Resource icon

Equipaggiamento Equipaggiamento leggero senza spendere una fortuna

#81
Ciao e benvenuto tra noi! ;)

Non hai scritto una risposta, ma un trattato! ;)

Grazie per la condivisione...rispondo in ordine sparso:

Per i tarp, per iniziare secondo me i teli da ferramenta hanno un loro perché... con minima spesa uno può provare l'esperienza "tarp" e capire se si trova bene oppure no... nel primo caso poi magari valuterà soluzioni più tecniche, ma per iniziare hanno IMHO assolutamente un loro perché!

Poncho-tarp concordo che sono più una soluzione per addiacci imprevisti, o per integrare un bivvy... sistemerò la guida.

Sacchi a pelo Aegismax...son contento che uno del forum ce l'abbia! per favore condividi in maniera estesa le tue opinioni su questo thread! http://www.avventurosamente.it/xf/t...ltralight-550-gr-8-2-a-66€.43054/#post-793964

Gavetta: l'inox per chi vuole stare leggero non è proprio il top... ad esempio la gavetta decathlon in alluminio da una persona da tiene rasa 1300ml (ottima quindi anche per due), pesa (senza coperchio) sui 160gr ed ha un prezzo popolare: mi orienterei quindi più su questa direzione...
 

#82
Non hai scritto una risposta, ma un trattato! ;)
e ho cercato di tenermi stretto, potevo scrivere 10 volte tanto ma poi mi sembrava eccessivo :lol:

La gavetta è interessante, ci darò un'occhiata. Stavo anche studiando un sistema con questo http://www.ferrino.it/en/catalog/cooking-and-drinking/78432-universal-popote-hangle e un barattolo (magari una lattina vuota).

Per i teli da ferramenta non ti prendo in giro, ho già dato e ti dico le cose come stanno. Un vero tarp da backpacking non è un telo da ferramenta migliorato, stiamo proprio parlando di 2 pianeti diversi. L'unica cosa che può starci è di provare il sistema aperto e senza pavimento (per terra stendete una di queste https://www.amazon.com/Science-Purchase-Emergency-Thermal-Blankets/dp/B00IDBOU4U), ma con quello da ferramenta non puoi fare così
flat_tarps_2_large.jpg
o così
maxresdefault.jpg
o un telaio ad A migliorato come es P1084916.jpg
ecc ecc
e sono proprio 2 cose diverse. Ti resta il telaio ad A, sfortunatamente gli occhielli sono messi a caso e non sono nemmeno al centro esatto del lato, quindi tenderlo è un lavoro che ci vuole una laurea in architettura. Di nuovo, tutto si può fare, ma chiediti se ha senso stare ogni giorno un ora solo per montare il tarp, mentre con la tenda in 10 min hai fatto. Oppure si può montare in modo "diversamente professionale"
Una roba così non la considero un'alternativa alla tenda, tipo l'acqua cola lungo il filo, buona fortuna senz'alberi, ecc ecc:
2010-Aframe-emergency-shelter-025.jpg
Poi c'è questo
7154618-Wood-and-torn-blue-plastic-tarpaulin-Stock-Photo.jpg
Quindi ok se volete provare l'ebrezza di dormire all'aria aperta una notte ci può stare, ma è più un gioco di sopravvivenza e bushcraft, non è una cosa seria a cui affidarsi per fare un trekking.
 
C

corey82

Guest
#84
Ne so qualcosa dei teli da ferramenta.
concordo in pieno che devi essere un mago, nel vero senso della parola, per riuscire a fare un riparo decente e gli occhielli sono un incubo perche se tiri troppo il cordino per tendere il telo, ti si sbraga tutto e rimani sotto l'acqua come un cucu!:rofl:
Certo....per un'emergenza o una cosa veloce va benissimo ma non ci puoi fare affidamento piu di tanto!
 
#88
eh il numero è limitato dai soldi...in verità a parte il 28 litri, gli altri li cambierei, mi prenderei un 18 litri ultraleggero multifunzione, un 30 litri da backcountry, un 40-45 litri leggero robusto e comodo per uscite sopra i 2 giorni.
 
