Proposta Esperienza di Vita in Natura - Ti-Woodvivor

2c.JPG


PROPOSTA SPECIFICA, NESSUNA ECCEZIONE SULL'APPROCCIO, GENERE DI USCITA.

DURATA MINIMA DUE GIORNI E UNA NOTTE, IDEALE UNA SETTIMANELLA.

Come sempre ogni persona é responsabile per la propria persona, il proprio materiale, le proprie scelte e le proprie azioni. Questo non significa egoismo, non significa che non ci si possa aiutare, ma semplicemente partire con il principio di essere responsabili per quel che si vuole fare, evitando di essere lavativi, negligenti, grandi predicatori che poi razzolano male sulle spalle altrui!!! Altruismo, disponibilità e rispetto sono fondamentali, ma non per strafottenza altrui.


Proprio come un appassionato di calcio che segue il calcio, ed uno di hockey che segue l'hockey,

senza accusare l'altra attività, perché ad uno dei due non interessa,... anche in questo caso é la stessa cosa. Sono normali proposte ed attività specifiche, rivolte a persone compatibili e con quegli interessi. Nulla di strano o scorretto.
--- Aggiornamento ---

Il bello di questo genere di uscita, soprattutto quando si decide per una determinata durata, é che si può valutare se le proprie competenze sono affidabili, il carattere giusto, ecc... per vivere realisticamente delle passioni che in realtà riprendono stili e tecniche di vita che sono state usate per moltissimi anni dai nostri predecessori e che in alcuni luoghi usano ancora oggi. Perché parlarne sui forum, fare video per youtube, fare uscite sempre accompagnate da delle alternative, da degli aiuti estranei alla natura,... fà sempre sì che il tutto perda un pò di affidabilità, coerenza, ecc... In questo genere di uscita invece quando si rientra a casa si é certi al 100% di quel che si sà fare realmente, quel che si conosce realmente, delle proprie reazioni. Ma il bello é che non comporta alcun genere di rischio aggiuntivo alle altre uscite tradizionali, in quanto al massimo si scopre la propria incapacità, l'essere a disagio, scomodi, ecc... e anche in questi casi si torna a casa con un insegnamento coerente, affidabile e sicuro. Infatti spesso si dà importanza e serietà ad un'esperienza in base alla distanza dalla società, ma in realtà é una pura questione di "sicurezza", se si é lontano ci si mette più tempo a ricevere delle cure in aggiunta al resto servono competenze sanitarie d'emergenza, serie. Altrimenti, per le pure abilità di vita selvatica, che le persone siano a 100 metri o 100 chilometri dagli abitati, poco conta. Se uno é capace lo é sia vicino, che lontano.

Come cercare e trovare l'acqua, come trattarla. Come cercare le risorse per il fuoco e tentare l'accensione. Se non si riesce come ovviare a questa mancanza? Come comportarsi di fronte alle difficoltà, scomodità, ecc....? Sapendo che non si ha dietro di tutto e di più, quindi con una condizione psicologica reale?. INSOMMA, SPLENDIDE ESPERIENZE!!! Come in tutte le attività serie, professionali, le simulazioni realistiche, il più realistiche possibili, sono quelle che permettono di istruirsi al meglio e in maniera più razionale, realista e affidabile. D'altra parte la passione per la vita naturale non é paragonabile ad altri interessi, perché riguarda stili di vita di sussistenza usati per molto tempo, quindi qualcosa di concreto, reale. Non giochi, ecc... anche se ovviamente uno può viverla così.

Per chì come me la vita naturale non é solo un gioco ma un qualcosa da vivere con serietà, per questioni di economia di sussistenza, consapevolezza di sapersela cavare anche senza la società, ecc... Questo genere di esperienza e fondamentale.
 

NOTA AMMINISTRATORE: gli eventi proposti sono regolati dall'articolo 7 del regolamento, prendine visione. Richiedi la compilazione del modulo informativo per chiarire: le difficoltà dell'evento, l'equipaggiamento, le capacità e l'esperienza necessaria.
Organizza e partecipa agli eventi in sicurezza, con criterio, umiltà e competenza, qualità fondamentali per praticare le attività outdoor.
Ultima modifica:
CIAO, RISPONDO A TE, MA È UNA QUESTIONE ANCHE IN GENERALE

Ho organizzato la mia vita in basa alla passione, al mio essere legato in maniera viscerale alla vita naturale. Quindi questo mi porta a godermi la natura praticamente tutte le settimane, più volte.

Cosa intendo? Intendo che le mie proposte sul forum o in altri siti, sono specifiche per delle fate o dei periodi, ma in generale sono sempre disponibile ed attivo a fare uscite del genere. Ovviamente più strettamente legate alla natura sono e più sono motivato.

Quindi al di fuori di quello che propongo, se date e periodi non vanno bene,... basta scrivermi le date a che a qualcuno potrebbero andare bene e ci si può organizzare ugualmente. Insomma, non posso dire di esserci sempre,... posso dire di essere quasi sempre.

A parte qualche dovere,... tutto il resto ruota attorno alla passione, all'interesse, al modo in cui sono cresciuto,... ovvero la vita naturale ed il desiderio di non perdere mai questa connessione che sento di avere ancora nel DNA. Insomma,... sarò un caso raro di scarsa evoluzione, ahah ma é così.

Quindi basta proporre altri periodi,....
 

Discussioni simili



Alto Basso