Equipaggiamento per escursione di pesca

Pescatori di avventurosamente aiutatemi!!
Sto per farvi una richiesta forse un po' atipica per il forum, ma che secondo me si sposa benissimo con la vita all'aperto.
A fine aprile partirò per una settimana circa per "un'escursione di pesca", il programma è di stare tre giorni a pesca di bass e poi spostarsi i giorni successivi risalendo un fiume e le relative dighe a caccia di fario, marmorate e salmerini, il tutto a spinning.
L'itinerario prevede canneti lacustri, una cava, dighe di diverse dimensioni ed infine un torrente di buona portata.
Avrei quindi bisogno di una canna sui 240-270 cm, di potenza media, possibilmente in 4 o 5 pezzi di buona qualità.

Ho guardato la Shimano Speedmaster stc, conoscendo bene la due pezzi, ma non so se sia ancora in produzione:



Oppure la Shimano Beastmaster cx stc, ma la vedo più morbida e ha caratteristiche inferiori:

canna-spinning-shimano-beastmaster-cx-con-estensione-z-790-79050.jpg


mi piace l'idea che si possano ottenere due lunghezze dalla stessa canna, altre canne non ne conosco, ho sentito parlare bene delle Falcon ma a me sono del tutto sconosciute.
Il budget è intorno ai 150 euro circa, so help me please!!!
Grazie a tutti
 
S

Speleoalp

Guest
Premetto che i miei consigli sono basati su uno stile d'affronto molto "semplice" e "umile". Io per fare attività simili a quelle da te descritte porto spesso una canna telescopica da 270 mt. Per comodità e solo con "cucchiaini".
A mosca secca, bombarda, fondo,... lo faccio solo quando voglio stare tranquillo e quasi passivo.
Personalmente per accorciare la canna in luoghi molto piccoli, lego le prime due o tre sezioni della canna... lego gli anelli tra di loro. Mai avuto problemi di solidità, comodità, resistenza, ecc.

Dove compravo i materiali hanno cercato di vendermi una canna telescopica particolare, si poteva decidere la lunghezza e bloccarla... ma non l'ho voluta. Magari qualcuno la conosce....
 
S

Speleoalp

Guest
Perché abitiamo lontano.... altrimenti te ne regalavo qualcuna, ah Visto che ne ho ereditate parecchie e non le uso e danno solo noia. Io riparo, modifico e mi adatto a quelle due o tre che alterno tra loro, ahah
 
Ciao Speleoalp, capisco bene cosa vuoi dire e sono soluzioni che adotto anche io, ma per pescare con gomme, ondulanti o simili ho bisogno di una canna di elevata sensibilità.
Purtroppo ho provato tutte le telescopiche che possiedo e perdo quella manovrabilità che ho invece con una due pezzi, ma non posso portarmi dietro un tubo di un metro e mezzo e mi sono orientato su una travel.
Comunque grazie per la gentilezza, ma ho il tuo stesso problema ahah, ho una parete addobbata con una trentina di canne e più della metà sono ferme da anni.
 
Ultima modifica:
ciao, le shimano per diversi motivi le evito, se cerchi qualcosa di buono guarda st. croix premier o triumph travel e g-loomis travel escape.
Per questi modelli e per quello che ci vuoi fare, potresti stare su una 3/8 o 1/2 oz.
 
Ciao copacunici e grazie per la risposta, ammetto la mia ignoranza visto che non conosco molto le St. croix e le g loomis.
Potresti dirmi come lavorano? E perché eviti le shimano?
 
le shimano sono sorde e sovrastimate. una 2 pz shimano da 30 gr fa fatica a gestirti un rotante da 9 in fiume, le altre 2 che ti ho indicato se dichiarano 1/2 oz ( 14gr) ti gestiscono un rotante da 12 tranquillamente, e se un qualche pesce fa una scoreggia in zona esca senti la canna vibrare. Vedi te ...
 
le shimano sono sorde e sovrastimate. una 2 pz shimano da 30 gr fa fatica a gestirti un rotante da 9 in fiume, le altre 2 che ti ho indicato se dichiarano 1/2 oz ( 14gr) ti gestiscono un rotante da 12 tranquillamente, e se un qualche pesce fa una scoreggia in zona esca senti la canna vibrare. Vedi te ...
ti piace sentire le scoregge dei pesci ? :biggrin:
 
Copacunici grazie per la dritta, stasera passo al negozio e ne testo un paio.
Comunque la differenza di sente da canna a canna e a volte fa la differenza fra una giornata divertente e una giornata buttata all'aria.
Poi tutto dipende dalla tecnica di pesca ovviamente.
 
S

Speleoalp

Guest
Certo lo avevo capito.

Non sono tanto d'accordo sulle canne sorde mute ecc..
Ritengo che la pesca sia una cosa semplice, che si complica solo per il vezzo (e l'interesse) umano.

J
Allora non sono l'unico :lol:

Per me la pesca è principalmente un modo per procurarsi del cibo.
Quindi non è sport, non è passione e non è una "tecnologica" - "materialista". Un pesce ogni tanto è il "top".
Siccome si parla sempre di animali (esseri viventi), natura e vita in essa....
 
