Escursione Eremi di Poggio Conte e Ripatonna Cicognina, Antica città di Castro

Eremi di Poggio Conte e Ripatonna Cicognina, Antica città di Castro
Quota
243 m
Data 4 febbraio 2023
Sentiero parzialmente segnato
Dislivello 402 m
Distanza 17,82 km
Tempo totale 8:20h
Tempo di marcia 7:15 h
Cartografia Il Lupo Alta Maremma Selva del Lamone
Descrizione Eremo di Poggio Conte (tempo totale 3,54 h, tempo di marcia 3,35 h, dislivello 202 m, distanza 9,41 km, sentiero non segnato): dalla S.P. 109 (144 m) lungo il corso del Fiume Fiora, l’Eremo di Poggio Conte (114 m, +40 min.) con visita del sito (+23 min.), la Cascata Paternale (116 m, + 43 min.) e la Cascata Strozzavolpe (90 m, +38 min.). Ritorno per la stessa via (+1,10 h). Avvistati numerosi uccelli acquatici.
Eremo di Ripatonna Cicognina (tempo totale 1 h, dislivello 37 m, distanza 2,33 km, sentiero non segnato): dalla S.P. 109 ponte sul Fiume Olpeta (103 m) all’Eremo di Ripatonna Cicognina (125 m, +20 min.) con visita del sito (+20 min.). Ritorno per la stessa via (+20 min.). Avvistati due caprioli.
Antica città di Castro (tempo totale 2,40 h, dislivello 163 m, distanza 6,08 km, sentiero parzialmente segnato): dal Santuario del Santissimo Crocifisso di Castro (202 m) per l’Antica città di Castro (239 m) con ampia visita del sito, il Fiume Olpeta (167 m, 1,48 h), il Cavone di Castro (192 m, +10 min.), la Tomba della Biga (213 m, +30 min.) e il parcheggio (+13 min.). Fantastica avventura in territorio ricchissimo di inusuali punti d’interesse archeologico, storico e naturalistico. Progressione a tratti faticosa con punti moderatamente esposti e (a Castro) con tratti di sentieri franati, dismessi o interdetti.
http://www.montinvisibili.it/eremi-maremma-poggio-conte

Eremi di Poggio Conte e Ripatonna Cicognina, Antica città di Castro, 4 febbraio 2023. È da quando ero bimbo che cammino per vette e per valli. E in queste mie peregrinazioni mi sono imbattuto in centinaia di cascate, dozzine di eremi (si usa ancora il termine dozzina?) e innumerevoli città fantasma.
Ma questa volta, nel corso di una sola camminata, ho incontrato cascate, eremi e rovine come mai ne avevo visti: tutti concentrati nell’unico ambiente della Maremma Laziale. Un territorio dai confini indecifrabili, largamente disabitato – o meglio abitato da mandrie di maremmane – e dai vasti orizzonti, che si estende dal Mar Tirreno ai monti della Tuscia e della Tolfa.
Una Maremma che nel passato ha visto sorgere e radicarsi la civiltà etrusca, passare i saraceni e la malaria e, dopo la bonifica, spartirsi i suoi ricchi pascoli e granai fra il papato e la nobiltà.
Ora resta poco di emergente e visibile di tutto ciò. Lunghe strade rettilinee corrono verso le nuvole fra arroccati abitati e il silenzio è dominio del vento che giunge dal mare. Ma come ogni brava pianura, inaspettate si aprono forre e valli, dove andare alla scoperta di quello che non ti aspetti.

 