#89
Gavetta: l'inox per chi vuole stare leggero non è proprio il top... ad esempio la gavetta decathlon in alluminio da una persona da tiene rasa 1300ml (ottima quindi anche per due), pesa (senza coperchio) sui 160gr ed ha un prezzo popolare: mi orienterei quindi più su questa direzione...
Ho un bollilatte inox 1200 ml rasi preso nella catena "Happy casa" 3,50 euro del peso di 131 gr senza coperchio
 
#90
senza contare che l'inox, almeno per me, è più facile da pulire e assorbe meno gli odori, così la mattina ci prepari il thè senza che sappia da minestra della sera prima.
io ormai lascio sempre a casa la gavetta Decathlon in alluminio... o bollilatte in inox o pentolino antiaderente.
 
#94
In una attività aerobica, come bici o corsa ecc..., molto più che il trekking, senza nulla togliere , c'è uno sbalzo termico molto accentuato tra la fase attiva e quella di riposo. Quindi serve qualcosa di leggero, trasportabile ma che sia molto caldo, per evitare malanni, dato che non sempre è possibile o addirittura non serve cambiarsi la base intima,perché magari la sosta pausa è breve ma non abbastanza da rimanere caldi.
Quindi un bel piumino da montagna farebbe proprio al caso nostro.
Costano una fortuna, ma io ho visto che ci sono prodotti al Deca moolto abordabili. Non li ho testati pero.

Comunque segnalo questi due prodotti.
Se qualcuno li ha provati racconti.....io dovrei fare l'acquisto.

Piumino 440g a 25€ in offerta
http://www.decathlon.it/piumino-montagna-uomo-xlight-arancione-id_8318548.html

Piumino 250g a 50€
http://www.decathlon.it/piumino-montagna-uomo-full-down-verde-id_8370599.html
 
#95
Io ho il secondo, sicuramente un buon prodotto (ripara benissimo dal vento) ma un po' più di piuma ci sarebbe stata bene (è poco spesso, quindi non isola moltissimo).
Cmq chiuso è come un k-way, e nel mio zaino è presente 3 stagioni su 4, a 28€ è un affarone!

Il secondo invece non lo conosco, però vedo che non è tutta piuma (maniche e capuccio son sintetiche)
 
Piaciuto: mal
#99
Vorrei segnalare questo capo ultra tecnico e italiano che non costa uno sproposito come x-bionic ma è rivoluzionario. A me a cambiato radicalmente il modo di andare in bici.
È una intimo da indossare a pelle, non è termico bensì termoregolatore e antibatterico.

Ora è in offerta a 34 euro
Forse non è proprio cheap ma fa risparmiare soldi e tanto peso.
Questo è a braccia lunghe, c'è anche a maniche corte o solo busto ma questo secondo me è il miglior compromesso per tutto l'anno.

http://www.evoplus.it/olmi/index.ph...mart_product_id=108&virtuemart_category_id=18


- Non servono più cambi(Trasporta il sudore dalla pelle all'esterno e asciuga subito).
- A parità di temperatura si portano meno vestiti perché mantiene costante la temperatura del corpo.
- È adatto a tutto l'anno, quindi ne compri uno è stai apposto.
- Non puzza. Anche su più giorni di attività fisica molto aerobica. Testato.
- Pesa una stupidaggine.
- Ultracompatto. Si può insaccare tranquillamente in una tasca.
 
Vorrei segnalare questo capo ultra tecnico e italiano che non costa uno sproposito come x-bionic ma è rivoluzionario. A me a cambiato radicalmente il modo di andare in bici.
È una intimo da indossare a pelle, non è termico bensì termoregolatore e antibatterico.

Ora è in offerta a 34 euro
Forse non è proprio cheap ma fa risparmiare soldi e tanto peso.
Questo è a braccia lunghe, c'è anche a maniche corte o solo busto ma questo secondo me è il miglior compromesso per tutto l'anno.

http://www.evoplus.it/olmi/index.ph...mart_product_id=108&virtuemart_category_id=18


- Non servono più cambi(Trasporta il sudore dalla pelle all'esterno e asciuga subito).
- A parità di temperatura si portano meno vestiti perché mantiene costante la temperatura del corpo.
- È adatto a tutto l'anno, quindi ne compri uno è stai apposto.
- Non puzza. Anche su più giorni di attività fisica molto aerobica. Testato.
- Pesa una stupidaggine.
- Ultracompatto. Si può insaccare tranquillamente in una tasca.
concordo, ho la maglia a maniche lunghe, calze e sottoguanti e sono uno spettacolo. e poi sono prodotti italiani se non sbaglio
 

Contenuti correlati

Alto