Allora non sono l'unico :lol:

Per me la pesca è principalmente un modo per procurarsi del cibo.
Quindi non è sport, non è passione e non è una "tecnologica" - "materialista". Un pesce ogni tanto è il "top".
Siccome si parla sempre di animali (esseri viventi), natura e vita in essa....
Se per sport si può intendere una passione che ti coinvolge fortemente e piacevolmente nel tempo libero, allora si che è uno sport.
La pesca può occupare lo stesso spazio che tu dedichi all'outdoor e quindi diventa qualcosa di diverso di "un pesce ogni tanto è il top".
Per quanto riguarda gli animali, la loro vita, il loro rispetto, è un discorso diverso e molto articolato.
Io sono convinto che la caccia e a maggior ragione la pesca, possono essere praticate come uno sport e anche col rispetto verso gli animali.

Le attrezzature da pesca sono i giocattoli del pescatore, che ne vuole sempre di nuove e "migliori", quindi il mercato per favorire questi consumi, crea tutti gli alibi possibili per soddisfare questi "giocatori".

J
 
S

Speleoalp

Guest
Se per sport si può intendere una passione che ti coinvolge fortemente e piacevolmente nel tempo libero, allora si che è uno sport.
La pesca può occupare lo stesso spazio che tu dedichi all'outdoor e quindi diventa qualcosa di diverso di "un pesce ogni tanto è il top".
Per quanto riguarda gli animali, la loro vita, il loro rispetto, è un discorso diverso e molto articolato.
Io sono convinto che la caccia e a maggior ragione la pesca, possono essere praticate come uno sport e anche col rispetto verso gli animali.

Le attrezzature da pesca sono i giocattoli del pescatore, che ne vuole sempre di nuove e "migliori", quindi il mercato per favorire questi consumi, crea tutti gli alibi possibili per soddisfare questi "giocatori".

J
Il mio discorso di un "pesce ogni tanto è il top" è rivolto al rispetto della natura. Nel senso che non serve uccidere un'animale ogni giorno o addirittura molti in un giorno per nutrirsi. Per me la caccia, la pesca, la raccolta di erbe non possono essere sport, passioni,... ma solo stili di vita e filosofie. E il rispetto lo vedo solo nel farlo con logica e per necessità e non per motivi ludici.

Ma capisco benissimo il tuo discorso e lo rispetto, perché ognuno è libero di fare come meglio crede.
Il mio è solo un modo di vedere personale, mio. Senza essere una critica verso gli altri.

Infatti se avrei delle conoscenze particolari sui materiali e sulle canne da pesca, le avrei date con molto piacere. Come ho potuto fare offrendo del materiale... il massimo che potevo fare. Anche se vedo diversamente queste cose.
 
Ma capisco benissimo il tuo discorso e lo rispetto, perché ognuno è libero di fare come meglio crede. Il mio è solo un modo di vedere personale, mio. Senza essere una critica verso gli altri.
Anche io rispetto il tuo !
Siamo su un forum a confrontarci e spesso abbiamo idee diverse, ma questa non è necessariamente una cosa negativa.
Caro Luca, leggo spesso frasi come quella che ho riportato, nei tuoi post, ma non devi ogni volta specificare che non è una critica verso gli altri.
A volte la tua idea, o la mia, possono influenzare il pensiero degli altri, finanche a farlo cambiare, e se questo succede è una cosa positiva.
Positiva per due motivi, il primo è che hai aperto nuove vie di pensiero a chi ti ascolta, e il secondo è che chi si appropria della tua è disponibile a cambiare la propria dimostrando grande apertura mentale.

J
 
S

Speleoalp

Guest
Anche io rispetto il tuo !
Siamo su un forum a confrontarci e spesso abbiamo idee diverse, ma questa non è necessariamente una cosa negativa.
Caro Luca, leggo spesso frasi come quella che ho riportato, nei tuoi post, ma non devi ogni volta specificare che non è una critica verso gli altri.
A volte la tua idea, o la mia, possono influenzare il pensiero degli altri, finanche a farlo cambiare, e se questo succede è una cosa positiva.
Positiva per due motivi, il primo è che hai aperto nuove vie di pensiero a chi ti ascolta, e il secondo è che chi si appropria della tua è disponibile a cambiare la propria dimostrando grande apertura mentale.

J
lo faccio perché spesso in questo forum ho avuto dei problemini, siccome i miei punti di vista sono molto diretti e diversi e fanno sempre incavolare gli altri. Soprattutto vengono visti come se vollio imporre, dare regole,... quando invece non è il senso di quello che scrivo. Che sia veramente perché scrivo male o solo per piacere nel polemizzare... ma è da lì che viene sempre il mio "specificare" che si tratta di un mio modo di vedere e non una critica negativa ;)))
 
cut
Poi tutto dipende dalla tecnica di pesca ovviamente.
Qui stiamo parlando in particolare di spinning con artificiali con ancorette, quindi di canne con azione moderate o moderate/fast.
Se poi si vuole pescare a spinning coi siliconici, la storia ( e la canna ) cambia. Per non parlare di passata o tocco ...
 
Beh ragazzi io pesco molto, ma davvero tanto in termini di tempo dedicato alla pesca quindi lo considero uno dei mie hobby/sport principali.
Per l'etica vale sempre lo stesso concetto, uccidi se mangi altrimenti non ha senso; a volte capita di pescare un pesce e di trovargli in bocca un altro amo, togliendolo e rilasciando il pesce mi sento di avergli fatto un favore.

Comunque non è che conoscete un buon negozio online??
 

Discussioni simili



Alto Basso