Allegati

  • 001 SP 109.JPG
    001 SP 109.JPG
    292,4 KB · Visite: 53
  • 002 Valle del Fiora.JPG
    002 Valle del Fiora.JPG
    426,3 KB · Visite: 52
  • 005 Eremo di Poggio Conte.JPG
    005 Eremo di Poggio Conte.JPG
    524,6 KB · Visite: 53
  • 007 Eremo di Poggio Conte.JPG
    007 Eremo di Poggio Conte.JPG
    455,1 KB · Visite: 52
  • 008 Eremo di Poggio Conte.JPG
    008 Eremo di Poggio Conte.JPG
    412,7 KB · Visite: 56
  • 010 Eremo di Poggio Conte.JPG
    010 Eremo di Poggio Conte.JPG
    482 KB · Visite: 51
  • 013 Eremo di Poggio Conte.JPG
    013 Eremo di Poggio Conte.JPG
    482,9 KB · Visite: 61
  • 014 Eremo di Poggio Conte.JPG
    014 Eremo di Poggio Conte.JPG
    430,8 KB · Visite: 56
  • 015 Eremo di Poggio Conte.JPG
    015 Eremo di Poggio Conte.JPG
    489,1 KB · Visite: 54
  • 016 Eremo di Poggio Conte.JPG
    016 Eremo di Poggio Conte.JPG
    398 KB · Visite: 54
  • 018 Eremo di Poggio Conte.JPG
    018 Eremo di Poggio Conte.JPG
    391 KB · Visite: 57
  • 019 Eremo di Poggio Conte.JPG
    019 Eremo di Poggio Conte.JPG
    469,3 KB · Visite: 60
  • 020 Eremo di Poggio Conte.JPG
    020 Eremo di Poggio Conte.JPG
    447,4 KB · Visite: 53
  • 021 Eremo di Poggio Conte.JPG
    021 Eremo di Poggio Conte.JPG
    393,1 KB · Visite: 55
  • 022 Eremo di Poggio Conte.JPG
    022 Eremo di Poggio Conte.JPG
    508,3 KB · Visite: 55
  • 023 Lungo il Fiora.JPG
    023 Lungo il Fiora.JPG
    474,5 KB · Visite: 50
  • 025 Cascata Paternale.JPG
    025 Cascata Paternale.JPG
    419,9 KB · Visite: 56
  • 026 Cascata Paternale.JPG
    026 Cascata Paternale.JPG
    406,9 KB · Visite: 58
  • 028 Cascata Paternale.JPG
    028 Cascata Paternale.JPG
    506,3 KB · Visite: 51
  • 030 Cascata Strozzavolpe.JPG
    030 Cascata Strozzavolpe.JPG
    469,2 KB · Visite: 53
  • 031 Cascata Strozzavolpe.JPG
    031 Cascata Strozzavolpe.JPG
    405,7 KB · Visite: 53
  • 032 Cascata Strozzavolpe.JPG
    032 Cascata Strozzavolpe.JPG
    351,7 KB · Visite: 49
  • 034 Cascata Strozzavolpe.JPG
    034 Cascata Strozzavolpe.JPG
    381,2 KB · Visite: 56
  • 035 Cascata Strozzavolpe.JPG
    035 Cascata Strozzavolpe.JPG
    390,4 KB · Visite: 54
  • 037 Cascata Strozzavolpe.JPG
    037 Cascata Strozzavolpe.JPG
    454,8 KB · Visite: 53
  • 039 Lungo il Fiora.JPG
    039 Lungo il Fiora.JPG
    470,1 KB · Visite: 50
  • 041 Verso Eremo di Ripatonna Cicognina.JPG
    041 Verso Eremo di Ripatonna Cicognina.JPG
    413 KB · Visite: 59
  • 042 Caprioli.JPG
    042 Caprioli.JPG
    432,5 KB · Visite: 55
  • 043 Eremo di Ripatonna Cicognina.JPG
    043 Eremo di Ripatonna Cicognina.JPG
    489,2 KB · Visite: 59
  • 046 Eremo di Ripatonna Cicognina.JPG
    046 Eremo di Ripatonna Cicognina.JPG
    321,5 KB · Visite: 49
  • 047 Eremo di Ripatonna Cicognina.JPG
    047 Eremo di Ripatonna Cicognina.JPG
    261,1 KB · Visite: 54
  • 048 Eremo di Ripatonna Cicognina.JPG
    048 Eremo di Ripatonna Cicognina.JPG
    414,8 KB · Visite: 56
  • 049 Eremo di Ripatonna Cicognina.JPG
    049 Eremo di Ripatonna Cicognina.JPG
    428,8 KB · Visite: 51
  • 050 Eremo di Ripatonna Cicognina pipistrello.JPG
