Proposta Escursione con bivacco in piemonte

Credo di aver letto da qualche parte che sia una delle zone dove alla fine dell'ottocento sia nato il mestiere di guida per gli escursionisti di allora (prevalentemente benestanti di città Torino) che hanno poi contribuito alla fondazione del CAI
 
Io ti tengo compagnia a far le foto!
--- Aggiornamento ---

Dovremmo però cercare una meta concreta e poi provare a buttare giù un elenco dei potenziali partecipanti
 
Credo di aver letto da qualche parte che sia una delle zone dove alla fine dell'ottocento sia nato il mestiere di guida per gli escursionisti di allora (prevalentemente benestanti di città Torino) che hanno poi contribuito alla fondazione del CAI
Praticamente ci è nato l'alpinismo in quella valle.
Uja di Mondrone il 24 dicembre 1874 è la nascita ufficiale dell'alpinismo invernale
 
Io sono in ascolto con interesse, non prendo impegni al 100% perché ho mille variabili che mi possono far saltare la gita all'ultimo quindi non voglio fare la figura del quaqquaraqqua.
 
Valle Pesio, dal rif Garelli, zona Marguareis o anche monte Gardiola , tutte zone che conosco bene. un pò mainstream e quindi frequentate. ma tutte zone bellissime.
val d'ala, sono stato sulla punta rossa in pelli. bella, 3h di macchina però per me
--- Aggiornamento ---

beh, voi siete in piemonte, potreste farcela a organizzare... io prima di poter uscire dalla liguria, diventa lunga. ad oggi ho come possibilità pochissime cose. monte Galero o monte Beigua!
 
Io vorrei cominciare a fare giri di più giorni, vediamo che si riesce a combinare.
Per iniziare mi sa che starò in valsusa, per comodità logistica visto che sto a Torino senza auto :D

Bivacchi e rifugi sono chiusi, tiro fuori la tenda.

Poi più avanti con la situazione virus sotto controllo sarò più propenso alle uscite di gruppo.
 
Ultima modifica:
ahahah, la normalità delle alpi marittime il non vedere anima viva. se non in Luglio Agosto o sui rifugi a un lancio di sasso dal parcheggio.
Prova ad andare nelle valli di Lanzo e vedi quanti si staccano dal lago di Malciaussia o da pian della mussa, altro che marittime :p
o ancora peggio in val soana, soprattutto nei luoghi più nascosti. Lì probabilmente puoi davvero girare senza incontrare anima viva, io in 3 giorni a settembre avevo incontrato solo due persone all'inizio e una alla fine nel parco del Gran Paradiso, è una cosa comune a molte zone credo:)
--- Aggiornamento ---

dipende, per cosa? io sono innamorato della valle Varaita e della valle Maira.
Ma per una questione di distanze sono più spesso in valle stura o in valle Gesso.
Comunque la val maira è sulle Alpi cozie....:biggrin:
nonchè probabilmente la valle piemontese più frequentata
--- Aggiornamento ---

Il primo è in val varaita giusto? È un anello o piazzi la tenda e poi giri?
Il secondo ho guardato su google e sembra molto bello, fai delle gran foto tempo permettendo. Faccio una domanda a bruciapelo da non conoscente della zona e senza aver letto nulla, sono collegabili?
Non so precisamente quale sia il tour dei laghi, ma vicino ai laghi Longet (2h e 30 da Chianale) c'è il bivacco Olivero, piccolo ma funzionale.

Per il giro della Meja c'è il rifugio Gardetta...oppure ho visto che esiste un bivacco al colle Fauniera che dovrebbe essere vicino, ma non ci sono stato
 
Ultima modifica:
Comunque la val maira è sulle Alpi cozie....:biggrin:
nonchè probabilmente la valle piemontese più frequentata
--- Aggiornamento ---
Eh si, già.infatti dicevo proprio che... sono le mie preferite e restano a tiro d'auto, ma le marittime restano quelle più frequentate da me per praticità logistica.
Sono di Savona, Tanaro, Monregalese, Vermenagna, Pesio, Gesso, Stura, poi........Grana, Maira e Varaita cominciano ad essere lunghe per un giorno. E di queste, la parte marittime sono meno frequentate.
 
Secondo me più che la meta, il vero problema è mettersi d'accordo: alla fine dopo tanti post bisognerebbe fare la conta e verificare. La cosa più verosimile a quanto pare è che questa estate rimarremo tutti in Italia il che non è poco… e potremmo andare in montagna contando più sulle nostre tende che sui rifugi o bivacchi
 

Discussioni simili



Alto Basso