Io resto avventurosamente a casa! Consigli per sopravvivere a casa in tempo di pandemia

Esche per accensione fuoco

Io uso il cotone imbevuto grandezza di una moneta da due euro, (non inzuppato) nella benzina dello zippo, brucia per quasi 7/8 minuti, tutto il tempo necessario per procurarsi una buona scorta di legna.:biggrin::biggrin::music:
 
L'unico difetto della benzina è che se non si tengono bene sigillate le esche la benzina può evaporare e poi sarebbero inutili, l' importante e che ad ogni escursione ci si ricorda di controllare.....

Non vorrei sbagliarmi:biggrin:
 
lo vendono anche al supermercato, non c'è bisogno di inventarsi scuse e costa pure meno! :p
Di solito fra i tappi di sughero e quelli a corona per l'imbottigliamento casalingo di vini e salse! XD
 
S

Speleoalp

Guest
170 mt di cordino in fibre naturali per il giardinaggio (ca.10 euro)
Una candela
Per oltre 250 esche, che durano tra i 5 e i 7 minuti l'una.
Si accende tranquillamente con accendini, fiammiferi, acciarini, ecc...

IMG_1017.JPG
 
esca.JPG

Io uso cotone e cera in una scatola impermeabile durano sui 5/8 minuti.
Si fanno con materiale di recupero, in meno di 40 grammi ci stanno 4 esche, l'innesco e la scatola.
Praticamente sono delle candele piatte con uno stoppino bello grosso
 

Allegati

Ultima modifica:
170 mt di cordino in fibre naturali per il giardinaggio (ca.10 euro)
Una candela
Per oltre 250 esche, che durano tra i 5 e i 7 minuti l'una.
Si accende tranquillamente con accendini, fiammiferi, acciarini, ecc...

Vedi l'allegato 83909
ciao speleo
dalle nostre parti il vero ed originale spago in fibra si fa ormai fatica a trovarlo. ci sono i suoi sostituti in plastica che ovviamente non vanno bene per le nostre attività. pensa io casualmente l ho ri...trovato in slovenia in un grande negozio di fiori ed ovviamente non me lo sono lasciato sfuggire. buona anche la canapa degli idraulici quella classica per i tubi. forse un po piu facile da reperire e molto simile allo spago della tua foto.
 
amici, condivido una mia vecchia esperienza, di sicuro non sarà il modo giusto per creare un'esca ma dopotutto stiamo sempre parlando dell'arte dell'arrangiarsi, per cui espongo la cosa anche solo per strapparvi una risata ^_^
io lavoravo in uno studio di tatuaggi e piercing qualche anno fa (ora ne ho uno mio) e un giorno ero a lavoro quando mi sono ricordato che il giorno dopo sarei dovuto partire per un'uscita e non avevo preparato le esche, così mi guardo in giro e mi accorgo di aver sempre avuto tutto per fare delle esche proprio sotto mano ^_^ le esche erano così composte:
- garza sterile
- vaselina bianca
- clorexidina
- sacchetti con chiusura per piercing

in pratica una volta spalmata la garza di vaselina l'ho arrotolata come se fosse un tampax e l'ho imbevuta di clorexidina e chiuso tutto dentro i sacchetti.
quando è stata ora di accendere il fuoco le ho tolte dai sacchetti e miracolosamente funzionavano! purtroppo l'idea della clorexidina non è stata il massimo perchè essendo molto infiammabile ha fatto si che bruciassero piu in fretta, ma nel complesso han funzionato^_^
 
Autore Discussioni simili Forum Risposte Data
MrDoni Fuoco 10
sfoligno Fuoco 2
PocoFerrato Fuoco 22
F Fuoco 154
avrun Fuoco 33

Discussioni simili



Alto Basso