo ultimo successo; e nemmeno una dove fai vedere le tue gesta tecniche, la tua abilità di scalatore perché quello sei tu, il tuo ego, non la montagna. La montagna è tutto attorno a te, attorno a noi. È pura bellezza. Tu, questa sera, mostragli la bellezza.
Buona domenica sera a tutti...."




hervè barmasse.jpg



(Hervè nella foto del profilo FB)

hervè b.jpg
 
Andrea era un po' che non ti facevi vedere qui...sei tornato alla grande! citazioni che sento anche mie, ovviamente. Grazie della condivisione
 

Contenuti correlati

Alto Basso