Proposta Escursione in val d'Oten - Capanna Alpini

Visto che il tempo dovrebbe migliorare e diventare "quasi estivo", per la prossima domenica 2 giugno pensavo di fare una piccola escursione semplice dalle "mie parti", ovvero le Dolomiti di Centro Cadore, tra l'Antelao e le Marmarole :)

Data: 2 giugno 2019 (ore 8)
Regione e provincia: Veneto (BL)
Località di partenza: Calalzo (BL) - Bar Pineta (1.040 mt slm)
Località di arrivo: Calalzo (BL) - Rif. Capanna degli Alpini (1.400 mt slm) (Cascata delle Pile 1.450 mt slm )
Tempo di percorrenza: 1,5 h andata, un po' meno ritorno
Chilometri: 10 km circa (5 andata, 5 ritorno)
Grado di difficoltà: T
Descrizione delle difficoltà: escursione semplice, dislivello modesto
Periodo consigliato: Quasi tutto l'anno
Segnaletica: buona segnaletica
Dislivello in salita: 350 mt circa (400 se Cascata delle Pile)
Dislivello in discesa: come per discesa
Quota massima: 1400 mt (1450 mt)
Accesso stradale: da Calalzo (Statale 51) si prende la strada per la val d'Oten - Praciadelan fino al Bar Pineta: c'è un ampio parcheggio per la macchina e da qui ci si inoltra nella val d'Oten.

Se qualcuno è interessato-vuole aggregarsi è benvenuto.
 

NOTA AMMINISTRATORE: gli eventi proposti sono regolati dall'articolo 7 del regolamento, prendine visione. Richiedi la compilazione del modulo informativo per chiarire: le difficoltà dell'evento, l'equipaggiamento, le capacità e l'esperienza necessaria.
Organizza e partecipa agli eventi in sicurezza, con criterio, umiltà e competenza, qualità fondamentali per praticare le attività outdoor.

Fatta domenica, ma anticipata alle 6:30 (preferisco le escursioni di mattina presto, con il sole che compare via via sul profilo delle montagne).
Marmarole e Antelao con ancora un po' di neve sulla parte più alta (montagne sempre splendide da ammirare, se riesco metto delle foto, ma di bassa qualità visto che non sono un fotografo nè mi appassiona come attività).
Solito sentiero ghiaioso, con alcuni smottamenti (dopo il torrente della Diassa) causati dalla tempesta di fine 'Ottobre 2018, ma comunque percorribile.
La tempesta di fine ottobre 2018 ancora si vede nei boschi intorno, con gli alberi caduti ancora da rimuovere (c'è molto lavoro da fare, ci vorrà tempo e pazienza). A proposito, se capitate da queste parti, c'è un piccolo contributo che potete dare (3 euro) per finanziare l'attività di ripulitura dei sentieri (1000 km di sentieri da risistemare).
Alle 8 ero alla "Capanna degli Alpini", che mangiavo uno strudel (mio contributo per incoraggiare le attività in montagna): c'era un gruppo di giovani escursionisti svegliati da poco.
Nelle vicinanze della "Capanna degli Alpini" molti alberi erano caduti e ancora da rimuovere, e il gestore stava lavorando già dalle 8:30 "di motosega" (rumore poco piacevole ma necessario).
Alle 10:30 ero già a casa.
 

Discussioni simili


Contenuti correlati

Alto