    050 Eremo di Ripatonna Cicognina pipistrello.JPG
    438,3 KB · Visite: 52
  • 051 Eremo di Ripatonna Cicognina.JPG
    051 Eremo di Ripatonna Cicognina.JPG
    334,5 KB · Visite: 49
  • 052 Eremo di Ripatonna Cicognina.JPG
    052 Eremo di Ripatonna Cicognina.JPG
    347,1 KB · Visite: 54
  • 055 Eremo di Ripatonna Cicognina.JPG
    055 Eremo di Ripatonna Cicognina.JPG
    331 KB · Visite: 63
  • 057 Eremo di Ripatonna Cicognina.JPG
    057 Eremo di Ripatonna Cicognina.JPG
    374,8 KB · Visite: 53
  • 058 Eremo di Ripatonna Cicognina.JPG
    058 Eremo di Ripatonna Cicognina.JPG
    303,9 KB · Visite: 54
  • 059 Eremo di Ripatonna Cicognina.JPG
    059 Eremo di Ripatonna Cicognina.JPG
    326,3 KB · Visite: 51
  • 061 Eremo di Ripatonna Cicognina felce.JPG
    061 Eremo di Ripatonna Cicognina felce.JPG
    339,7 KB · Visite: 53
  • 063 Ponte San Pietro.JPG
    063 Ponte San Pietro.JPG
    399,3 KB · Visite: 49
  • 065 Castro.JPG
    065 Castro.JPG
    512,3 KB · Visite: 47
  • 066 Castro.JPG
    066 Castro.JPG
    464,9 KB · Visite: 52
  • 067 Castro Duomo di San Savino.JPG
    067 Castro Duomo di San Savino.JPG
    534,9 KB · Visite: 47
  • 071 Castro Piazza Maggiore.JPG
    071 Castro Piazza Maggiore.JPG
    562,4 KB · Visite: 47
  • 072 Castro Piazza Maggiore Zecca.JPG
    072 Castro Piazza Maggiore Zecca.JPG
    545,6 KB · Visite: 55
  • 073 Castro.JPG
    073 Castro.JPG
    586,9 KB · Visite: 54
  • 074 Castro Chiesa di Santa Maria Intus Civitatem.JPG
    074 Castro Chiesa di Santa Maria Intus Civitatem.JPG
    452,7 KB · Visite: 48
  • 077 Castro Chiesa di Santa Maria Intus Civitatem.JPG
    077 Castro Chiesa di Santa Maria Intus Civitatem.JPG
    463 KB · Visite: 43
  • 078 Castro Chiesa di Santa Maria Intus Civitatem.JPG
    078 Castro Chiesa di Santa Maria Intus Civitatem.JPG
    401,3 KB · Visite: 46
  • 079 Castro Chiesa di Santa Maria Intus Civitatem.JPG
    079 Castro Chiesa di Santa Maria Intus Civitatem.JPG
    423,9 KB · Visite: 41
  • 081 Castro Chiesa di Santa Maria Intus Civitatem.JPG
    081 Castro Chiesa di Santa Maria Intus Civitatem.JPG
    518,5 KB · Visite: 49
  • 083 Castro Chiesa di Santa Maria Intus Civitatem.JPG
    083 Castro Chiesa di Santa Maria Intus Civitatem.JPG
    443,6 KB · Visite: 52
  • 084 Castro.JPG
    084 Castro.JPG
    521,9 KB · Visite: 44
  • 085 Verso il Fiume Olpeta.JPG
    085 Verso il Fiume Olpeta.JPG
    483,2 KB · Visite: 47
  • 086 Verso il Fiume Olpeta.JPG
    086 Verso il Fiume Olpeta.JPG
    294,5 KB · Visite: 49
  • 088 Fiume Olpeta.JPG.JPG
    088 Fiume Olpeta.JPG.JPG
    446,2 KB · Visite: 43
  • 090 Cavone di Castro.JPG
    090 Cavone di Castro.JPG
    389,2 KB · Visite: 46
  • 091 Colombario.JPG
    091 Colombario.JPG
    370,1 KB · Visite: 48
Devo dire che, pur da devoto compulsatore dei diari delle tue avventure, questa mi ha particolarmente colpito. Per la meraviglia di alcune foto. Per la ricchezza dei riferimenti e dei linguaggi della narrazione, quel saper tessere un filo conduttore che ti fa vivere un "tempo". E per la semplicità del percorso, accessibile ai mezzi eppure remoto allo spirito. Bellissimo.
 
Devo dire che, pur da devoto compulsatore dei diari delle tue avventure, questa mi ha particolarmente colpito. Per la meraviglia di alcune foto. Per la ricchezza dei riferimenti e dei linguaggi della narrazione, quel saper tessere un filo conduttore che ti fa vivere un "tempo". E per la semplicità del percorso, accessibile ai mezzi eppure remoto allo spirito. Bellissimo.
Grazie @C2C7 per l'assidua fiducia riposta.
È veramente uno dei luoghi più inusuali che ho visitato negli ultimi anni. Ho l'impressione che la Maremma mi riserverà ancora sorprese.
 
Decisamente interessante, se uno volesse andarci nel periodo di Pasqua quindi tipo metà aprile quei corsi d'acqua sono già in secca o sono ancora più ricchi d'acqua, solitamente?
 
Decisamente interessante, se uno volesse andarci nel periodo di Pasqua quindi tipo metà aprile quei corsi d'acqua sono già in secca o sono ancora più ricchi d'acqua, solitamente?
Se è una Pasqua normale penso che siano belli carichi. La zona è ricchissima di spunti, ci puoi mettere dentro le vie cave di Pitigliano, Tuscania, il Lago di Bolsena, l'Argentario, ...
 
Bellissimi posti, altrettanto le foto come sempre.
L'area dell'antica Castro e quella lungo il corso del Fiume Fiora sono ricchi di tesori nascosti e visitati da pochi. Tra l'altro sotto il fiume Olpeta e dentro la Via dei Cavoni ci passa pure il cammino dei Briganti (quello originale... ) che ho fatto l'anno scorso.
Certo è un peccato vedere quegli affreschi che non vengono salvaguardati e tra poco spariranno.

Se è una Pasqua normale penso che siano belli carichi. La zona è ricchissima di spunti, ci puoi mettere dentro le vie cave di Pitigliano, Tuscania, il Lago di Bolsena, l'Argentario, ...
...ma anche una puntata alle Terme di Saturnia dopo un'escursione non sarebbe male :biggrin: )
 
Se è una Pasqua normale penso che siano belli carichi. La zona è ricchissima di spunti, ci puoi mettere dentro le vie cave di Pitigliano, Tuscania, il Lago di Bolsena, l'Argentario, ...
Comunque per il prossimo ne
Bellissimi posti, altrettanto le foto come sempre.
L'area dell'antica Castro e quella lungo il corso del Fiume Fiora sono ricchi di tesori nascosti e visitati da pochi. Tra l'altro sotto il fiume Olpeta e dentro la Via dei Cavoni ci passa pure il cammino dei Briganti (quello originale... ) che ho fatto l'anno scorso.
Certo è un peccato vedere quegli affreschi che non vengono salvaguardati e tra poco spariranno.


...ma anche una puntata alle Terme di Saturnia dopo un'escursione non sarebbe male :biggrin: )
Vi ringrazio per le dritte anche se per quest'anno ho già deciso :D
 
Bellissimi posti, altrettanto le foto come sempre.
L'area dell'antica Castro e quella lungo il corso del Fiume Fiora sono ricchi di tesori nascosti e visitati da pochi. Tra l'altro sotto il fiume Olpeta e dentro la Via dei Cavoni ci passa pure il cammino dei Briganti (quello originale... ) che ho fatto l'anno scorso.
Certo è un peccato vedere quegli affreschi che non vengono salvaguardati e tra poco spariranno.


...ma anche una puntata alle Terme di Saturnia dopo un'escursione non sarebbe male :biggrin: )
Certo, anche Saturnia.

Sì, ho visto i cartelli del Cammino dei Brigati, che però mi sono sembrati un po' abbandonati. In questo paese ora tutti vogliono "un Cammino", ma poi si dimenticano che serve comunicazione e manutenzione.

Pensavo la stessa cosa mentre ammiravo quegli affreschi, ma credo che nulla possa fermare l'inevitabile degrado. Ne abbiamo troppe di meraviglie in giro per l'Italia.
 
Certo, anche Saturnia.

Sì, ho visto i cartelli del Cammino dei Brigati, che però mi sono sembrati un po' abbandonati. In questo paese ora tutti vogliono "un Cammino", ma poi si dimenticano che serve comunicazione e manutenzione.

Pensavo la stessa cosa mentre ammiravo quegli affreschi, ma credo che nulla possa fermare l'inevitabile degrado. Ne abbiamo troppe di meraviglie in giro per l'Italia.
troppe, ma non valorizzate minimamente :(
 
Bellissimi posti, altrettanto le foto come sempre.

Certo è un peccato vedere quegli affreschi che non vengono salvaguardati e tra poco spariranno.
Pensavo la stessa cosa mentre ammiravo quegli affreschi, ma credo che nulla possa fermare l'inevitabile degrado. Ne abbiamo troppe di meraviglie in giro per l'Italia.


Stessa cosa che ho pensato io.

Che peccato perdere delle testimonianze così importanti.

Del resto, però, come dice @Montinvisibili in Italia ne abbiamo una quantità sterminata e proteggere tutto sarebbe veramente oneroso...
troppe, ma non valorizzate minimamente :(
 
Alto Basso